giovedì 18 agosto 2016

Il pozzetto stradale come arredo urbano


Chi pensava che tutta la fantasia nell'arte dell'arredo urbano e della pavimentazione delle strade fosse concentrata in Via Berenini, che presenta nei vari tratti 4 soluzioni diverse, deve ricredersi. 
Basta andare in Via Barabaschi angolo Via Porro. Qui la tecnica dei pozzetti trova il massimo della sua evoluzione, l'effetto artistico è impagabile, solo il posatore di cubetti (insälghén - DEB), pagato a cottimo, ha avuto qualcosa da dire.

 


Un tratto di Via Berenini, finisce il sentiero
dei ciottoli, inizia il terzo tratto sino alla chiesa,
poi l'asfalto ci ricorda che Fidenza, senza il
vecchio ospedale, si è accorciata. 

1 commento:

  1. Ah!Ah!Ah! Incredibile come l'arte neoplastica possa esprimersi sui marciapiedi del Borgo! Complimenti per l'occhio infallibile, riesce sempre a stimolare sane risate, nonostante...

    RispondiElimina

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi