martedì 22 marzo 2016

La giornata della legalità: un dialogo per crescere in armonia


Nella girnata di ieri, 21 marzo 2016, le classi 3^ C, D e F della scuola media Zani hanno incontrato il Comandante della Stazione dei Carabinieri di Fidenza, Luogotenente  Paolo Gerali, per dialogare sul tema della Legalità.

Dopo una prima fase di conoscenza con la definizione della parola legalità e della sua origine, il Comandante Gerali ha iniziato un interessante dialogo con gli alunni. Questa occasione si è trasformata in un aperto colloquio in cui i ragazzi hanno posto diverse domande e con attenzione hanno seguito le risposte, per capire che cosa significhi davvero rispettare gli altri e tutelare se stessi per creare una collettività consapevole che la libertà è di tutti ed è troppo preziosa per essere messa a rischio con comportamenti pericolosi.
I temi tratti sono stati vari: il Comandante Gerali ha risposto ai quesiti relativi alle sanzioni amministrative e penali, ai comportamenti pericolosi sulla strada, compreso il reato da poco introdotto di omicidio stradale, le sostanze psicoattive, quali droghe e alcol. La curiosità degli alunni li ha portati anche a formulare domande sui pericolosi reati telematici e sui diritti degli animali.
Al termine della lezione, alcuni alunni si sono fermati per salutare e ringraziare personalmente il Comandante, che ha offerto loro un’esperienza veramente educativa e capace di stimolare le loro riflessioni.
Il prossimo incontro con le rimanenti quattro terze della Scuola sec. “Zani” si svolgerà sempre al teatro della “De Amicis” il 2 aprile p. v.

Nessun commento:

Posta un commento

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi