giovedì 2 aprile 2015

Tre alberelli piantati in Piazza Grandi, tre alberi secolari segati in Via dei Mille


Fidenza è un città maschia e anche per questo ama la sega. Oggi 2 aprile a cadere sono i rami di tre maestosi tigli all'inizio di Via dei Mille. 
L'operazione è preliminare alla rimozione totale dei tre alberi e la terra che da un secolo li ha ospitati sarà condominiata. 
La loro presenza si vedeva da lontano ma forse pochi si ricordano di loro anche se, come tutti i centenari, hanno avuto la loro storia anzi probabilmente tante. 
Personalmente ricordo che negli anni quaranta e un po' oltre tra quelle piante era posizionata una cabina di proiezione e loro insieme ad altre delimitavano l'area del Cinema estivo Roma.  Tutto questo, tranne appunto i tre alberi ed un tratto di muro, veniva spazzato via da diverse soluzioni urbanistiche tra cui il tracciamento di Via 1° maggio di sovietiche proporzioni per quei tempi.
Tornando agli olmi è triste constatare che il rispetto del verde sia solo nei programmi elettorali.

Via dei Mille, 19 ottobre 2008

Nessun commento:

Posta un commento

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi