mercoledì 7 settembre 2016

Consiglio Comunale del 13 settembre 2016

Dopo le vacanze riparte il Consiglio Comunale con un ODG che dovrebbe consentire ai consiglieri di cenare in ora ragionevole. 
Le bufale estive non trovano spazio nell'ordine del giorno e quindi, se non intervengono interrogazioni o dichiarazioni, fusioni di comuni, soppressioni di diocesi e comitati giulivi restano al palo anzi sul web.
Tra i relatori prevale il rosa 4 a 2.

CONSIGLIO COMUNALE DEL 13 SETTEMBRE 2016

ORDINE DEL GIORNO CONSIGLIO COMUNALE

DEL 13 SETTEMBRE 2016 ALLE ORE 18


1. Comunicazioni del Presidente del Consiglio.

2. Comunicazioni del Sindaco e della Giunta.

3. Approvazione verbali delle sedute precedenti. ( 14 luglio 2016 e 1 agosto 2016).

4. Interrogazioni e Interpellanze.

5. Ordine del giorno di solidarietà ai Comuni terremotati del Centro Italia. (Relatore Sindaco);

6. Mozione presentata il 20 luglio 2016 dal gruppo consiliare di Forza Italia avente ad oggetto: vendita alloggi coop. Di Vittorio. (Relatore consigliere Gambarini);

7. Mozione presentata il 27 agosto 2016 dal gruppo consiliare di Forza Italia avente ad oggetto: misure a sostegno del commercio fidentino. (Relatore consigliere Gambarini);

8. PRG. Piano Particolareggiato di iniziativa privata in zona agricola dell'azienda agricola “Repetti Fernando” in localita' Castione Marchesi. Approvazione. (Relatore assessore Castellani);

9. Riorganizzazione servizi integrativi comunali per l'infanzia presso “Albero magico” in via xxv Aprile n. 7. (Relatore assessore Bariggi);

10. Ratifica della deliberazione di Giunta Comunale n. 161 del 3 agosto 2016 “Aggiornamento convenzione con la coop. Il Seme per scuola di Castione M.si. adozione di atti conseguenti e approvazione interventi urgenti". (Relatore assessore Bariggi).

2 commenti:

  1. Può essere interessante pensare a quello che non è all'ordine del giorno in questo consiglio comunale, ma che si potrà trovare nei prossimi consigli.
    L'estate ha portato venti di fusioni forzate tra scuole di Fidenza e Salsomaggiore e poi perfino tra i due stessi Comuni. Andiamo verso l'autunno, forse la fine del caldo afoso raffredderà le menti che hanno caldeggiato queste assurdità? Forse la caduta autunnale delle foglie farà cadere anche queste proposte fatte per creare, forse, prestigio a pochi e ,sicuramente, danni a molti? Lo sapremo prossimamente.

    RispondiElimina
  2. prestigio? quale prestigio, danni? senz'altro

    RispondiElimina

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi