venerdì 21 aprile 2017

Anche le notizie col tempo puzzano

(Foto di Roberta Taccagni)



20 aprile 2017
6 ottobre 2010

IN SINTESI
Alla base dell'annosa controversia con gli abitanti c'è una rotonda enorme che non si è voluto ridimensionare come richiesto fin dall'aprile 2009 dalla sezione locale di Italia Nostra. 
Ciò ha comportato che le opere stradali siano venute in così stretto contatto dalle abitazioni che barriere antirumore ormai circondano le villette che in ormai prospettano direttamente sulla rotatoria. L'inasprirsi delle posizioni tra i proprietari e gli uffici tecnici comunali e la mancanza di un interlocutore politico hanno fatto il resto e quanto deciso dall'amministrazione provinciale è stato recepito pari pari dall'attuale amministrazione comunale, seguendo le istruzioni dei responsabili tecnici del comune (che poi sono sempre quelli di prima).

Il faccia a faccia in CC il 29 settembre 2010



1 commento:

  1. Grazie a chi sostiene i semplici cittadini, può capitare a chiunque di trovarsi invischiato suo malgrado in queste tormentate vicende

    RispondiElimina

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi