domenica 1 novembre 2015

Cimitero

Il vecchio ingresso al cimitero di Fidenza

Già all'ingresso si percepiva di entrare  in un luogo di pace, dei vivi e dei morti. L'ordine, la pulizia il decoro erano impegno di chi vi si recava. Fidenza, ancora borgo, era questa.
La leggera ed elegante struttura dell'entrata principale non separava luogo da altro luogo, cimitero da città, riposo dei morti e vita dei rimasti.
Oggi l'ingresso è diverso ed anche molte altre cose sono diverse, non sempre migliori, non sempre peggiori.
Fu errore distruggere il vecchio ingresso per sostituirlo con l'attuale costruzione dall'architettura che richiama i vespasiani di tempi passati.


2 commenti:

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi