venerdì 14 agosto 2015

Sensazionale "Il Fidentino" in prima pagina.

"Il Fidentino" il prestigioso periodico della mutua comunale esce questa volta, in veste grafica rinnovata e a contenuti come sempre scontati, direttamente sul prestigioso quotidiano "La Gazzetta di Parma". L'operazione non ha eguali nella storia della città che sa far volare perfino gli asini.

Ad ogni modo non sappiamo ancora il prezzo di questa operazione, ma a guardare dalle cifre sparate nella pagina apparirà insignificante. Al cittadino comunque costa solo il prezzo del quotidiano.
Menta o non menta nessuno potrà dire che "Il Fidentino" non sia cambiato.
Solo un appunto, manca il completamento del Guado Granella, ma si sa di certe cosa meglio non parlare, i cittadini dimenticano in fretta.
No, c'è un'altra cosa: mai una giunta aveva così pubblicizzato le opere della precedente amministrazione, segno di una sincerità che confina col masochismo.

Il guando della Granella


12 commenti:

  1. Non c'è un opera che esca dal sacco di Massari, sono tutte opere previste e finanziate da Cantini. Facile, così si lavora meno...

    RispondiElimina
  2. In questi casi, gentile Ambrogio, come non darle ragione è veramente una cosa stucchevole e ridicola nella sua forma.
    D'altra parte l'educazione è come l'eleganza, se non ce l'hai non puoi fingere di averla...

    RispondiElimina
  3. cabassa andrea14 agosto 2015 12:30

    e pensare che la nuova sede dell'istituto solari l'hanno bocciata e strabocciata in ogni consiglio, ora la mettono addirittura al centro.

    RispondiElimina
  4. fa il paio con il cartello della festa dell'unità con Salsomaggiore . Utilizzano perfino il Duomo pur di imbonire i Fidentini!

    RispondiElimina
  5. Vacuità totale del sindaco. Nuove progettualità zero, sta finendo solamente quello che il suo predecessore aveva previsto durante il suo mandato. Può ringraziare vivamente Cantini che gli ha lasciato tutto in eredità e con il lavoro già fatto da altri.

    RispondiElimina
  6. Ma questo sindaco soffre della stessa malattia di Renzi...l'annuncite cronica!!!
    Ah ah ah ah addirittura si intesta la nuova ala dell'ospedale, robe dell'altro mondo. Ma le pensa e le scrive veramente lui? Altrimenti è meglio cambiare il suggeritore, mamma mia che figure da cioccolatini...

    RispondiElimina
  7. Ne avesse mantenuta una, di tutte le promesse fatte in campagna elettorale. Altro pifferario magico...

    RispondiElimina
  8. Germano Meletti14 agosto 2015 16:51

    Povera Gazzetta se per riempire le pagine deve avvalersi dei comunicati stampa dell'amministrazione, ma sarà mai una informazione realistica o sarà abbondantemente distorta? Questo vuol dire che già si è raschiato il fondo del barile. Gongolo pensando a quando, qualche tempo fa un ignoto scribacchino, in nome e per conto dell'amministrazione e senza nominarsi, rispose ad una mia intervista sulla Via Francigena, alla quale replicai con forza e lo misi a tacere, roba da andare a Fontanellato a piedi

    RispondiElimina
  9. Gelosoni, invidiosi, fasìsti, rassìsti, servi dei pedroni, nimici del popelo, della Resistensa e della Costitussione, ecco quello di cui siete, specialmente Meletti…

    RispondiElimina
  10. cabassa andrea15 agosto 2015 10:24

    una vocina non certo Leghista mi ha detto che ci sia un controllo abbastanza forte sulla gazza da parte di questa amministrazione, un esempio l'occupazione abusiva di una casa popolare che non è mai uscita pubblicamente.
    la stessa vocina mi disse che al "poveretto" è stato trovato anche un lavoro, così passa il messaggio che basta delinquere per ottenere dei benefici, proprio un bel sistema.
    poi perchè per la rotonda di via gramsci è riportata la data di novembre quando l'assessore mi ha garantito che sarà pronta per settembre ??!!

    RispondiElimina
  11. tanto per restar in tema di gazzetta, un paio di giorni fa come Lega Nord abbiamo inviato un articolo, con la consapevolezza che forse non lo avrebbero pubblicato, con alcune domande al sindaco riguardo clandestini e moschea, guarda caso ieri esce un comunicato della gambarini con le stesse nostre domande ed oggi il sindaco ha già l'articolo sul tema pubblicato.
    chi li avrà avvisati ?

    RispondiElimina
  12. Sulla moschea si potrebbe chiedere lumi direttamente ai cobas in sciopero alla bormioli...

    RispondiElimina

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi