venerdì 23 agosto 2013

Il Maestro Luca Pollastri a Notre-Dame onora la Musica, Fidenza e la sua Cattedrale


Il Maestro Luca Pollastri ha ottenuto una affermazione prestigiosa. Il suo concerto per organo, nell'ambito dell'iniziativa  "Grandes-Orgues à Notre-Dame de Paris" che vede musicisti di tutto il mondo alternarsi sabato dopo sabato presso la cattedrale parigina, è stato commentato molto favorevolmente dalla stampa francese e da quella specializzata.   
Per lui, per la sua famiglia ed per i fidentini, in primis Don Ottorino Davighi, che hanno apprezzato da sempre la sua musica non poteva venire un maggior riconoscimento. Anche la Cattedrale di Fidenza - (CATHÉDRALE DE FIDENZA (ITALIE) - può dirsi onorata da questo suo figlio.

LE GRAND ORGUE

LES AUDITIONS D’ORGUE

TOUS LES SAMEDIS À 20H - ENTRÉE LIBRE

Après dix mois de silence et de travaux de rénovation, le Grand-Orgue de Notre-Dame de Paris a retrouvé sa voix lors de la cérémonie d’ouverture des 850 ans de la cathédrale, le 12 décembre 2012. En 2013, il sera de nouveau à l’honneur grâce à la reprise des auditions d’orgue, baptisées à cette occasion « Grandes-Orgues à Notre-Dame de Paris » tous les samedis à 20h, au Jour Mondial de l’Orgue le 6 mai 2013, et enfin aux récitals qui auront lieu au cours de la saison de Musique Sacrée à Notre-Dame de Paris.
Fondées par Pierre Cochereau et le Chanoine Berrar il y a plus de quarante ans, les auditions d’orgue de Notre-Dame ont accueilli près de deux mille organistes des cinq continents et des millions d’auditeurs. Dotée du Grand-orgue le plus célèbre du monde et d’une tradition organistique séculaire, Notre-Dame de Paris est l’un des rares lieux où sont organisées chaque semaine des auditions d’orgue. L’éclectisme et la beauté de l’instrument offrent des possibilités inouïes qui transcendent tous les répertoires et suscitent la création d’oeuvres nouvelles, ainsi que l’improvisation.
SAMEDI 17 AOÛT 2013 : LUCA POLLASTRI - CATHÉDRALE DE FIDENZA (ITALIE)

Johann Sebastian BACH (1685-1750), Prélude et triple fugue en mi bémol majeur BWV 552
Ottorino RESPIGHI (1879-1936), Prélude en en la mineur sur un Choral de Bach Ich hab mein Sach Gott heimgestellt BWV 351
Otto BARBLAN (1860-1943), Chaconne über B.A.C.H.
Joseph BONNET (1884-1944), Poèmes d’automne : Le matin provençal

3 commenti:

  1. Onorata di essere Sua concittadina,gentile M° Luca Pollastri.

    RispondiElimina
  2. Luca Pollastri23 agosto 2013 20:40

    [Trascrivo qui quello che ho già scritto su Facebook per quelli che non ce l'hanno].
    Grazie per quanto scritto! Il concerto a Notre-Dame a Parigi chiudeva un'estate "importante": il conseguimento del "Master of Arts in Concertismo" al Conservatorio Superiore di Ginevra con recital finale nella Cattedrale di St. Pierre, un concerto su uno degli organi storici più importanti al mondo nell'Abbazia di Ottobeuren in Germania, il concerto come clavicembalista al Teatro di Marcello a Roma con l'"Hybris Baroque Ensemble" e infine Parigi. Quindi, a parte per la mia famiglia (i primi in assoluto) e per don Rino, credo sia stata una bella soddisfazione anche per i miei insegnanti di organo a cominciare dall'amico prof. Massimo Gabbi che mi ha iniziato alla musica e che ancora oggi continua a supportarmi. È stata soprattutto una soddisfazione per tutte le persone (e sono tante, per fortuna) che ogni giorno mi dimostrano la loro stima e che mi fanno sentire il loro affetto. Non sa quanto mi faccia piacere portare il nome di Fidenza (e la sua Cattedrale) in giro per il mondo! Ne sono orgoglioso!

    RispondiElimina
  3. Luca Pollastri23 agosto 2013 20:48

    Claretta, grazie mille per la stima!!! L'onore è tutto mio!

    RispondiElimina

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi