domenica 10 luglio 2016

Consiglio Comunale del 14 luglio 2016

Nel già ricco cartellone estivo s'inserisce il Consiglio Comunale del 14 luglio 2016 in diretta concorrenza con lo spettacolo  “El purtava el scarp de tennis”, un concerto omaggio a Enzo Jannacci nel Cortile di Palazzo Orsoline.

Ma veniamo alle cose serie come vorrebbe essere l'Ordine del Giorno di questo Consiglio Comunale che il Vicepresidente Giuseppe Comerci ha inviato ai Consiglieri. 

ORDINE DEL GIORNO CONSIGLIO COMUNALE

DEL 14 LUGLIO 2016 ALLE ORE 18.00 E ORE 21.00
1) Comunicazioni del Presidente del Consiglio.

2) Comunicazioni del Sindaco e della Giunta.

3) Approvazione verbali delle sedute precedenti. (Sedute del 4, 9, 16, 23 novembre 2015, 14, 15, 21 dicembre 2015, 25 gennaio 2016 e 27 giugno 2016).

4) Interrogazioni e Interpellanze.

5) Assestamento generale di bilancio e salvaguardia degli equilibri per l’esercizio 2016-2018 ai sensi degli artt. 175, comma 8 e 193 del d.lgs. n. 267/2000. (Relatore Sindaco)

6) Indirizzi per la valorizzazione del ramo d’azienda “gas naturale” della società in house San Donnino Multiservizi S.r.l..(Relatore Sindaco).

7) Convenzione tra i Comuni di Fidenza e di Sissa Trecasali per la gestione del servizio di Segreteria associata. (Relatore Sindaco).

8) Atto di indirizzo per aggregazione istituti scolastici. (Relatore assessore Bariggi).
9) Mozione presentata dal gruppo consiliare Movimento Cinque Stelle in data 26 aprile 2016 avente ad oggetto “Modifica del quorum al 30% ed inserimento nello Statuto dell'obbligo da parte dell'amministrazione di adottare il parere espresso nei referendum – Adozione Regolamento.” (Relatore consigliere Amoruso).
9) Mozione presentata dal gruppo consiliare del Partito Democratico in data 8 luglio 2016 avente ad oggetto “Mozione: alloggi di edilizia residenziale sociale a proprietà indivisa della Cooperativa Di Vittorio”. (Relatore consigliere Gallicani).

Per motivi diversi portiamo l'attenzione sui punti 8, 9 e 10.

Al punto 8 troviamo L'assessore Maria Pia Bariggi illustrare lo "Atto di indirizzo per aggregazione istituti scolastici". Che ci sia bisogno di un riordino nella babele scolastica delle scuole superiori fidentine è innegabile. 
In questo caso si tratterà di approvare un
"Atto di indirizzo volto all'aggregazione delle realtà scolastiche “IPSASR S. Solari” di Fidenza e l'I.S. “G. Magnaghi” di Salsomaggiore Terme, atta a formare un Istituto d'Istruzione Superiore (IIS) a indirizzo agrario – turistico – alberghiero, allegato e parte integrante della presente deliberazione, quale strategia di potenziamento e valorizzazione della stessa offerta formativa scolastica territoriale, con il conseguente potenziamento delle azioni della filiera dal produttore al consumatore, e parallelo sviluppo di processi turistici, con un investimento mirato alla crescita e formazione delle giovani generazioni."

La Mozione al punto 9 è ripresentata dal gruppo consiliare Movimento 5 Stelle, era al punto 5 nell'ODG del precedente consiglio comunale ma venne meno il quorum! 
Gli occhi sono puntati anche sulla relatrice Angela Amoruso reduce da una feroce contestazione da parte di undici attivisti del Movimento




Marco Gallicani sarà poi relatore della Mozione al punto 10 dell'ODG. Parlerà di "alloggi di edilizia residenziale sociale a proprietà indivisa della Cooperativa Di Vittorio" che chiederà




1 commento:

  1. Strano questo "bisogno di riordino della babele scolastica (in luglio) delle scuole superiori ..." Chiedetevi da chi viene questa richiesta, se veramente esiste tutto questo bisogno e se magari non fosse stato corretto parlarne prima con i diretti interessati.

    RispondiElimina

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi