giovedì 24 dicembre 2015

Notte di Luce nei terragli in Via Romagnosi


Per una notte anche Palazzo Arzaghi esce dal suo torpore. 
Libero dai teli e dalle ferree impalcature rinnova la sua ospitalità, è da più di un ventennio che non succedeva, ma questo è un giorno, anzi una notte speciale, domani tornerà torpore qui ed altrove.
Quanti "borghigiani" vi hanno abitato, non tutti nobili non tutti plebei, tutti presi ora da mal riposto orgoglio od anche da molto meno.
Ora antico palazzo non servi più, la tua agonia è velata da un telo per discrezione, anche i cacciatori d'immagini ti hanno dimenticato.

2 commenti:

  1. Speriamo invece che avvenga il miracolo di Natale e che i re Magi con i loro doni riescano a salvarlo.

    RispondiElimina
  2. Ottimo pensiero, oltre alla rievocazione natalizia. Un pieno di significati!
    Complimenti agli autori !!

    RispondiElimina

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi