venerdì 22 gennaio 2016

Cittadinanza attiva con sgravio di tributi


Particolare interesse sta suscitando la Mozione presentata dal Capogruppo del gruppo consiliare PD, dott. Marco Gallicani, al Consiglio Comunale del 25 gennaio. Ha come obiettivo quello di ottenere la diretta partecipazione dei cittadini alla cura del decoro urbano attraverso l'educazione al senso civico e, soprattutto, la concessione di sgravi di tributi comunali.
Una nobile battaglia, che, tuttavia, potrebbe rivelarsi un boomerang qualora non fosse supportata da opportuni controlli. Ma il senso civico maturato in 70 anni di democrazia farà certamente il miracolo. 

L'ultimo paragrafo della mozione può suscitare qualche perplessità,
confidiamo nella pazienza di Marco per una adeguata spiegazione. 
Qui sotto il testo integrale della Mozione che, essendo stata presentata dal gruppo consiliare di maggioranza, ha massima probabilità di approvazione salvo poi arenarsi alla prima curva. 





2 commenti:

  1. Ma se hanno appena bocciato il baratto amministrativo? ?!!!

    RispondiElimina
  2. Gallicani usa, con maestria collaudata da anni di permanenza nel brodo culturale della sinistra cattolico-marxistoide, una costruzione del discorso elettiva di certe classi superiori, e cerca di togliere il primato dell'ermetismo comunicativo al dott. arch. Alberto Gilioli. Per dire due cose semplicissime, imbastiscono frasi da iniziati della Crusca leninista, per sottolineare il possesso di una cultura elitaria ai poveri sudditi fidentini. Trattasi del tipico linguaggio di nicchia dei radical-chic, molto, ma molto intellettuali ed acculturati, per rimarcare lo iato che si scava tra loro ed il volgo plebeo,che nome non ha.

    RispondiElimina

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi