domenica 25 giugno 2017

I colori nascosti di Benedetto detto Antelami

Venerdì 30 Giugno 2017
I colori nascosti di Benedetto detto Antelami
Il documentario, che il regista Francesco Barilli dedica allo scultore,
sarà presentato in una serata fra storia e arte eccezionalmente
ospitata nella Cattedrale di Fidenza con inizio alle 21.30




Molto interessante nel panorama culturale di questo inizio d'estate è la proiezione in cattedrale del documentario "I colori nascosti di Benedetto detto Antelami" che il regista Francesco Barilli dedica allo scultore, la cui presenza a Borgo San Donnino è confermata dai più illustri studiosi d'arte.
Fidenza è certamente il posto più indicato per trascorrere una serata fra storia e arte parlando dei "colori del romanico" e quindi la proiezione sarà ospitata nella Cattedrale di Fidenza  venerdì 30 Giugno 2017 con inizio alle 21.30. 

L'argomento è molto attuale anche per noi, già il 12 ottobre dello scorso anno un articolo di Fausto Negri  "I colori della Cattedrale" ci portava a vedere in modo diverso le calde pietre della nostra cattedrale.


In precedenza nel 7 marzo 2015 Alessandra Mordacci, direttrice del Museo Diocesano, aveva organizzato un incontro “I colori della fede" in cui venivano presentati recenti studi dei residui cromatici sulla Maestà mariana di Benedetto Antelami, oggi conservata nel museo.
Due momenti importanti pressoché contemporanei all'avvio della stagione dei restauri delle pietre della cattedrale.


1 commento:

  1. Roberta Taccagni26 giugno 2017 16:08

    Immaginare il nostro Duomo come un monumento egizio, tutto dipinto con 1.ooo colori! Stupendo! Come dico sempre, fortunato chi l'ha potuto vedere, io, per questo sono troppo giovane (per fortuna!)!!!!

    RispondiElimina

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi