mercoledì 22 luglio 2015

ASP: i primi effetti della "esternalizzazione" dei servizi


ASP – lettura importante
Ricordate la delibera n .28 del 26 giugno 2015, quella dell'assunzione del DIRETTORE AMMINISTRATIVO A 77304,46 EURO CHE SOMMATI AI 65000 EURO CIRCA DEL DIRETTORE GENERALE fanno spendere all'azienda 150000 EURO CIRCA A FRONTE DEI 90000 PRECEDENTI, in una azienda che dal 2015 perde il 40% circa del suo fatturato, essendo la prevalenza dei servizi passata ai gestori privati ???
Proprio in quella delibera, tra le considerazioni a supporto della decisione, vi è una NOTA del PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE di ASP dott. M. FRANZONI nella quale il PRESIDENTE giustifica questa assunzione con “ ….grandi sofferenze nella organizzazione dei servizi della sede centrale ..”
Non ha chiaro il Presidente , quali siano le entrate e le uscite del 2014 per ogni area di intervento, con particolare riferimento alla spesa delle funzioni delegate ( …....) . Noi abbiamo letto e riletto il bilancio sociale (documento di rendicontazione) 2014, delibera firmata dallo stesso Dott. Franzoni, nel documento ci pare siano dettagliati chiaramente interventi e costi 2014 anche delle funzioni delegate ...

IL PRESIDENTE INOLTRE PARE AVER BISOGNO DI CHIARIMENTI RISPETTO ALL'ELEVATO UTILE DI ESERCIZIO 2014 : 535000 euro FORSE STA PENSANDO CHE , IN CASO DI PERDITE FUTURE, SI POTREBBE EVIDENZIARE L'ELEVATO SQUILIBRIO TRA IL PRIMA E IL DOPO ????
Pubblichiamo integralmente la lettera che gli impiegati dell'azienda servizi alla persona del Distretto di Fidenza rivolgono al Consiglio di Amministrazione in merito ai giudizi espressi sul loro operato nella del. 28 del giugno scorso...
UNA REPLICA ALLA AFFERMAZIONI DEL CDA PAGATA E PUNTUALE ..A LORO VA LA SOLIDARIETÀ DI RETE CIVICA FIDENZA

Pubblichiamo integrale la lettera degli impiegati dell'Azienda Servizi alla Persona del distretto di Fidenza che vi invitiamo a leggere.




5 commenti:

  1. Una vera schifezza, le persone considerate come pezze da piedi

    RispondiElimina
  2. Ma parlate di quello che sapete o date aria ai polmoni?

    RispondiElimina
  3. Forse ne sappiamo più di quanto tu possa immaginare. Il bello deve ancora arrivare, sarà nero su bianco e non aria ai polmoni. Tu piuttosto, caro anonimo notturno, sai di cosa si sta parlando o usi la lingua tanto per muoverla un pò?

    RispondiElimina
  4. [Il bello deve ancora arrivare] Non sto nella pelle... dal ridere...

    RispondiElimina
  5. Piange bene chi piange ultimo

    RispondiElimina

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi