venerdì 17 luglio 2015

Il Valzer silenzioso delle Poltrone.





Passa sotto traccia il “valzer” delle poltrone assegnate ad amici e amici degli amici che, hanno sostenuto la Sua campagna elettorale mentre il Sindaco “gongola” per una nuovo modo di gestire le gare d'appalto con “clausole sociali” che tanto nuovo non è dato che la notizia è già "passata": per la Giunta Cantini che l'ha introdotta nel 2013; per la gazzetta che l'ha già pubblicata nei mesi scorsi e perchè ci sarebbe quella clausola sociale ancor più vecchia applicata ai servizi sociali per accordo provinciale che lui proprio ha dimenticato del tutto, nello spacchettamento che ha fatto dei servizi dell'ASP.

Tra le “tante parole al vento”, a cui ci ha abituato il Sindaco c' è anche questa affermazione del dopo elezione :“Nuovi vertici delle società comunali..Sceglieremo ascoltando Fidenza. Trasparenza e competenze prima di tutto..Entro il 15 settembre ( 2014) possibile presentare candidature ….”.

E' di questi giorni la nomina del Consiglio di Amministrazione di Fidenza Sport. In presenza di un elenco di candidati,di consolidata esperienza (ex assessori allo sport- presidenti di società sportive), il Sindaco decide di indire un nuovo avviso a solo 9 mesi di distanza dal primo ( maggio 2015). A questo avviso partecipano due sole persone, guarda caso le persone che vengono nominate nel consiglio di Amministrazione.

Ci chiediamo:con quale criterio sono state identificate queste due persone ?; con quale criterio sono state escluse le candidature del 2014 ?; gli interessati sono stati contattati? hanno rinunciato ?.Con quale criterio è stata individuato il terzo componente del Cda di Fidenza Sport,visto che il designato, non figura negli elenchi ne del 2014 ne in quelli del 2015..

Questi ed altri interrogativi saranno oggetto di una nostra interrogazione urgente nel prossimo Consiglio, anche perchè ci aspettiamo altre sorprese nelle nomine di Emilia Ambiente e S. Donnino Multiservizi. In questo caso si potrebbe coniare un nuovo detto popolare :“Sceglieremo ascoltando Fidenza. Ma alla fine decido io !” quindi una trasparenza di facciata a cui ormai non crediamo più.

Rete Civica Fidenza



4 commenti:

  1. Nel caso di Fidenza Sport nel curriculum era sufficiente essere tifoso di una squadra di calcio...

    RispondiElimina
  2. Spero solo che, quale che sia il boss di Fidenza Sport, se proprio deciderà di affittare il Palazzetto dello Sport, come moschea, per l'anno prossimo, provveda a suggerire a chi festeggia il Ramadan di considerare che, nelle zone immediatamente adiacenti, ci sono persone che, a notte fonda,vorrebbero anche dormire, invece di dover ascoltare prediche e cantilene urlate e sbraitate in arabo.

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi vedo costretto a eliminare questo commento anonimo in quanto della parte iniziale poteva dar luogo a inconvenienti spiacevoli.
      Ripropongo qui la seconda parte: "Tralasciamo il terzo mandato consecutivo del Presidente di Fidenza Sport quando nel bando c'era ben in evidenza l'impegno del comune per non fare più di due mandati consecutivi. Solo fuffa e tutte inutili parole al vento"

      Elimina

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi