giovedì 16 aprile 2015

ASP: l'Unione Sindacale di Base V/S gli 11 Sindaci del Distretto di Fidenza


LE STRUTTURE PUBBLICHE E L'ASSISTENZA PER I NOSTRI ANZIANI ALLE COOPERATIVE?
NO, GRAZIE



A 15 giorni dalla scadenza del 30 aprile, ultima data per decidere il destino pubblico o privato delle Case Protette e dei Centri Diurni per i nostri anziani, gli 11 Sindaci del Distretto di Fidenza continuano a rifiutare un confronto con i sindacati, i cittadini e con le opposizioni nelle aule comunali e dal 30 giugno scorso sono ancora arroccati sull'intenzione di smembrare a favore delle cooperative i servizi per anziani finora in capo alla pubblica ASP con la prospettiva che le strutture di Salso, Fontanellato e Soragna andranno alla Proges e quelle di Roccabianca e Zibello ad Aurora Domus.
Per la struttura di Fidenza si profila una folle spaccatura in due: 60 posti all'ASP e 60 all'Aurora Domus (gli attuali 30 posti convenzionati più altri 30, privati, che la cooperativa avrebbe intenzione di costruire non per tutti i fidentini anziani ma solo per quelli che saranno in grado di pagare rette salatissime da libero mercato).

L' ASP DI FIDENZA HA CHIUSO IL BILANCIO 2014 CON UN ATTIVO DI 535.000 EURO!

Questo è stato possibile perché la gestione pubblica si è rivelata nel tempo essere molto meno costosa della tanto osannata gestione privata ma i Sindaci non hanno alcuna intenzione di tenerne conto e ancora oggi insistono per una soluzione privata, cooperativa, che impoverirà l'ASP e la porterà a uno squilibrio economico-finanziario di 1 milione di euro che i Sindaci di tutti i Comuni soci dell'ASP dovranno obbligatoriamente compensare aumentando le tasse ai cittadini e le rette di ricovero, abbassando la qualità dei servizi e tagliando tutele e diritti ai lavoratori.

PER QUESTO CHIEDIAMO:

- la GESTIONE PUBBLICA delle NOSTRE Case Protette e dei NOSTRI Centri Diurni;
- la STABILITÀ ECONOMICA di ASP, l'Azienda Pubblica di Servizi alla Persona dei
Comuni, a garanzia di un servizio di qualità per gli anziani e per i lavoratori;
- lo SVILUPPO di ASP come "UNICA FORMA PUBBLICA" di gestione dei servizi sociali e socio-sanitari con un ruolo sempre più completo nell'ambito del welfare territoriale.

USB - Unione Sindacale di Base Fidenza 17/04/2015

aderiscono:








1 commento:

  1. Ma sopratutto aderiscono gli oltre 2500 cittadini che hanno firmato una petizione per chiedere la gestione pubblica.

    RispondiElimina

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi