mercoledì 11 novembre 2015

Vecchio ospedale, un'area vuota


La vasta area vuota al centro di Fidenza tra Piazza Verdi e Piazza Pontida è solo un fazzoletto di fronte al vuoto urbano dell'area dell'ex ospedale civile di Via Borghesi.
In questo caso l'area è privata e quindi più che le volontà degli amministratori è il mercato immobiliare a dettare i tempi, speriamo che la promessa Casa della Salute legata a questa operazione non debba subirne le conseguenze in termini di tempistica.
Abbiamo dedicato a questo argomento molta attenzione e segnaliamo questi due post relativi rispettivamente alla fase di demolizione ed al progetto.
Un paio d'anni sono passati e non registriamo alcun progresso che faccia sperare ad un ritorno dell'area in tempi ragionevoli. 
Ci limitiamo quindi a qualche immagine che documenta la situazione attuale.







 

3 commenti:

  1. chiedo agli Amministratori che fine hanno fatto le piante che costeggiavano via primo maggio all'interno della recinzione ?
    chi ha dato l'autorizzazione?
    quali provvedimenti sono stati presi nei confronti di chi ha distrutto quel verde privato a beneficio del pubblico?
    c'era un bellissimo e folto polmone verde perché non è stato preservato, hanno tagliato gli alberi per farne una discarica di maceria con il risultato di un inquinamento visivo che sicuramente qualifica Fidenza ..... in negativo.
    l'Anonimo di Borgo.

    RispondiElimina
  2. Se non ricordo male, il verde (bellissimo) è stata la prima cosa che hanno eliminato. E si va avanti di questo passo, purtroppo!

    RispondiElimina
  3. Un altra costruzione che verrà reperita dagli archeologi di un lontano futuro, di qui a migliaia di anni, ancora intatta, è quella che ospitava la pizzeria "Lo scoglio", alla periferia di Fidenza. È lì, da secoli, triste, sola ed abbandonata, in attesa che fungaioli e tartufai ne ispezionino i vani ammuffiti, per preparare risotti profumatissimi.

    RispondiElimina

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi