giovedì 4 giugno 2015

Pomeriggio musicale alla Casa Protetta.

Mercoledì 3 giugno i ragazzi della classe 1G, sezione musicale della scuola Media Zani, accompagnati dai Prof. Cocconi e Bodria, hanno allietato il pomeriggio degli ospiti della struttura.
Dopo il saluto iniziale del Dirigente scolastico Lorenza Pellegrini e del responsabile della struttura.

L'insieme di chitarre ha dato il "la" alla musica proponendo "Valse Panamense", "Tarantella" e "Valzer dell'addio", seguite dal sestetto di clarinetti con le esecuzioni di "C'era una volta il west", e i brani singoli: "Fratello sole, sorella luna", e "My heart will go on".
Applausi per i piccoli musicisti, e cambio di atmosfera con sax, alternati tra duetti, trio, e due quintetti: "Giochi proibiti", e la coinvolgente "Oh when the saints go marching in", che ha visto la partecipazione spontanea del pubblico con il battito delle mani.
Prima dei brani corali, le percussioni propongono arrangiamenti tratti dai brani "Waltzing Matilda", "Oh Susanna", e "La vita è bella".
Tanti gli applausi da parte dei presenti, i ragazzi suonano solo da 8 mesi, ma dimostrano già capacità ed entusiasmo, e concludono con due brani per orchestra intera: "Inno alla gioia" e l'incisiva "Ultimo dei Mohicani", eseguita anche come bis su richiesta del pubblico.
Per finire due fuori programma; l'animatore Diego imbraccia la chitarra e intona con ragazzi e ospiti l'Inno di Mameli, e la Prof.ssa Cocconi improvvisa "Pantera Rosa" al sax.
Con una merenda in compagnia si conclude questo piacevole pomeriggio in musica che ha regalato note e sorrisi a tutti i presenti.


1 commento:

  1. Dev'essere stato un pomeriggio indimenticabile, sia per i giovani artisti che per gli anziani ospiti.

    RispondiElimina

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi