giovedì 7 aprile 2016

Pellegrini per un giorno sulla Via Francigena


Percorrere la Via Francigena con una Guida Escursionistica è fare un percorso in compagnia, in tutta sicurezza e con qualcuno che illustra le peculiarità naturalistiche e culturali del territorio attraversato.

Possiamo farlo con Paola Bondani che così presenta la sua iniziativa:
Un canto popolare compostellano dice 
"la porta si apre a tutti, malati e sani, non solo a cristiani ma anche a pagani, ebrei, eretici, oziosi e fatui e, per farla breve, a buoni e profani".  
Ecco ...questo e' lo spirito della mia francigena, magari non troppo oziosi ...visto il cammino che ci attende e che faremo in compagnia, allietati dalla natura delle belle colline nelle prime fioriture primaverili. 
Il ritrovo è sabato 16 aprile a Fidenza in P.zza Duomo alle 9,30 oppure alla stazione di Medesano in tempo per treno delle 8,50. Dopo la 'benedizione' dei pellegrini scolpiti nei bassorilievi del Duomo visiteremo la pieve di Cabriolo e poi via via saliremo in collina.
Per chi non se la sente, c'è la possibilità di accorciare il cammino a Costamezzana dopo 11 km circa, tornando a Fidenza con bus di linea delle 14,35. 
Gli aspetti organizzativi sono indicati nel manifesto dell'evento

Orchis

Cabriolo, affreschi

Nessun commento:

Posta un commento

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi