domenica 2 luglio 2017

L'ordinazione episcopale di Mons. Ovidio Vezzoli


La cerimonia per l’ordinazione episcopale di don Ovidio Vezzoli, vescovo eletto di Fidenza, si è conclusa da pochi minuti nella Cattedrale a Brescia, a presiedere monsignor Luciano Monari, vescovo di Brescia.
Vescovi con-cosacranti, monsignor Bruno Foresti, vescovo emerito di Brescia, e monsignor Carlo Mazza, vescovo emerito di Fidenza. 

Hanno concelebrato i vescovi monsignor, Francesco Beschi, Giorgio Biguzzi, Carlo Bresciani, Gianmarco Busca, Giuseppe Franzelli, Vigilio Mario Olmi, Gian Carlo Perego, Lino Pizzi, Giulio Sanguineti, Enrico Solmi e Matteo Maria Zuppi. Erano presenti rappresentanti del clero bresciano e del clero di Fidenza. Le autorità civili fidentine erano rappresentate dal Sindaco Andrea Massari e dal Presidente del Consiglio Comunale Amedeo Tosi.
Per il servizio fotografico ringraziamo il nostro amico Paolo Panni.

Don Vezzoli, nato a Adro, provincia di Brescia, il 2 gennaio 1956, è attualmente docente di Liturgia presso l’Istituto superiore di scienze religiose dell’Università Cattolica nella sede di Brescia, prefetto degli Studi del Seminario diocesano e Bibliotecario della medesima diocesi.Vezzoli ha studiato nel Seminario di Brescia ed è stato ordinato presbitero il 14 giugno 1980. Ha iniziato la carriera nello stesso anno come vicario parrocchiale a Sant’Apollonio, Lumezzane, dove è rimasto fino al 1985. Dal 1985 e fino al 1991, il nuovo vescovo di Fidenza ha studiato all’Istituto Santa Giustina di Padova conseguendo la laurea in Teologia con specializzazione liturgica. Dal 1988, durante gli studi, e fino al 1991, ha guidato il Segretariato Tempi dello Spirito, poi è stato segretario particolare del vescovo di Brescia fino al 1999. Dal 1991 ha insegnato liturgia al Seminario di Brescia e, in estate, ha sempre prestato servizio pastorale festivo a Bagolino e Pompiano.






2 commenti:

  1. Grazie a Sua Santità Papa Francesco che ha voluto confermare la nostra Diocesi, nominando Sua Eccellenza Mons. Ovidio Vezzoli nuovo Vescovo.
    Auguri vivissimi di buon apostolato al Nuovo vescovo.
    Spero che domenica 16 c.m.saremo in molti ad accoglierlo per manifestare la nostra gratitudine e la nostra gioia come benvenuto.
    L'Anonimo di Borgo.

    RispondiElimina
  2. Franco Bifani2 luglio 2017 22:45

    Laudetur Jesus Christus, semper laudetur.

    RispondiElimina

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi