Cerca nel blog e nelle pagine collegate

giovedì 18 luglio 2024

19-20 Luglio 1944 - La tragedia di Sidolo, frazione di Bardi

1 commento:

 

19 e 20 luglio 1944, l'Operazione Wallenstein e i martiri della Val Taro


Ottant'anni  fa, nel mese di luglio, nelle valli dell'appennino si scatenò la furia nazi-fascista più crudele. Obiettivo dell'Operazione Wallenstein era quello di "ripulire" il territorio a nord dei passi appeninici. 
La presenza di forze partigiane avrebbe infatti potuto indebolire la linea difensiva nazista nell'imminente "resa dei conti militare" con le forze alleate avanzanti dal sud.   

giovedì 11 luglio 2024

L’origine della Pastasciutta dei fratelli Cervi

Nessun commento:
GIOVEDÌ 25 LUGLIO 2024 
 Piazza Garibaldi, ore 21:00

Pastasciutta dei Fratelli Cervi
A.N.P.I. sezione Fidenza

serata benefica


L’origine della Pastasciutta dei fratelli Cervi

mercoledì 10 luglio 2024

SI MUOVE LA CITTÀ" 2024 - concerti, cinema, teatro e sport nell'estate fidentina

Nessun commento:

giovedì 18 luglio 2024
Parco degli Olmi, ore 21.00
concerto    I grandi cori verdiani
a cura di Coro dell’Opera di Parma

domenica 21 luglio 2024
Parco degli Olmi, ore 21.00
concerto    San Bonico Band

giovedì 25 luglio 2024
Piazza Garibaldi, ore 21:00
Pastasciutta dei Fratelli Cervi
A.N.P.I. sezione Fidenza
serata benefica

mercoledì 31 luglio 2024
Piazza Grandi, ore 21.30 concerto
Ti suono una storia
con Giorgio “Fico” e Piazza Band
Rassegna D’estate al mercoledì
Musica in Castello XXI Edizione
ingresso gratuito

giovedì 1 agosto 2024
Corte delle feste delle Orsoline, ore 21.00
proiezione
16 millimetri alla rivoluzione
un film di Giovanni Piperno
ospite Gianni Cuperlo e Claudio Rossi
Associazione culturale Fidenz@cultura aps
ingresso a pagamento € 6,00

venerdì 2 agosto 2024
Parco degli Olmi, ore 21.00
concerto
San Bonico Band

sabato 3 agosto 2024
Corte delle feste delle Orsoline, ore 21.30
presentazione del libro
Americrazy
viaggio alla scoperta della vera America, tra note e parole
Seba Pezzani e i RAB4
Associazione culturale Fidenz@cultura aps
ingresso a pagamento € 12,00

martedì 6 agosto 2024
Parco degli Olmi, ore 21.00
commedia dialettale
La sindrome di Procuste
a cura di Artemisia Teater

giovedì 8 agosto 2024
Corte delle feste delle Orsoline,
Reggae Night
ore 19.30 cena a cura di Birreria 81
con Gianburrasta in concerto
a seguire …. ore 21.30
“One love”
film biopic sulla vita di Bob Marley

Prenotazione obbligatoria per cena, non necessaria per concerto e film

cena, concerto e film: € 25,00
solo concerto: intero € 12,00, ridotto € 6,00
solo film biglietto unico: € 8,00
Associazione culturale Fidenz@cultura aps

venerdì 23 agosto 2024
Parco degli Olmi, ore 21.00
concerto
San Bonico Band

mercoledì 28 agosto 2024
Cortile del Municipio, ore 21,00
I bassorilievi del Duomo nelle fotografie di Bruno Vaghi
a cura di Fausto Negri

giovedì 29 agosto 2024
Pieve di Fornio, ore 21.00
concerto
InCanti sulla Via Francigena
Estate nelle Pievi
a cura di I Cantori di Santa Margherita

mercoledì 4 settembre 2024
Cortile del Municipio, ore 21.00
Maurizio Bottarelli e l’arte del disegno
Una collezione da condividere
a cura di Simone Ponzi

I Venerdì della banda
concerti della Banda “Città di Fidenza”
– venerdì 23 agosto 2024, ore 21.00 Frazione di Cogolonchio
– venerdì 30 agosto 2024, ore 21.00 Frazione di Pieve Cusignano
– venerdì 6 settembre 2024, ore 21.00 Frazione di Rimale

Eventi Sportivi

Fitness in Borgo
eventi sportivi palestra Kinesis da lunedì 1 a lunedì 8 luglio
Piazza Garibaldi

Fitness in Borgo
Torneo di Beach Volley da lunedì 8 a domenica 21 luglio
Piazza Grandi





PER CHI RITIENE LA MUSICA INESAURIBILE E VITALE

MERCOLEDÌ 17 LUGLIO, ORE 21.00
PARCO MATTEOTTI

BANDA CITTÀ DI FIDENZA
"NOTE SOTTO LE STELLE"

Alla banda CITTÀ  DI FIDENZA, al suo Presidente, al Maestro, a tutti i suoi componenti, sta a cuore un solo argomento: la passione per la musica e per le musiche antiche e nuove. Attorno alle composizioni si costruiscono storie che spaziano tra molti generi, storie immaginifiche e quotidiane, spesso enfatizzate dal protagonismo dei componenti. 
Questa volta lo scenario sarà il Parco Matteotti. Nel parco cittadino la nostra banda eseguirà brani celebri con un appeal contemporaneo che mescolera' suoni e vibrazioni e che susciterà certamente emozioni. (MP)




 

martedì 2 luglio 2024

Bonifica terreni e delle falde del SIN (Sito Interesse Nazionale) di Fidenza

Nessun commento:

 


Si presentava così nel novembre 2012 la situazione  dell'area della Carbochinica e delle altre strutture da demolire in via Marconi. Si era in "paziente" attesa dei promessi quattro milioni che, aggiunti ai dieci già spesi, avrebbero dovuto permetter il completamento del progetto di bonifica e recupero della vasta area.

sabato 29 giugno 2024

venerdì 28 giugno 2024

La prima seduta del Consiglio Comunale di Fidenza

Nessun commento:

Il giuramento del Sindaco Davide Malvisi


Si è tenuta oggi, 28 giugno 2024 la prima seduta del Consiglio Comunale della gestione Davide Malvisi, sindaco eletto, al primo turno elettorale (8- 9 giugno 2024).
L'ODG, disciplinato dall'articolo 40 del decreto legislativo 267/2000, è riportato in calce.
La seduta è stata aperta dal consigliere anziano Lorenzo Cantini.  Il segretario generale Luigi Terrizzi, ha proceduto con l’appello nominativo dei consiglieri

giovedì 27 giugno 2024

Io Apro

1 commento:


 Io Apro ...

“Io Apro” così è stato denominato il progetto ideato dal progettista Massimo Costigliola della “Bertani Spa” a favore dell’apertura di nuove attività nel centro storico.

mercoledì 26 giugno 2024

Il Sindaco di Fidenza, Davide Malvisi, presenta la Giunta che lo affiancherà nel governo della nostra città

Nessun commento:
In prima serata, mercoledì, 26 giugno, nella Sala Consiliare, il Sindaco Davide Malvisi, visibilmente emozionato, ha presentato i cinque assessori che andranno a comporre la Giunta Comunale una volta formalizzato l'iter di insediamento del nuovo organo amministrativo. 
Venerdì prossimo 29 giugno è in calendario il primo Consiglio Comunale della stagione Malvisi, in questa occasione il Consiglio dovrà nominare al suo interno il Presidente, altra importante carica comunale.
Nel corso dell'incontro, a ricordo del Sindaco Massimo Tedeschi, recentemente scomparso, è stato osservato un minuto di silenzio.


“Questo è il gruppo di persone a cui ho chiesto di darmi una mano, la squadra che amministrerà Fidenza nei prossimi 5 anni”.
così il neosindaco ha esordito prima di presentare la nuova Giunta che, rispetto alla precedente, vede la riconferma degli assessori Maria Pia Bariggi e Franco Amigoni e tre new entry: Elisa Illica Magrini, Marco Tedeschi e un veterano della politica parmense: Vincenzo Bernazzoli!

lunedì 24 giugno 2024

Massimo Tedeschi nel ricordo di due amici e collaboratori

Nessun commento:
Unendo il mio ricordo per l'amico Massimo Tedeschi pubblico due scritti di saluto/ricordo/testimonianza di Maria Pia Bariggi e Amedeo Tosi suoi stretti collaboratori negli anni tra il 1995 ed il 2004, i dieci anni del Suo mandato di Sindaco di Fidenza.
Ambrogio Ponzi

Il Sindaco di Fidenza Massimo Tedeschi al lavoro


Massimo Tedeschi è certamente stato un protagonista della storia di Fidenza degli ultimi decenni.
Sindaco per vocazione, è stato un interlocutore che ha saputo ascoltare i singoli e restituire alla città prospettive, e non solo, di servizi e di lavoro.
Perché Tedeschi manteneva la modestia di chi è consapevole che non esistono certezze assolute e la determinazione di trovare soluzioni innovative.

domenica 23 giugno 2024

Gian Franco Uni: "Chiederò un sostegno economico per il Grest"

Nessun commento:
Gian Franco Uni, primo tra gli eletti di Fratelli d’Italia a Fidenza, con 186 preferenze, ha riconfermato la posizione in Consiglio Comunale tra le file della minoranza.
Ingegnere, esperto di urbanistica, viabilità, architettura urbana e grandi edifici industriali, Uni ci conferma che intende proseguire il suo impegno nel quinquennio 2024-2029 facendosi interprete delle istanze dei cittadini per approfondire gli effetti sulla salute pubblica derivanti dalla installazione

mercoledì 19 giugno 2024

Gli “occhiali” di Andrea Mainardi e la "miopia ebraica" in una tela del Duomo di Fidenza

2 commenti:

 

Gli “occhiali” di Andrea Mainardi, «detto il Chiaveghino»

nel Duomo di Fidenza

  Guglielmo Ponzi


Andrea Mainardi detto il Chiaveghino,(1550-1613),
La Purificazione di M.V., olio su tela, 1600, Cattedrale di Fidenza.


Nella cappella del Santissimo Sacramento del Duomo di Fidenza (PR), sulla parete a sinistra dell’altare, merita di essere analizzata con particolare attenzione la tela raffigurante la Purificazione di M. V., opera del cremonese Andrea Mainardi, firmata e datata: Andreas Mainardus cognomento Chiaveghinus faciebat 1600.

martedì 18 giugno 2024

Fidenza: lo Sbarazzo in Piazza, l'Imbarazzo nel viale del Cabriolo

5 commenti:


Buongiorno Ambrogio,
da stamattina viale Cabriolo chiuso per 2 mesi.
Ho visto anziani con cani e donne con bambini smarriti guardare la recinzione e leggere il divieto di transito......
Cordiali saluti
Roberta Taccagni


COMUNICATO 17/06/2024

lunedì 17 giugno 2024

Sindaco Davide Malvisi: “Fidenza deve crescere”

2 commenti:


L'impegno amministrativo più delicato per il neosindaco Davide Malvisi è senza dubbio quello della scelta dei più vicini collaboratori, vale a dire la formazione della Giunta, imprescindibile organo di governo che riveste valenza politica.
Si tratta di comporre una squadra che lavori in continuità con il passato e che contemporaneamente innovi; una squadra che comprenda persone con competenze ed esperienze sempre in grado di impegnarsi perché la comunità cresca in un costante sviluppo e che, soprattutto, agisca in sintonia valorizzando le differenze e armonizzando le diversità.

martedì 11 giugno 2024

Il Consiglio Comunale uscito dal voto

Nessun commento:

Il risultato elettorale mette a disposizione del nuovo Sindaco Davide Malvisi  un Consiglio Comunale formato da 11 consiglieri, erano 10 quelli a disposizione del suo predecessore Andrea Massari. Un Consiglio blindato se si considera che i due principali raggruppamenti (Malvisi Sindaco e PD) dispongono da soli della maggioranza assoluta.

lunedì 10 giugno 2024

Malvisi è Sindaco della città di Fidenza

Nessun commento:

Mancano pochi dati per completare il quadro completo ma netta appare l'affermazione di Davide Malvisi.
In serata i dati delle preferenze per l'attribuzione degli scranni in Consiglio Comunale.


 

domenica 9 giugno 2024

Affluenza alle urne elettorali alle 12.00 di domenica 9 Giugno 2024

Nessun commento:

 

Alle 12.00 un italiano su quattro ha espresso il suo voto. Le cinque parti del territorio corrispondenti alle circoscrizioni elettorali indicano che, mentre l'affluenza al nord ed al centro varia tra il 25% ed il 29%, nel meridione e nelle isole presenta valori attorno al 20%.

Il comune di Fidenza, che fa parte della circoscrizione nord-orientale vede alle ore 12.00 un'affluenza pari al 35,54% quindi superiore alla media nazionale e a quella della circoscrizione di appartenenza.

Il 9 giugno 1927 la Città assumeva il nome di Fidenza.

Nessun commento:


9 giugno 2024

BUONA DOMENICA

97 anni fa la nostra città cambiava il proprio nome e da Borgo San Donnino diventava Fidenza.

Il 9 giugno 1927 il Re firmava il decreto in forza del quale la Città assumeva il nome di Fidenza. 

venerdì 7 giugno 2024

Le potenzialità di un centro storico, il nostro.

Nessun commento:

Un Centro Storico che sia di riferimento a tutta la città, non arroccato, non separato da una cinta muraria al "contado" fatto di campi o anonime periferie, ma un luogo dove le "nuove vitali contrade" si ritrovano.

Questa in sintesi estrema l'intervento di apertura di Maria Pia Bariggi, assessore uscente alla Cultura e all'urbanistica, ora capolista della formazione elettorale del Partito Democratico, organizzatore dell'incontro di mercoledì, 5 giugno al centro giovanile "MyCinema", "La Cultura del centro StoricoLa Cultura del centro Storico".

giovedì 6 giugno 2024

ANDIAMO A VOTARE

Nessun commento:
Questa era Piazza Garibaldi alla vigilia del Voto settant'anni fa!

 

ANDIAMO A VOTARE:

* perché sappiamo che dal disprezzo della Democrazia nascono le dittature;

* perché sappiamo che la Democrazia richiede impegno, ma senza Democrazia deleghiamo ad altri la nostra esistenza;

Il diritto di voto nella Costituzione Italiana

Nessun commento:


Il diritto di voto nella Costituzione Italiana

L'articolo 48 della Costituzione stabilisce che tutti i cittadini maggiorenni, senza distinzione di sesso ed età, possono esprimere il proprio voto.
"Sono elettori tutti i cittadini, uomini e donne, che hanno raggiunto la maggiore età"         (Art. 48)
Il principio su cui si fonda questo articolo è quello del suffragio universale, raggiunto solamente nel 1946, che consente a tutti i cittadini maggiorenni, senza alcun tipo di distinzione, di partecipare alle elezioni e prendere parte al voto.

mercoledì 5 giugno 2024

Partiamo dalle fondamenta: sport e scuola

Nessun commento:

"Partiamo da un concetto per me fondamentale: non si costruisce una casa partendo dal tetto. 
Cosí, come la comunicazione é la base per farsi conoscere, oggi ho scelto, ringraziando Ambrogio per questa seconda opportunità, un argomento che penso sia le fondamenta per la società di domani: la formazione come esseri "Umani" delle generazioni future. 
Per la crescita come individui penso non serva (come sono convinta non servano le "panchine rosse") indossare una volta all'anno "calzini spaiati": occorre interriorizzare il significato profondo che ci sta dietro.

Consultazione elettorale 2024 - Le considerazioni finali di Beatrice Rebecchi

Nessun commento:
Considerazioni finali

Chi te lo fa fare, mi dicevano. Sei in pensione, lascia stare. 
Solo che non ne sono mai stata capace ed ho sentito il dovere civico di impegnarmi in prima persona. Per me è come riprendere un percorso interrotto e mi sono detta: hai predicato bene, ma razzoli male se non ribadisco concretamente tutto ciò che hai insegnato con convinzione ed entusiasmo, dai l’esempio, comunque vada.

martedì 4 giugno 2024

Elezioni amministrative Comune di Fidenza - Liste e candidati

Nessun commento:
Fonte Gazzetta di Parma

Dopo 10 anni, Andrea Massari lascia la guida della città

Nessun commento:

Ha scelto la Gazzetta di Parma per congedarsi dalla carica, non certo dalla città, Andrea Massari, sindaco da dieci anni al Comune di Fidenza, due mandati pieni. 

L'articolo della Gazzetta, pubblicato il 2 giugno, ha forma di intervista e il giornalista Leonardo Sozzi ha avuto l'onore di porre le dieci domande e di registrare le 10 risposte. Ne riprenderemo quattro lasciando le restanti alla diretta lettura dalla pagina del quotidiano.

lunedì 3 giugno 2024

domenica 2 giugno 2024

Il 2 giugno è Festa degli Italiani: tutte le foto

Nessun commento:
2 giugno 2024 


Via Francigena, Cultura e Turismo: il futuro è questo

Nessun commento:


VIA FRANCIGENA, CULTURA E TURISMO

La Via Francigena sarà uno dei contenitori in cui declinare i molti aspetti legati alla cultura e alla sua fruizione immediata, il turismo. 
Considerando che Fidenza è al centro della Via Francigena, un itinerario di 3200 km, è fondamentale prevedere e sostenere che possa essere la capitale del percorso di Sigerico.
Le seguenti strategie per conseguire tale obiettivo sono plurime e tutte devono essere caratterizzate da un coinvolgimento tanto graduale quanto intenso dei cittadini:

Gerardo da Borgo san Donnino

Nessun commento:

 


Abstract

Nel XII secolo i monasteri, grazie anche all'attenzione dei potenti locali, assunsero grande importanza patrimoniale e politica; tuttavia, l'assetto della Chiesa era messo in discussione dai movimenti religiosi che nell'XI secolo ed ancor più nel XII furono ritenuti ereticali (catari, valdesi, umiliati, arnaldisti, speronisti, patarini ed altri). 

venerdì 31 maggio 2024

La candidatura di Maria Pia Bariggi: le motivazioni

Nessun commento:

ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2024


Questo fac-simile di scheda elettorale contiene l'invito esplicito a orientare il voto per le prossime elezioni amministrative che si terranno l'8 e il 9 giugno 2024. La candidata indicata presenta un profilo di tutto rispetto, cito solo il suo mpegno professionale prioritario nell'ambito della scuola a vari livelli di responsabilità prima di lasciar spazio a questo suo scritto: 

Ritengo sia doveroso spiegare sinteticamente le motivazioni.del mio invito a darmi il voto per le prossime elezioni amministrative che si terranno l'8 e il 9 giugno 2024.

giovedì 30 maggio 2024

Gian Franco Uni: una proposta di aggregazione urbana

Nessun commento:


Fidenza città di parchi perno di aggregazione urbana
                            di Uni Gian Franco, capolista di Fratelli d’Italia

"Attorno alle principali parrocchie cittadine, San Paolo, San Michele, San Giuseppe, così come attorno alle chiese di frazione, esistono aree destinate a verde, attività ludico ricreative e di gioco. In alcuni casi limitrofe ad importanti plessi scolastici, molto cari alla cittadinanza, come la scuola Collodi insediata al quartiere Luce. 

mercoledì 29 maggio 2024

Serena Dandini, Vivian Lamarque alla VI edizione di "Testo... Pretesto"

Nessun commento:
I libri sono il l'ingrediente ma anche la partecipazione diffusa di autori, di lettori, di appasionati e la plurarità dei luoghi d'incontro fanno il resto, questo è testo TESTO...PRETESTO che quest'anno ha scelto aprile, il mese della rigenerazione della natura.
Una manifestazione questa che l'assessore alla Cultura e al Progetto speciale via Francigena, Dott.ssa Maria Pia Bariggi, cura particolarmente nell'intento, appunto, di rendere partecipe tutta la città: persone di ogni età, luoghi noti e meno noti. 
Non mancano la aperture al mondo della cultura, nell'ultima edizione Serena Dandini e Vivian Lamarque ed altri, e... tanti libri e tante letture.
A. P.

 
TESTO...PRETESTO 2024
VI EDIZIONE
SI VEDE BENE SOLO CON IL CUORE
A Fidenza dal 4 al 7 aprile 2024

È stata promossa la lettura con la convinzione che i libri favoriscano una forma mentale aperta e tendano all’eterno e all’infinito.
Sono state proposte letture ad alta voce, un simposio di poesia, concerti, maratone letterarie e tante altre pratiche virtuose che hanno contribuito a valorizzare il senso di comunità e la partecipazione attraverso la letteratura e la lettura.
Destinataria è stata tutta la comunità: gli studenti di ogni ordine di scuola, le associazioni di ogni ambito, le organizzazioni di volontariato e tutti i cittadini che desiderio di ascoltare, scrivere, leggere.

lunedì 27 maggio 2024

"Barbero e gli altri": il Francigena Fidenza Festival 2024

Nessun commento:
Il Francigena Fidenza Festival si pone come la principale manifestazione del panorama culturale-turistico della città di Fidenza. 
L'edizione del corrente anno 2024 ha avuto spazio nel panorama delle proposte culturali di rilievo non locali. Un successo nel numero delle presenze e degli attori determinato dalla ricchezza tipologica delle proposte.
Ripercorriamo brevemente i momenti più significativi dell'edizione 2024 con le parole dell'Assessore a Cultura e Progetto speciale via Francigena Dott.ssa Maria Pia Bariggi che, con l'Ufficio Cultura del Comune, ha curato la buona riuscita del Festival.
A. P.


sabato 25 maggio 2024

I dipinti della Chiesa e Convento dei Serviti a Borgo San Donnino

5 commenti:

(fig. 1) PITTORE EMILIANO, Madonna che consegna l’abito ai sette Santi fondatori dell’Ordine dei Servi di Maria, olio su tela, sec. XVIII (primo quarto), Fidenza, chiesa di San Francesco.
 

Ho avuto occasione di leggere il saggio della dott.ssa Angela Leandri* Dipinti ritrovati della chiesa di Sant’Anna di Piacenza, in Strenna piacentina 2023 Associazione Amici dell’Arte Piacenza, e, visto che ora gli stessi sono custoditi tra Fidenza e Roncole Verdi, ho pensato di riprendere in parte lo scritto e di farlo conoscere chiedendo ospitalità nel Blog del Dott. Ambrogio Ponzi.

venerdì 24 maggio 2024

Andrea Cabassa "Casa Protetta: Reperire Fondi per la Costruzione di una Struttura per Accogliere gli Anziani in Lista d’Attesa"

Nessun commento:
In Italia, l’invecchiamento della popolazione è un fenomeno in crescita e anche il nostro territorito segue questo trend. Per questo motivo le strutture di accoglienza per anziani sono insufficienti per rispondere totalmente alla domanda, lasciando numerosi anziani in attesa di un posto. 
La costruzione di una nuova casa protette diventa quindi una priorità urgente.

Le case protette offrono un ambiente sicuro e adeguato per gli anziani, garantendo loro assistenza medica, supporto psicologico e opportunità di socializzazione. Attualmente, però, la lista d’attesa per accedere a queste strutture è lunga, causando disagi significativi non solo agli anziani ma anche alle loro famiglie, spesso costrette a gestire situazioni complesse senza il necessario supporto.
Reperire fondi diventa quindi un passaggio cruciale per trasformare questa necessità in realtà.

Beatrice Rebecchi per una "Estetica della Cittadinanza"

Nessun commento:


Ai miei Concittadini

Sono nata a vivo a Borgo. Ho un figlio ed una figlia e un nipotino di quasi tre anni. Per circa cinque mesi all'anno abito a Fornio, nel podere che fu dei miei bisnonni e nonni.
Ho insegnato alle Superiori, dove credo di aver profuso passione ed energie e sono entrata in contatto con i giovani e le loro famiglie, con aziende, imprenditori, progetti, artisti e studiosi. 

I tre candidati sindaco a confronto sui temi economici della città

2 commenti:

 

Come ormai è consuetudine, il giornalista Gianluigi Negri ha condotto il tradizionale confronto tra i tre candidati alla carica di Sindaco della nostra città Andrea Cabassa (Lega), Davide Malvisi (centrosinistra) e Luca Pollastri (centrodestra) promosso dalle associazioni delle piccole e medie imprese Confartigianato, Cna, Confesercenti, Ascom e Gia. L'incontro è avvenuto sul palco del Teatro Magnani giovedì 23 maggio.

giovedì 23 maggio 2024

I luoghi della cultura.

Nessun commento:
La cultura diffusa
La cultura è soprattutto cultura diffusa. La cultura umanistica non è qualcosa diverso dalla cultura scientifica e tecnologica. Si tratta di ambiti che mai come oggi richiedono interconnessioni per moltiplicare valore, prodotti, servizi, competenze.

I nostri concittadini vogliono spazi e occasioni per coltivare ed esprimere le proprie passioni, per prendere parte e assistere a esperienze culturali, frutto di un’offerta variegata, diffusa e vitale, per la quale appare indispensabile un coordinamento fra le tante proposte di singoli ed associazioni con un un calendario unificato almeno mensile delle iniziative culturali e sportive della città che serva ai cittadini, agli operatori commerciali, ai turisti.

mercoledì 22 maggio 2024

Maria Pia Bariggi: "Fidenza capitale francigena"

Nessun commento:
Questo è il decalogo propositivo che Maria Pia Bariggi, assessore uscente con delega a "Cultura e progetto speciale via Francigena", assume come base di programma elettorale.  Programma che si inserisce in un percorso già intrapreso, ne conferma gli obiettivi e "mappa" il futuro.
***

ELEZIONI AMMINISTRATIVE 
8 e 9 Giugno 2024


Via Francigena, Cultura e Turismo

Fidenza sarà “capitale Francigena”, punto di riferimento per un turismo che avrà le seguenti caratteristiche:

1) varietà: esperienze diversificate che comportano la visita delle nostre emergenze architettoniche, prima fra le quali la Cattedrale, ma anche proposte a contatto con la natura nelle aree rurali e nella frazioni. Un'attenzione particolare sarà volta alle esperienze nei luoghi di produzione dei prodotti che caratterizzano il territorio come cantine e caseifici.

martedì 21 maggio 2024

Simona Ferrari: “La casa delle donne”

1 commento:
Cinque anni fa, mi ero presentata con una lista civica che comprendeva diverse anime a sostegno dell’uscente candidato di opposizione, per poi restare silente in questi anni, ad osservare
Quando Luca Pollastri mi ha prospettato la possibilità di far parte di questa squadra, con volti nuovi e vecchi amici, ne sono stata galvanizzata, perché da subito, Luca, mi ha dimostrato piena disponibilità per poter rimettere in gioco temi e punti di cui, per sempre, mi farò portavoce.

Sì, perché la mia candidatura è una “candidatura sociale”, non politica, poiché quelli che veramente mi stanno a cuore sono problematiche precise, come la violenza di genere, l’abuso sui minori, e l’inclusione nella vita comunitaria di chi soffre di ogni forma di disabilità.

domenica 19 maggio 2024

Fidenza città della Cultura? I programmi elettorali dei candidati alla carica di Sindaco del Comune di Fidenza

Nessun commento:


In senso stretto fare Cultura è creazione di patrimonio culturale, cioè, produrre cultura, ma è anche didattica, divulgazione culturale o, semplicemente, intrattenimento. Generalmente i programmi elettorali che parlano di cultura perseguono principalmente quest'ultimi obiettivi.
Scorrendo i programmi dei tre candidati alla carica di Sindaco del Comune di Fidenza non si può negare che non vi siano proposte degne di attenzione.

venerdì 17 maggio 2024

Il territorio fidentino tra vecchi piani regolatori e nuovi piani partecipati

Nessun commento:




Giovedì 16 maggio presso la Casa del Piano, nei locali dell’ex macello di via Mazzini, la prima stesura del documento che illustra gli esiti del percorso partecipativo di condivisione progettuale del nuovo Piano Urbanistico Generale (PUG) di Fidenza. Il documento, alla cui stesura ha concorso l’Amministrazione comunale, si avvale dei contributi dei numerosi cittadini e portatori d’interesse che hanno partecipato agli incontri precedenti.
All'iniziativa abbiamo dedicato più articoli ai quali rimandiamo per una miglior comprensione delle finalità del percorso partecipativo.

giovedì 16 maggio 2024

Venerdì 31 maggio, in Piazza Grandi a Fidenza "Abbiamo Riso per una cosa seria”

Nessun commento:

Venerdì 31 maggio, in Piazza Grandi 

insieme alla Comunità Missionaria di Villaregia per lo Sviluppo (COMIVIS ETS) parteciperemo alla campagna "Abbiamo Riso per una cosa seria” promossa da FOCSIV, in collaborazione con Coldiretti e Campagna Amica, a sostegno dell'agricoltura familiare in Italia e nei Paesi poveri.

Chiusa Ferranda, tempo di concerti nella chiesa parrocchiale

Nessun commento:

Chiusa Ferranda celebra il Mese Mariano con due concerti nella chiesa parrocchiale in onore della Madonna di Caravaggio.
Venerdì 24 maggio, alle 21, si esibirà il coro polifonico «San Pio X» di Soragna diretto da Massimo Reggiani. Sabato 25, sempre alle 21, il coro della parrocchia ortodossa Santissima Trinità di Fidenza diretto da Maria Pahomea.