sabato 30 maggio 2015

La "Torta del Pellegrino" è ottima, i Cantores si superano. Cronaca di un evento.

L'ambiente contenuto nelle dimensioni ma acusticamente perfetto del foyer ha esaltato la splendida esecuzione del cantori, apprezzata dai presenti. 
A conclusione della tavola rotonda sul tema “La Via Francigena: esperienze a confronto. L'identità locale e la valorizzazione dei prodotti tipici del territorio” che ha riunito al Ridotto del teatro Magnani operatori delle associazioni di categoria ed amministratori la presentazione del primo esempio di buona prassi in tema di capacità d'impresa e marketing locale nato a Fidenza: la Torta del Pellegrino. 
La degustazione della Torta del Pellegrino nel foyer del teatro è stata accompagnata dai canti dei Pueri et Juvenes Cantores della Cattedrale di Fidenza, diretti dal maestro Luca Pollastri.
Sono stati proposti brani di musica medievale da taverna sulle note del clavicembalo.

L'assessore Fabio Bonatti
conclude la tavola rotonda


Preparazione tavolo degustazione
" Torta del pellegrino"
Degustatori.
Mio parere: la torta è ottima, merita.  
Il clavicembalo accompagna la corale
Il Maestro Luca Pollastri è arrivato

Nessun commento:

Posta un commento

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi