sabato 31 marzo 2018

Seimila Anime ed un Parroco

Nessun commento:
L'ultimo numero di  "Famiglia Cristiana"  dedica 2 pagine alla Parrocchia di San Giuseppe  lavoratore, più nota come la Parrocchia della Corea di Fidenza, con riferimento al nome del "Quartiere Operaio" sorto spontaneamente negli anni cinquanta a sud-est della città.  La chiesa parrocchiale è in stile moderno, senza navate, a sviluppo orizzontale, fin dalla porta d'ingresso porta a contatto con l'altare E' inserita in un parco pubblico, polmone del quartiere chiamato "Parco della Pace". 


giovedì 29 marzo 2018

"Ogni scelta è sempre un viaggio…”, con la scuola Media Zani

Nessun commento:

I ragazzi e i docenti della Scuola Secondaria di Primo Grado “Zani” hanno contribuito alla Festa della Donna nella loro città, partecipando all'iniziativa, organizzata dalle Signore della Cgil, nel Centro Giovanile di Via Mazzini.
Significativo il titolo che hanno voluto dare alla giornata, “Ogni scelta è sempre un viaggio” che così viene spiegato: 

mercoledì 28 marzo 2018

Primavera Fidentina intervista l'ex sindaco di Fidenza Giuseppe Cerri

Nessun commento:
Pubblichiamo l'intervista all'ex sindaco di Fidenza Giuseppe Cerri curata da Primavera Fidentina che, in questo modo, prosegue un percorso di raccolta di pareri ed opinioni dei cittadini sul futuro del nostro centro cittadino. L'intento è quello di arrivare ad un rilancio commerciale e cultura di una realtà urbana in continua trasformazione.


L’ex sindaco di Fidenza Giuseppe Cerri ci da qualche suggerimento per rivitalizzare il centro storico

28 marzo 2018 di Giovanna Galli

Per capire quali soluzioni possiamo proporre per rivitalizzare il centro storico abbiamo sentito Giuseppe Cerri. 

martedì 27 marzo 2018

Venerdì 6 aprile in Cattedrale Lectio Magistralis di Sua Eccellenza Mons. Luciano Monari

Nessun commento:

Lectio Magistralis
di 
Sua Eccellenza
Mons. Luciano Monari

Vescovo Emerito
della Diocesi di Brescia 
  
Vieni! Seguimi! (Mt 19, 21)

Il discernimento cristiano

Cattedrale di Fidenza
Venerdì, 6 aprile 2018
ore  21.00

lunedì 26 marzo 2018

Memoria e Cuore al “Salotto d’Autore” del Circolo Cabriolo

Nessun commento:
Non c'è spazio che possa ritenersi esclusivamente privato o genericamente pubblico per fare Cultura, questo il senso che ho colto nel messaggio della Prof.ssa Maria Pia Bariggi, Assessore alla Cultura del Comune di Fidenza, intervenuta al Circolo Cabriolo, sabato 24 marzo, in occasione della presentazione dei lavori letterari di Nene Ferrandi e di Mirella Capretti. Un invito che il Circolo saprà cogliere assicura la curatrice degli incontri Laura Sambruna. (A. P)
MEMORIA E CUORE

Nello scorrere delle pagine, l’anima è sospesa: in quale emozione inciamperò alla prossima riga?
Intravvedo persone, incontri che fanno del desiderio di comunicare, la ragione vera dell’allinearsi di sillabe. Impastate di commozione per scelte impossibili, destini inventati e tanta, tanta passione per ciò che si fa nel silenzio di una pagina bianca.

sabato 24 marzo 2018

"Viva l’Impero!" e i borghigiani aprirono le porte

3 commenti:
"Anno Domini 1315: Chi era Paolo Aldighieri? È vero che Dante arrivò qui dalla Verona di Cangrande? Prossimamente lo sapremo nei migliori feudi."

giovedì 22 marzo 2018

Appuntamento letterario al "Salotto di autore" sabato 24 marzo

Nessun commento:

Nel prossimo evento in Club House, sabato 24 p.v. alle 18.00, Laura Sambruna presenterà le scrittrici Mirella Capretti e Nene Ferrandi.
In questo fine marzo il tema “DONNE” sarà anche connotato dall’esposizione di quadri di alcune artiste fidentine: Raffaella Bellani, Ivana Bianchi, Mary Quarantelli e Evelyne Marai.
Un omaggio alle nostre relatrici e la degna conclusione del mese di marzo, dedicato alle donne; anche il Circolo Sportivo Cabriolo vuole fare la sua parte!
Il buffet che seguirà la presentazione si affida alle scelte di Angela che, in cucina, sta preparando per noi!
Il Circolo di Cabriolo e Laura Sambruna confidano nella vostra gradita presenza e partecipazione.


PRESENTAZIONE 24 MARZO: NENE FERRANDI & MIRELLA CAPRETTI

mercoledì 21 marzo 2018

Perché furono cancellate le pitture del duomo?

Nessun commento:
"Alla fine del Quattrocento Giovannino da Capognano (Rudiani), realizzò gli affreschi della parte superiore della controfacciata e delle volte della navata centrale, affreschi che furono cancellati nel 1689". 
Così ci racconta in sintesi la storia cittadina, uno sconosciuto r.c.s. ha maggior particolari ed il suo lavoro d'indagine trova pubblicazione nel settimanale diocesano nel 1978 con questo scritto che proponiamo alla vostra lettura:

Giovannino da Capugnano: “Questa sie larma dei Capugna”
(olio su carta applicata su tela)
Perché furono cancellate le pitture del duomo?

lunedì 19 marzo 2018

L'antica Chiesa dello Stirone di Borgo San Donnino

Nessun commento:
La freccia indica la posizione della Chiesa dello Stirone

L'antica chiesa della Madonna delle Grazie dello Stirone, distrutta nel 1812 per raddrizzare il corso della via Emilia nelle vicinanze del fiume, può essere considerata, sotto il profilo architettonico e simbolico, come il primo importante intervento urbanistico realizzato dai Farnese in Borgo.

Due firme per fare bene al mio paese

Nessun commento:
Se condividete quanto vi espongo qui sotto cercate di divulgarlo il più possibile e andare a fare le 2 firme in comune all'ufficio elettorale. Non si tratta di appartenenza ad un partito ma piuttosto di stimolare a chi si insedierà ala governo. Io è da 40 anni che cerco di stare in difesa dei lavoratori e vedo che se non ci pensiamo noi ultime ruote del carro non ci pensa nessuno. Sono 2 proposte di legge da far discutere in parlamento in difesa di chi perde il posto di lavoro e per le giovani coppie che intendono fare un figlio. Per ora siamo il comune della provincia con più firme raccolte. Ma più ce ne saranno e più saranno sensibilizzati i nostri governanti.
Grazie 
Enrico P.

"A & A stories..." performance teatrale delle classi 1^F e 1^H della Scuola Zani

Nessun commento:

Sabato 17 marzo 2018, presso il centro giovanile  Ex Macello, le classi 1^F e 1^H della Scuola Zani sono state protagoniste  della performance teatrale: 

 “A & A stories... Antonia e Alfonsina siamo tutti voi!!!”

domenica 18 marzo 2018

Venezuela muere de hambre - Il Venezuela muore di fame!

Nessun commento:

Il grido di dolore del popolo venezuelano si è alzato con forza venerdì 16 marzo grazie alla testimonianza di don Elieser Rivero che al Ridotto del Teatro Magnani ha parlato di fronte a  tantissime persone, sia fidentini che venezuelani, tra i quali don Gianni Regolani, don Mario Fontanelli, l'assessore alla cultura del Comune di Fidenza Maria Pia Bariggi ed il consigliere comunale Paola Serventi.

Dimissioni dell’assessore Bonatti. Primavera Fidentina chiede chiarezza

1 commento:
Le dimissioni dell’assessore Bonatti hanno interessato la cronaca fidentina,  ma non più di quel tanto che la curiosità momentanea possa suggerire. Sull'argomento interviene ora il gruppo civico di Primavera Fidentina.
Giovanni Galli ci ha girato infatti un pezzo, una richiesta di chiarezza espressa con moderazione, che integralmente pubblichiamo.


Dimissioni dell’assessore Bonatti: 
spontanee o imposte. Occorre chiarezza
18 marzo 2018 di Giovanna Galli 

Le dimissioni dell’assessore Fabio Bonatti continuano a far discutere perché  anche queste, come quelle dell’allora vicesindaco Alessia Gruzza, sono arrivate inaspettate, caratterizzate da un alone di mistero. In tutti e due i casi gli interessati non hanno rilasciato dichiarazioni ma hanno scelto il silenzio.

sabato 17 marzo 2018

Il percorso di guerra di Via IV Novembre

6 commenti:


Mentre percorri via IV Novembre osserva come le nostre massaie e diversi nostri coetanei (per non dire vecchietti e vecchiette) percorrono la via in senso vietato cariche di spese. 
Nel loro andare fanno il seguente percorso: escono dal supermercato, rasentano il muro di destra  calpestando una specie di marciapiede, si trovano le macchine che ne impediscono l'andare e attraversano la strada in modo perpendicolare (non ci sono strisce pedonali ma un dosso rotto). 

venerdì 16 marzo 2018

Consiglio Comunale del 22 marzo 2018

Nessun commento:
Nessuna novità dal Consiglio Comunale del Comune di Fidenza convocato per la giornata di giovedì 22 marzo alle ore 18. 
E' previsto il recupero delle mozioni già incluse nel ODG del consiglio comunale del 21 febbraio 2018 ma rinviate.
Non desta particolare interesse il terzo punto all'ordine del giorno che prevede l'ingresso di un nuovo Consigliere in sostituzione del dimissionario Franco Amigoni che, come noto, è stato nominato Assessore Comunale con le seguenti deleghe: Innovazione, semplificazione, processi partecipativi, valorizzazione Centro Storico e marketing territoriale, sviluppo economico.

Il dott. Franco Amigoni nuovo assessore

ORDINE DEL GIORNO

mercoledì 14 marzo 2018

Analfabeti di ritorno

6 commenti:

Analfabeti di ritorno

Gli italiani sono popolo di analfabeti, o quasi; molti, man mano che diventano adulti, dimenticano persino le competenze scolastiche e le abilità generali ed elementari di base, come leggere, scrivere e far di conto. 

lunedì 12 marzo 2018

La "Valle del Sole" di Borgotaro al “Salotto d’Autore” presso il Circolo Cabriolo con Luca Ponzi

3 commenti:
Sabato 10 marzo Laura Sambruna, al “Salotto d’Autore” presso il Circolo Cabriolo, ha introdotto l'autore del libro “Il passo lieve”, Luca Ponzi, accompagnato da Renato Delchiappo, già sindaco di Borgotaro e Presidente dell’Associazione "Gli amici della Valle del Sole".
E' la stessa Laura Sambruna che ci racconta tutto.



“NON VI E’ SCONFITTA NELLA MORTE, SOLO NELL’INDIFFERENZA”

Sorrisi attenti, occhi curiosi, sedie e divani occupati … il salotto è al completo: possiamo cominciare!

Le figure femminili del Palazzo Orsoline

Nessun commento:
Sabato 10 marzo nel pomeriggio nel Palazzo Orsoline e nel Museo del Risorgimento L. Musini due visite guidate alla scoperta degli affreschi, dei dipinti e delle sculture a soggetto femminile presenti nel palazzo. 
L'iniziativa fa parte del programma di manifestazioni dedicate alle donne coordinato  dall'Ufficio Cultura del Comune e dall'assessore di riferimento Maria Pia Bariggi. 
Mirella Capretti ci racconta tutto compreso il suo entusiasmo.

LE FIGURE FEMMINILI DEL PALAZZO ORSOLINE


Vorrei esprimere tutta la mia gratitudine anche a Isabella, che con tanta passione, ogni tanto si offre come guida amorevole nel Palazzo delle Orsoline dove lavora, di cui conosce e fa apprezzare ogni angolo, anche il più nascosto. 
Sabato scorso ha aspettato i convenuti all'ingresso della Biblioteca per accompagnarli a scoprire, grazie alla settimana dedicata alla "Festa della donna", la figura femminile nei dipinti e nelle sculture dentro e fuori l'edificio.
Si è presentato un bel gruppetto di donne, e pure tre maschietti hanno fatto onore all'iniziativa!

domenica 11 marzo 2018

Fidenza: gli edifici storici distrutti

4 commenti:
La Rocca di Borgo San Donnino
Eretta nel XIV secolo era il cardine del sistema difensivo della città medioevale. Colpita più volte dalle bombe nel corso del secondo conflitto mondiale fu poi completamente demolita negli anni successivi senza alcun tentativo di restauro.
Il quadro documenta lo stato della costruzione prima dell'affrettato intervento di demolizione, al suo posto è stato eretto, negli anni cinquanta, un anonimo palazzo per uffici comunali.

venerdì 9 marzo 2018

Il conferimento delle pergamene “Onore al merito delle donne”

3 commenti:

"ONORE AL MERITO DELLE DONNE"

L'appuntamento di giovedì 8 marzo al Ridotto “Onore al merito delle donne”, il Premio istituito dall'Amministrazione comunale per celebrare il lungo cammino dell'impegno per la promozione della dignità femminile, è stato il momento centrale di questa giornata dedicata alle donne, a tutte le donne.

mercoledì 7 marzo 2018

Nel giorno della Festa della Donna 2018 "volevo complimentarmi..."

1 commento:


Dal 5 marzo, presso la Biblioteca Comunale M. Leoni da lunedì a venerdì (ore 16-19, sabato ore 10-13) le Donne del Presente e le Donne del Passato si ritrovano in due iniziative, la prima "LADY HILARY, UGHETTA BARBILAINE, ELFRIDA NORSTEN E LE ALTRE…" è una esposizione di eroine e figure femminili nei libri del Fondo Storico e sarà visibile sino a 17 marzo, la seconda, visibile sino al 10 marzo, CORNER LETTERARIO IN ROSA, è una vetrina tematica sulle donne scrittrici e la figura della donna nella letteratura e nell’arte. 

martedì 6 marzo 2018

Anniversario eccidi alle Carzole: gli ultimi giorni delle vittime

Nessun commento:
73^ ANNIVERSARIO DEGLI ECCIDI DI 
VIA BARACCA E DI CARZOLE DI CODURO

 DOMENICA 11 MARZO 2018
Strage alle Carzole: gli ultimi giorni delle vittime

"Alle madri, alle vedove e agli orfani dei prigionieri fatti uccidere alle Carzole che cosa dico, che cosa rispondo?"

Effetto Renzi a Fidenza. Serve una sauna

11 commenti:

Troppi orpelli ed ambigue, interessate presenze si sono accumulate sulla schiena del Partito Democratico per sperare qualcosa di più da queste elezioni politiche, questo a tutti il livelli dal nazionale al locale. 

lunedì 5 marzo 2018

La scuola media Zani incontra Lorenzo Fallini, anima dell'associazione Terzo Tempo

2 commenti:

LA SCUOLA ZANI INCONTRA LORENZO FALLINI,
‘Caro diario, questa mattina è venuto a trovarci a scuola un amico veramente speciale: Lorenzo Fallini, papà del mio grande amico e compagno di classe Pietro...’  

domenica 4 marzo 2018

Luca Ponzi al "Salotto d'Autore" presenta "IL PASSO LIEVE"

Nessun commento:

Sabato 10 Marzo alle ore 18.00
a Fidenza presso la 
Club House del Circolo Cabriolo
Luca Ponzi
presenta
"IL PASSO LIEVE"
Un viaggio nella valle del sole

sabato 3 marzo 2018

A Fidenza l’arte emergente è donna

3 commenti:

L’arte emergente e innovativa spesso guarda al mondo con occhi femminili. Non è raro fra gli stand accorgersi che più del cinquanta per cento delle opere esposte sono firmate da donne e che alcune gallerie puntano addirittura solo su nomi femminili. 

venerdì 2 marzo 2018

Gillo Dorfles: critico e pittore.

Nessun commento:
Milano, 2 marzo 2018 - Si è spento all'età di 107 anni Angelo Dorfles, detto Gillo. Nato a Trieste il 12 aprile nel 1910 è stato un importante critico d'arte, pittore e filosofo. A renderlo noto è stato il nipote spiegando che le condizioni fisiche dell'artista erano peggiorate nelle ultime 24 ore. 
Gillo Dorfles era nato a Trieste nel 1910. Un pittore che ha anche scritto numerosi saggi di estetica. Nel 1948 fonda il MAC (Movimento Arte Concreta, o Movimento Arte Concreta) insieme con Monnet, Soldati e Munari.
Lo ricordiamo con questo articolo che avevamo pubblicato il 16 maggio 2011 e che ora abbiamo dovuto aggiornare.

https://qnvideo.mp4
Gillo Dorfles "L'arte è l'unica passione alla quale sono rimasto fedele. Saba era un vero presuntuoso, Svevo sempre adorabile"

giovedì 1 marzo 2018

Bonifiche ambientali da emergenza ambientale a opportunità. Il Ministro Galletti a Fidenza

Nessun commento:

Giovedì 1° marzo presso la Sala Consiliare del Comune l'incontro con il Ministro dell'Ambiente, Gianluca Galletti, per parlare delle bonifiche che si stanno portando avanti in ex Cip ed ex Carbochimica, ha dovuto fare i conti con la neve che, incurante di noi mortali, ministri compresi, ha impedito a Gianluca Galletti di arrivare a Fidenza.

Un popolo tradito in un paese che langue, impotente

8 commenti:
Cattedrale di Fidenza - Catino absidale
Un popolo tradito

“Ah sfortunata plebe, che dove del tiranno utile appare, sempre è in conto di pecore e zebe!”- Ariosto
“Quandoque populus vult decipi, decipiatur”- Se il popolo vuole essere ingannato, lo si inganni - Cardinal Carlo Carafa  (1517 - 1561)
“Il primo bene di un popolo è la sua dignità”- Camillo Benso, conte di Cavour
Ma gli italiani, oggi, non sembrano più liberi cittadini,  ma un coacervo di sudditi, manovrati da lupi travestiti da agnelli, che vogliono ridurci a burattini, mossi da politici incompetenti, infingardi e indifferenti.