lunedì 30 marzo 2015

"Chorus Laetus" una nuova realtà corale a Fidenza

Con  questo breve comunicato Luca Pollastri ci informa e, nel contempo, ci sollecita a partecipare alla nuova iniziativa. Peccato io abbia un'età che non rientra nei limiti, ma più che l'età mi manca la voce. 
Grazie comunque a Luca che offre alla città questa nuova opportunità.

Il direttore musicale dei
tre cori, Luca Pollastri
Da metà aprile nascerà a Fidenza una nuova realtà corale, il "Chorus Laetus".
Essenzialmente sarà una continuazione dei "Pueri et Juvenes Cantores della Cattedrale di Fidenza, una sorta di livello superiore per coprire anche la fascia di età degli adulti". Infatti il nuovo coro sarà aperto a uomini e donne dai 31 ai 55-60 anni: oltre questi limiti d'età verrà fatta una piccola audizione. 
La straordinarietà di questa nuova realtà che si aggiunge al coro dei bambini e a quello giovanile è che co-esisterebbero tre cori in uno, una grande compagine dal bambino di 5 anni all'adulto di 60 anni, anche se ogni coro manterrebbe comunque la propria autonomia all'interno di questa unità. 
Così sarà possibile vedere qualche genitore o nonno cantare con il proprio figlio o nipote.
L'iniziativa è resa possibile anche grazie alla "Famiglia Fidentina" che metterà a disposizione gratuitamente il Centro Culturale san Michele per le prove che si terranno la sera di uno dei primi 3 giorni della settimana. 
La data del primo incontro verrà comunicata appena dopo Pasqua a mezzo stampa.
Per informazioni si può scrivere all'indirizzo email choruslaetus@libero.it o contattare il 3477639420.


Chorus Laetus su Facebook



Nessun commento:

Posta un commento

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi