mercoledì 15 aprile 2015

Trasparenza: richiamo all'architetto



Viva impressione ha suscitato la notizia che in Turchia sono stati oscurati alcuni social network. Sotto l'obelisco tuttavia maggior scalpore ha fatto questa lettera del Segretario Generale che è un "ennesimo" richiamo formale a porre fine ad una situazione intollerabile. Il contenuto è talmente "trasparente" che non ha bisogno di commento. 

Un caso di trasparenza molto discreta




Nessun commento:

Posta un commento

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi