martedì 22 settembre 2015

Sulle orme di San Francesco

Fidenza - Cattedrale di Fidenza
3 ottobre 2015 ore 21.00
Sulle orme di San Francesco
Viaggio musicale e letterario intorno alla figura di San Francesco d’Assisi
Pueri et juvenes cantores della Cattedrale di Fidenza e Chorus laetus
Ensamble strumentale "Gulli"
Voce recitante: Remo Bertinelli, Direttore: Luca Pollastri

Una serata unica e particolare per conoscere e vivere la figura di San Francesco attraverso i canti e le musiche da Lui ispirate. I piccoli e grandi cantori di Fidenza porteranno in questo magico scenario la vita di un uomo semplice che ha fatto della sua umiltà la sua forza che ancora oggi coinvolge e affascina. Inoltre il Santo esattamente 800 anni fa si trovò a passare per la nostra piccola e splendida cittadina, sarà un onore per il coro dei Pueri et Juvenes Cantores con il Chorus Laetus portare il nome di Fidenza nelle altre comunità legandolo al ricordo di questo straordinario evento.

PUERI ET JUVENES CANTORES

DELLA CATTEDRALE DI FIDENZA
e
CHORUS LAETUS

3 ottobre 2015

In occasione del passaggio di San Francesco nella nostra città, siamo lieti di proporvi due grossi eventi per rendere omaggio al grande Santo con la nostra musica. 
Il primo appuntamento è a Milano-Bollate nella chiesa di San Martino sabato 26 settembre mentre sabato 3 ottobre saremo nella nostra bellissima Cattedrale di Fidenza. 
Entrambi i concerti riproporranno gli armoniosi canti francescani e protagonisti saranno "Pueri et Juvenes Cantores della Cattedrale di Fidenza" e il "Chorus Laetus" sempre di Fidenza. 
I due cori saranno accompagnati dall'Ensemble strumentale "Gulli" (Marina Mammarella, violino, Sebastiano Airoldi, viola, Antonio Amadei, violoncello, Agide Bandini, contrabbasso), da Emanuel Tagliaferri all'oboe, Vincenzo Luca Di Carlo alla chitarra e Giacomo Robuschi alle percussioni. 
La voce recitante dei testi francescani sarà quella di Remo Bertinelli, commentatore delle Messe di Rai1. 
Il tutto sotto la direzione di Luca Pollastri. 
Vi invitiamo sin da ora a non mancare 


Faceva molte altre cose miracolose 
La vita di San Francesco è fornita di molte altre maraviglie da Lui operate i monumenti di cui si conservano in varie parti d Italia e il P Vadingo le ha inserite ne suoi Annali. Bastino qui due soli esempj del soccorso che otteneva da Dio per li bisogni de suoi Religiosi Ritornando Egli da Spagna si portarono questi in buon numero a Borgo San Donnino in Lombardia per felicitarlo quindi unitisi a quei del Convento tutti insieme gli andaron incontro Condotto che 1'ebbero all'istesso Convento trovarono che nel1'ora della tavola mancava il pane perché non vi era rimasto niuno per farne la provvisione Il Santo diede ordine al Dispensiere di guardare nel sito in cui si soleva riporre ed ecco vi si trovò una quantità di pan fresco benché un momento prima non ve ne fosse niente affatto Allora conobbero i Religiosi il potere che Dio dava al lor Patriarca e con tutto rispetto mangiarono di quel pane come dono del Cielo 
132 VITA DI S FRANCESCO 

Nessun commento:

Posta un commento

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi