mercoledì 31 ottobre 2012

Foro Boario, Solari e podere sperimentale: il parere della Provincia

Nessun commento:
La conferenza stampa di settembre 

L'interrogazione del consigliere provinciale Manfredo Pedroni, di cui avevamo dato ampia notizia, ha avuto riscontro con risposta scritta da parte dell'Assessore al Patrimonio della Provincia di Parma, Giuseppe Romanini, che ha implicitamente condiviso almeno in parte quanto asserito dal consigliere Pedroni. L'oggetto dell'interrogazione indicava come argomento il "podere che ospita le esercitazioni aziendali dell’Istituto Solari di Fidenza”, ma di fatto riproponeva l'intera questione, molto dibattuta, della nuova scuola Solari da realizzarsi in Via Crocerossa e del progetto per la ridefinizione urbanistica dell'ex Foro Boario in Fidenza.

martedì 30 ottobre 2012

I cinquant'anni del Cinema Cristallo

Nessun commento:


Il 15 novembre il Cinema Cristallo celebra i cinquant'anni di attività
Il Cinema Cristallo di Fidenza, nel cinquantesimo anniversario della sua apertura,  si presenta all'appuntamento autunnale con un ricco cartellone ed una programmazione innovativa che prevede uno spazio dedicato ai film per ragazzi in orari pomeridiani al sabato ed alla domenica. 

lunedì 29 ottobre 2012

Reduci e partigiani a Fidenza nel primo dopoguerra

Nessun commento:
L'inserimento nella vita normale dei reduci al loro ritorno dalla Germania non fu facile a Fidenza come altrove. Al loro ritorno la città era cambiata, le vicende belliche avevano pesantemente intaccato sia le cose che le persone. Il sognato ritorno si scontrava con il quotidiano, la casa distrutta o danneggiata dai bombardamenti, il tessuto urbanistico, formato da strade e piazze, stravolto, gli animi incattiviti da soprusi e perdite. Erano diversi anche loro i reduci, con le loro storie che in quel momento non interessavano nessuno.

domenica 28 ottobre 2012

Internati militari e Resistenza, conferenza a Fidenza

Nessun commento:
Soddisfatti gli organizzatori per il successo ottenuto ieri a Fidenza per la presentazione del libro Gli Internati Militari Italiani (Einaudi) di Mario Avagliano e Marco Palmieri che ha visto la sala dell'ex-macello una buona partecipazione di persone ad ascoltare con interesse Mario Avagliano e Ambrogio Ponzi. La manifestazione è stata introdotta dal presidente della locale sezione dell'ANPI. A Cristiano Squarza e Roberto Macchidani, sempre all'ANPI, si deve l'ideazione e l'organizzazione dell'evento che aveva come argomento: "Internati Militari e Politici in Germania 1945 – 45. Ettore Ponzi, una storia borghigiana".

giovedì 25 ottobre 2012

Gli argini dello Stirone ed il guado Granella

Nessun commento:

Dopo aver esperito le procedure di gara per l'assegnazione dei lavori di messa in sicurezza idraulica dello Stirone e dei suoi affluenti il Sindaco Mario Cantini e il Presidente della provincia Vincenzo Bernazzoli daranno il via solenne ai lavori. Per l'occasione si porteranno sull'argine in località Granella dove, dopo dieci anni, anche il guado verrà ripristinato consentendo agli abitanti di "oltretorrente" di raggiunger speditamente il centro. 
Questa è solo una parte del corposo intervento che presumibilmente inizierà a gennaio o febbraio del prossimo anno 2013 e che è stato presentato questa mattina nell'aula consiliare. La descrizione dei lavori, i costi ed i meriti sono tutti ampiamente illustrati nel sito del comune e non è il caso di riprenderli.

martedì 23 ottobre 2012

Internati Militari e Politici in Germania 1943 - 1945: conferenza pubblica a Fidenza

Nessun commento:
L'8 settembre '43 costituisce una data tragica per Ettore Ponzi e per tanti altri che come lui erano impegnati combattere su fronti lontani dalla Patria. L'esercito si sfalda, le persone restano sole in territori infidi, infestati da gruppi di irregolari dediti alla rapina e capaci di ammazzare per un paio di scarpe. Giornate terribili, angoscianti: malato, senza cibo, col fiato della morte sul collo lotta per sopravvivere, finché finisce prigioniero dei tedeschi che lo internano in Germania nel campo di concentramento di Wieztendorf .
Pier Paolo Mendogni
Dalla Gazzetta di Parma di Sabato 6 ottobre 2001

http://www.ponziettore.it/memorie2.html

domenica 21 ottobre 2012

La frazione perduta: Coduro

Nessun commento:
La chiesa è dietro al TIR non sul TIR, l'effetto ottico

può trarre in inganno anche i meno sprovveduti.
Le foto successive non lasciano dubbi in proposito.

Era il luogo che precedeva l'ingresso di Borgo San Donnino e poi di Fidenza. Da lì transitavano i parmigiani verso Borgo, lì ponevano i loro accampamenti con propositi punitivi, lì restavano inchiodati quando la resistenza si faceva dura, e così la chiamarono Co' duro in omaggio agli assediati. 

venerdì 19 ottobre 2012

Consiglio Comunale del 29 ottobre

1 commento:


All'ultimo punto dell'ordine del giorno del Consiglio Comunale troviamo la proposta di istituzione di un mercato contadino in Piazza Grandi. Verrà chiamato "Il Mercato di campagna Amica di Fidenza".
All'assessore al commercio Franchi il compito di relazionare. 

giovedì 18 ottobre 2012

La Rocca di Borgo: un'eredità rifiutata

Nessun commento:
Da sinistra:  Carlo Giavarini, Graziano Tonelli,
Ambrogio Ponzi ed il Sindaco Mario Cantini

Nella splendida cornice del Ridotto del Teatro Magnani si è tenuto il convegno, organizzato dall'associazione “le Vie del Sale” e dedicato alla storia ed alla cronaca della nostra “cara vecchia Rocca”. Già mezz'ora prima dell'inizio le poltroncine della sala cominciavano a riempirsi a dimostrare l'interesse dei fidentini per l'argomento in proposito. Oltre al ricco materiale fotografico erano esposti nella sala alcuni disegni, carboncini o cartoni dipinti del pittore Ettore Ponzi che visivamente introducevano l'argomento che letteralmente suonava così “C'era una volta … la rocca di Borgo san Donnino”.

Nominata la Commissione per la Qualità Architettonica e il Paesaggio

Nessun commento:



Con deliberazione numero 168 del 04 Ottobre 2012 la Giunta Comunale ha proceduto al rinnovo della Commissione per la Qualità Architettonica e il Paesaggio per il prossimo triennio.

L'amministrazione comunale aveva pubblicato avviso pubblico il 10 agosto 2012, pubblicato all’Albo Pretorio e sul sito internet del Comune, invitando tutti coloro che possedendo i titoli e l'esperienze necessarie aspirassero alla nomina a presentare domanda.

mercoledì 17 ottobre 2012

Borgonovo due

2 commenti:


Nella piazza delle stazione lentamente affiora dal nuovo selciato la pianta di Borgo San Donnino, alla fine avremo la Fidenza da calpestare. Nell'attesa, approfittando di una giornata di sole, niente di meglio di una passeggiata, andata e ritorno, nel budello nascosto tra i "Nuovi Terragli" . 

martedì 16 ottobre 2012

Il cimitero di Fornio: inagibile o agibile. Dipende.

Nessun commento:


L'ambiente politico fidentino di centrodestra è in fibrillazione. Ha preso di mira il cimitero di Fornio proponendosi, non tanto di sistemarlo, ma di colpire l'avversario, centrodestra contro destracentro. Sapevamo della precarietà del cimitero e della inagibilità di parte di esso, sapevamo delle scarse risorse del Comune; ora sappiamo che questo è vero ma che si può anche buttare tutto in chiacchiere condite con filmati. Ecco i più ficcanti interventi corredati dalle foto segnaletiche.

Un Bullo al Luna Park

Nessun commento:

Scelto per voi


lunedì 15 ottobre 2012

Il nuovo Foro Boario: da elaborazione concettuale a delibera

1 commento:

E' stata pubblicata all'albo pretorio in questo giorni al delibera del Consiglio Comunale N. 56 del 04/10/2012 avente per oggetto:
PROGRAMMA DI RIQUALIFICAZIONE URBANA DENOMINATO “NUOVE CENTRALITA’ URBANE: IL NODO STAZIONE COME AMPLIAMENTO DELL’AREA CENTRALE DI FIDENZA”. ATTUAZIONE DEGLI INTERVENTI SULL’AREA DELL’EX FORO BOARIO. AGGIORNAMENTO ACCORDO EX ART. 11 L. 241/90 E S.M.I..APPROVAZIONE ED ADEMPIMENTI CONSEGUENTI.
Con questa delibera viene dato il via all'ambizioso progetto che cambierà la fisionomia di Via Cornini Malpeli ed ingloberà quel che resta di non costruito nell'area del vecchio Foro Boario che, dal dopoguerra, ha subito cambiamenti di destinazione sino a diventare un'area di parcheggio a servizio del centro storico e della stazione ferroviaria.

domenica 14 ottobre 2012

Truffe urbanistiche: riassunto puntate precedenti

3 commenti:
Scendono sul piede di guerra i residenti nel nuovo quartiere dei «Gigliati», sorto nell'area della ex fornace, in località Coduro. Gli abitanti della zona lamentano scarsa attenzione e disinteresse da parte delle istituzioni per una parte di Fidenza che definiscono abbandonata».

La nostra Rocca: note (ed immagini) al convegno di ieri

3 commenti:


Si riceve, si pubblica e si ringrazia:

Oggi pomeriggio nel gremitissimo Ridotto del Teatro Magnani, è stata ricordata la nostra Rocca, attraverso la storia, le foto, le planimetrie, i quadri di Ettore Ponzi, i ricordi dell'archeologo fidentino Claudio Saporetti. Un tuffo nel passato, non per mera nostalgia, ma per arricchire la nostra conoscenza ed alimentare la nostra cultura. I relatori sono stati eccellenti ed attendo che Ambrogio Ponzi pubblichi il filmato per ascoltare ciò che potrebbe essermi sfuggito. Credevo di sapere tutto sulla nostra Rocca ed invece mi mancava qualche cosa. È proprio vero che "credevo" è il padre delle oche. Grazie all'Associazione "LE VIE DEL SALE" per avermi dato quest'altra possibilità.
Claretta Ferrarini

sabato 13 ottobre 2012

Pronto soccorso dell'ospedale di Vaio

Nessun commento:

Ecco il testo e la risposta di una interpellanza del consigliere Provinciale Amedeo Tosi al fine di sapere a che punto si trova l'iter dell'ampliamento del pronto soccorso dell'ospedale di Vaio oggi in decisa difficoltà in quanto chiamato ad intervenire per utenza molto elevata e crescente.
La risposta ricevuta probabilmente ineccepibile dal punto di vista burocratico non è in grado di assicurare il buon esito dell'operazione. 

Campagna "Salviamo il paesaggio e difendiamo i territori"

Nessun commento:

L'Assemblea legislativa regionale ha approvato una risoluzione, presentata dalla consigliera regionale del gruppo Sel-Verdi Gabriella Meo e sottoscritta da 12 consiglieri di Pd e IdV, con cui la Regione, aderendo alla campagna nazionale “Salviamo il paesaggio e difendiamo i territori” promossa dal Forum italiano dei Movimenti, per la terra e per il paesaggio nel contempo sollecita tutti i Comuni dell’Emilia-Romagna a compilare la scheda di censimento del patrimonio edilizio esistente.
La delibera è riportata in calce in questo stesso post.

martedì 9 ottobre 2012

Il Cardinale Dionigi Tettamanzi a Fidenza

3 commenti:


Il solenne pontificale, momento culminante della festa del santo patrono di Fidenza e della Diocesi, San Donnino Martire, è stato presieduto da S. Em.za Rev.ma Card. Dionigi Tettamanzi. Gremito il Duomo di fedeli e religiosi, ma anche di autorità civili della città e della provincia. La Corale san Donnino, come sempre ai massimi livelli, ha dato il suo contributo alla solennità. Sul sagrato della cattedrale il contatto del Cardinale con la gente improntato all'affabilità ed all'immediatezza. Di questo momento conclusivo le immagini che proponiamo.

sabato 6 ottobre 2012

"C'era una volta la Rocca ..." convegno a Fidenza

4 commenti:

Sabato 13 ottobre alle ore 16 presso il Ridotto del teatro Magnani l'Associazione culturale “Le Vie del Sale” organizza un convegno pubblico “c'era una volta … La Rocca di Borgo San Donnino”. Il programma prevede, dopo i saluti dell'Amministrazione comunale e l'introduzione di Benvenuto Uni Presidente dell'associazione la seguente articolazione degli interventi: Carlo Giavarini “La Rocca e il Borgo”, Marzio Dall’Acqua “Appunti sulle fortificazioni di Borgo”, Ambrogio Ponzi “La Rocca nelle immagini del pittore Ettore Ponzi” e, per finire, Claudio Saporetti “Un ricordo della Rocca”.

venerdì 5 ottobre 2012

Foro Boario: la maggioranza approva

1 commento:
L'immagine leggermente elaborata per evidenziare
al meglio l'utilizzo del nuovo ausilio visivo

In seconda serata il piatto forte del Consiglio Comunale del 4 ottobre. In discussione il punto 7 all'ODG. 
"Programma di riqualificazione urbana denominato “Nuove centralità urbane: il nodo stazione come ampliamento dell’area centrale di Fidenza” Attuazione degli interventi sull’area Foro Boario. Aggiornamento accordo ex. art. 11 L. 241/90 e S.M.I. Approvazione e adempimenti conseguenti. (Relatore Sindaco)."

giovedì 4 ottobre 2012

Vivere Fidenza

Nessun commento:



Oggi, 4 ottobre 2012, si è avuta la presentazione del nuovo gruppo consiliare al Consiglio Comunale, il gruppo assume il nome di "Vivere Fidenza".

mercoledì 3 ottobre 2012

lunedì 1 ottobre 2012

Partono i lavori nelle ex carceri mandamentali di Fidenza

Nessun commento:


Mercoledì sera, 26 settembre, in Consiglio Comunale il vicesindaco Stefano Tanzi ha reso noto che il Comune di Fidenza ha contratto un mutuo di 652 mila euro per finanziare il recupero del palazzo San Giovanni, che ospiterà alloggi per anziani. Gli interessi, grazie ad un finanziamento, saranno a carico della Regione. 

Foro Boario e quartiere limitrofo, due aspetti dello stesso problema

1 commento:


La riqualificazione del Foro Boario è al punto 7 dell'ordine del giorno del Consiglio Comunale convocato per il 4 ottobre alle 21. Dell'argomento si è ormai ampiamente parlato in Consiglio Comunale, sulla stampa ed in questo stesso blog. Il nuovo progetto inserisce elementi nuovi nel quartiere che non erano previsti quando, più di dieci anni fa, si è cominciato a deliberare in proposito. La decisione di destinare parte dei nuove fabbricati a iniziative commerciali ha sollevato critiche ed esternazioni da parte dei commercianti e negozianti del centro.