giovedì 10 novembre 2011

Prova muscolare: secondo atto

consiglio-homepage_30_1

Avevamo lasciato il Consiglio Comunale di lunedì scorso con abbandono dell'aula da parte dei consiglieri pidiellini che aveva bloccato i lavori, in quel momento l'assemblea era presieduta, in assenza del Presidente, dal consigliere Rita Sartori del PD, che ha seguito i suoi compagni uscendo dall'aula e concludendo di  fatto la seduta. 
La deliberazione in discussione riguardava la realizzazione di un impianto di recupero di materiali inerti non nocivi nell'area già interessata dal cantiere TAV  nei pressi dell'abitato di Castione Marchesi, vedi il posto:
La prova di forza (o "muscolare" come l'ha battezzata il consigliere Luigi Toscani) ha oggi, dieci novembre avuto il suo scontato epilogo: la delibera contestata è stata approvata.
Undici i voti a favore, quelli della maggioranza consiliare e un solo voto contrario, quello del consigliere Giuseppe Cerri. Coerente il comportamento dei consiglieri PD che hanno abbandonato l'aula al momento del voto.
Al completo lo spazio della sala consiliare riservato al pubblico per la presenza di abitanti della frazione.

Nessun commento:

Posta un commento

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi