giovedì 26 marzo 2015

ODG del Consiglio Comunale del 31 marzo



Dopo la pioggia di questi giorni arriva il primo Consiglio Comunale di primavera. In data odierna infatti il Presidente Amedeo Tosi ha convocato i Consiglieri tutti per martedì 31 marzo alle ore 18.
Sotto troviamo il nutrito ordine del giorno che prevede tra l'altro la discussione di tre Mozioni che già hanno avuto da tempo l'onore della cronaca. 

Al punto 10 troviamo "protocollo n. 7146 avente ad oggetto:”Salvaguardia e valorizzazione dei dialetti”", la proposta di delibera è frutto di un accordo nato in un incontro dei Capigruppo consiliari e già, per sommi capi, illustrato dal presidente Amedeo Tosi in occasione del Consiglio Comunale straordinario non deliberativo che ha coronato gli eventi del "mese del Dialetto".
Non sembra sia in alcun modo previsto l'uso del vernacolo borghigiano in Consiglio Comunale ma come talvolta si è indotti a pensare il Consiglio Comunale è sovrano. 
Sulla carta l'attesa è per il punto 11 "Piano operativo di razionalizzazione delle società partecipate e delle partecipazioni societarie", vediamo. 
Sul resto non ne so per ora più di tanto, ma avremo modo di risentirci. 


Tra le locazioni passive 190.000 euro più spese condominiali per tre unità
immobiliari nei Nuovi Terragli. Una spesa inutile e per molti versi vergognosa.

Vedi punto 5 dell'ODG.

ORDINE DEL GIORNO CONSIGLIO COMUNALE
DEL 31 MARZO 2015 ALLE ORE 18.00 E ALLE ORE 21.00


1. Comunicazioni del Presidente del Consiglio.
2. Comunicazioni del Sindaco e della Giunta.
3. Interrogazioni e Interpellanze.
4. Approvazione dei processi verbali delle sedute anteriori.
5. Ordine del giorno protocollo n. 1159 avente ad oggetto:“Affitto Ufficio ai Terragli”.
6. Mozione presentata in data 14 febbraio 2015 dal gruppo consiliare “Rete civica Fidenza” avente ad oggetto: “ Imu terreni agricoli”.
7. Mozione presentata in data 7 febbraio 2015 dal gruppo consiliare “Rete civica Fidenza” avente ad oggetto: “Lotta alle infiltrazioni mafiose – azioni locali”.
8. Mozione presentata in data 21 febbraio 2015 dal gruppo consiliare “Partito Democratico” avente ad oggetto:“Rinuncia al gettone di presenza per l'esercizio della funzione di Consigliere Comunale per le sedute non deliberative o comunque straordinarie”.
9. Mozione presentata in data 28 febbraio 2015 dal gruppo consiliare “Forza Italia” avente ad oggetto: “Casa della salute”.
10. Ordine del giorno protocollo n. 7146 avente ad oggetto:”Salvaguardia e valorizzazione dei dialetti”.
11. Piano operativo di razionalizzazione delle società partecipate e delle partecipazioni societarie (art. 1, comma 612 della legge n. 190/2014). (relatore Sindaco).
12. Riconoscimento di debiti fuori bilancio, a norma e per gli effetti dell'art. 194, comma 1, lettera a) d.lgs. n. 267/2000). (relatore Sindaco).
13. Parma Turismi S.r.l. Dismissione quota societaria comunale. Conferimento di mandato. Approvazione. (relatore Sindaco).

4 commenti:

  1. cabassa andrea26 marzo 2015 20:18

    sembra, e ripeto sembra, che una famiglia abbia occupato abusivamente un'appartamento "popolare", mettiamo anche questo nelle passività ?
    gradirei che se questo corrisponde a verità la famigliola in questione venisse sgomberata al più presto e la casa assegnata secondo le regole a chi magari è in attesa da anni e anni.

    RispondiElimina
  2. Gabriele Rigoni27 marzo 2015 03:44

    È stata fatta denuncia Andrea.

    RispondiElimina
  3. cabassa andrea27 marzo 2015 12:56

    Ottimo! Speriamo di risolva nel rispetto delle regole che i fiorentini hanno sempre dovuto rispettare.

    RispondiElimina
  4. cabassa andrea27 marzo 2015 20:47

    intendevo fidentini ovviamente

    RispondiElimina

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi