martedì 17 settembre 2019

Visita a Castel del Monte

1 commento:


CASTEL DEL MONTE
(Questo testo è stato liberamente adattato dalla traccia di presentazione della Prof.ssa Maria Pia Bariggi che ha guidato il gruppo dell'UNITRE fidentina in visita a Castel del Monte)

Castel del Monte è un edificio del XIII secolo fatto costruire dall'imperatore Federico II in Puglia, nell'attuale frazione omonima del comune di Andria, a 18 km dalla città, nei pressi della località di Santa Maria del Monte, in provincia di Barletta-Andria-Trani. 

lunedì 16 settembre 2019

Viaggio a Matera la Città dei Sassi

5 commenti:

"... Matera è la città del rovesciamento, la città resiliente che ha saputo sconfiggere la sua condizione negativa, risollevandosi grazie alla cultura e ad un sapere antico, fatto di segni ma soprattutto di pratiche sostenibili, che derivavano proprio da quell'antica armonia."
Così si presentava Matera, la Città dei Sassi, nel proporsi candidata a Capitale Europea della Cultura 2019. 
Il 23 dicembre 2014, l'allora ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo Dario Franceschini,  con Decreto MiBact, formalizzava l'approvazione finale di "Matera capitale europea della cultura 2019".

L'anno scolastico 2019-2020 della DD di Fidenza inizia dall'Aquila

Nessun commento:


domenica 15 settembre 2019

Consiglio Comunale lunedì 16 settembre 2019

Nessun commento:

Il Consiglio Comunale è stato convocato per il giorno lunedì 16 settembre 2019 alle ore 18.00 presso la sede municipale. Tre le mozione presentate, la prima è presentata dal consigliere di maggioranza Marco Gallicani le restanti due dal gruppo consiliare “Lega”.

Un’altra soddisfazione per Fidenza

Nessun commento:
La delegazione della scuola: l'insegnante Rita Marchignoli, 
Dirigente Scolastico Lorenza Pellegrini e la referente del
progetto Maria Meccariello,  con le tre alunne delle classi
quinte 2018/2019: Fabiola, Sofia e Emma.

Questo blog seguirà passo passo l'avventura della "nostra delegazione" attraverso notizie ed immagini

Un’altra soddisfazione per Fidenza

Per la quarta volta - terza consecutiva negli ultimi anni - Fidenza avrà l’onore di rappresentare l’Emilia Romagna alla Cerimonia di inaugurazione dell’anno scolastico.
Dopo il 2014 con la Scuola Secondaria di Primo Grado Zani - in quell’occasione nel Cortile d’Onore del Quirinale con il Presidente Napolitano e il Ministro della P.I. Stefania Giannini - vi sono state le partecipazioni, tutte della Direzione Didattica, nel 2017 a Taranto, con il Presidente Mattarella e il Ministro della P. i. Valeria Fedeli, e nel 2018 all’Isola d’Elba, sempre con il Presidente della Repubblica e il Ministro della P. I. Marco Bussetti.

E' maturo chi vota Lega, o PD o M5S?

1 commento:
Maturi e acerbi

Ambrogio, tu prova a chiedere a cento persone quando e come si è maturi, riceverai altrettante diverse risposte. Rimane qualche cosa di inafferrabile e indefinibile; non la si raggiunge certo a 18 anni, specie oggi, nell'era dei bamboccioni, figli di mami e papi. Vi è una discrepanza tra l'adulto legale e quello psicofisico. Stendiamo un velo pietoso anche su quella scolastica odierna.

martedì 10 settembre 2019

Franco Cardini e mons. Carlo Mazza ospiti alla Festa Internazionale della Storia di Fidenza

1 commento:

La prof.ssa Maria Pia Bariggi ha scelto la piazzetta antistante la torre medievale per presentare il programma delle iniziative che faranno ricco il calendario della Festa della Storia 2019 di occasioni culturali, conferenze ma anche intrattenimento e spettacolo.

Un Borgo santo per i Pellegrini. Settembre-ottobre 2019

Nessun commento:
"Il programma offrirà l'occasione per conoscere, narrare e rappresentare un tempo, quello dei secoli immediatamente precedenti e successivi l'anno Mille, in cui la nostra comunità trovò identità e significato nel culto di San Donnino e nel suo Santuario, tappa della Via Francigena.
..............................
Vi saranno occasioni di approfondimento culturale grazie all'apporto di diversi relatori: Mons. Carlo Mazza, Vescovo Emerito di Fidenza parlerà del Santuario, il prof. Fausto Negri approfondirà la storia del Patrono e la dott.ssa Alessandra Mordacci tratterà il tema dei reliquiari. Chiuderà la serie di conferenze il prof. Mino Ponzi con una relazione sulla consacrazione della chiesa di San Donnino.
Le trattazioni non prescinderanno dal contesto di appartenenza grazie alla passeggiata archeologica e alla rievocazione di eventi che emergono simbolicamente dalle memorie storiche quali: la passeggiata a Salsominore con la collaborazione di Carlo Abelli e Terre di Verdi, il corteo delle luminarie di San Donnino, il passamano che rievoca la storia di San Raimondo, il volo dell'Asino sulla rivalità delle famiglie Pincolini e Pallavicino, il concerto dell’Ensemble Dramsan, la presentazione di un progetto di studio sui Toponimi della città a cura del dott. Ambrogio Ponzi e il premio storico Don Amos Aimi."

lunedì 9 settembre 2019

Botteghe storiche

2 commenti:
1937 - Pasticceria Longhi in Via Cavour

La deliberazione della Giunta Comunale N° 219 del 05 settembre 2019 riapre i termini di presentazione delle domande da parte dei titolari di attività commerciali presenti nel territorio del Comune di Fidenza al fine dell'ottenimento del riconoscimento di Botteghe storiche

Morire a vent'anni. Fidenza ricorda i suoi Carristi nel 76° anniversario dei fatti d’arme del 9 settembre 1943 a Parma ed a Piacenza

2 commenti:

Nel 76° anniversario dei fatti d’arme del 9 settembre 1943 che coinvolsero il 433° Battaglione Carri di stanza a Fidenza, la nostra città ha ricordato i suoi carristi caduti nei combattimenti di quel giorno a Parma ed a Piacenza.

giovedì 5 settembre 2019

Linee programmatiche - Mandato 2019-2024

3 commenti:
Con Deliberazione della Giunta Comunale numero 194 del 28 agosto 2019 la giunta stessa ha approvato il documento, allegato alla deliberazione, recante le linee programmatiche del Mandato Amministrativo 2019-2024.



Il documento  è visionabile e scaricabile in formato PDF al seguente link:

lunedì 2 settembre 2019

Premio Magister Docet 2019

Nessun commento:
Il Comune di Fidenza bandisce il Premio Magister Docet 2019 con l'intento di "sottolineare il ruolo imprescindibile di un docente che ha lasciato il segno nella vita scolastica dei suoi alunni: un'occasione per raccontare l'importanza dell'insegnante nella crescita delle nuove generazioni, creando cittadini attivi e consapevoli". 

Nel 2018 il premio è stato conferito 
alla Prof.ssa Lorenza Pellegrini

domenica 1 settembre 2019

La musica e l'uva passa

4 commenti:


Sound therapy
Caro Ambrogio, la musica è la vita stessa, con le sue eufonie e cacofonie, dove c'è musica, nulla esiste di negativo: United sounds of the world. E' la droga più innocua ed economica, ma da assumere a piccole dosi, e non sempre, dovunque e comunque. Se mancasse, la vita sarebbe vuota di armonie e disarmonie Essa è magia, un mix di dionisiaco ed apollineo. 

sabato 31 agosto 2019

Premio letterario Don Amos Aimi

Nessun commento:
Il Premio è in memoria di Don Amos Aimi, archivista della curia vescovile, bibliotecario del seminario vescovile, canonico penitenziere della Cattedrale, parroco di Bastelli, amministratore parrocchiale di Chiusa Ferranda, studioso appassionato e instancabile della Storia di Fidenza come testimoniano i saggi da lui scritti e curati. 
IL PREMIO

Il Comune di Fidenza bandisce la seconda edizione del Premio Don Amos Aimi dedicato alla memoria di Don Amos Aimi Fidenza, per opere letterarie pubblicate nell'ultimo decennio.
La Prof.ssa Maria Pia Bariggi, Assessore  con delega alla Cultura, nel presentare l'iniziativa ci dice:
"Il premio vuole incentivare quelle ricerche, tradotte in saggi, romanzi o compendi che mappano le vicende della nostra città e che sistematizzano entusiasmo competenze ed energie perché i più ne abbiano accesso e partecipino in modo consapevole alla vita della nostra comunità". 

lunedì 26 agosto 2019

Fidenza ricorda i suoi carristi caduti nei fatti d'arme del 9 settembre 1943

3 commenti:
I dieci militari del 433° Battaglione Complementi del 33° Carristi, di stanza
a Fidenza presso la caserma nei locali della vecchia Rocca, persero la vita nel

disperato tentativo di contrastare le preponderanti forze nemiche.
In occasione del 76° anniversario dei fatti d'arme avvenuti il 9 settembre 1943 a Parma ed a Piacenza  l’Amministrazione Comunale e l’Associazione Nazionale Carristi d’Italia Sezione di Fidenza, invitano la cittadinanza tutta alla Cerimonia Commemorativa che si terrà

Requiem per i pozzi dell'Acqua Amelia di Lodesana

11 commenti:


"I pozzi Acqua Amelia versano in stato di assoluto abbandono e degrado". Inizia così l’interrogazione di Roberto Casetti, consigliere Ds, in merito alla condizione attuale degli storici pozzi – acquedotto situati in località Lodesana.

venerdì 23 agosto 2019

Diario di Viaggio di mille pellegrini nel viale del Cabriolo

2 commenti:

Il pellegrino non scorda bisaccia e bastone, non soffre la solitudine del viaggio, ma nel contempo non evita di comunicare se l'occasione si presenta ed il percorso sembra più lieve alla mente ed ai piedi. 
La valigetta apparentemente dimenticata lungo il Viale dei Gelsi del Cabriolo subito lo incuriosisce ed ecco che lascia qualcosa di sé, un pensiero, un segno del suo passaggio. 

giovedì 22 agosto 2019

La Ca' Rùssa al quartiere Luce

1 commento:

Alla casa posta all'estrema periferia Ovest del Quartiere "Luce", quasi sotto l'argine dello Stirone in località Fusetto, venne dato il nome di Ca' Rùssa (Casa Rossa) per lo sgargiante tinteggio scarlatto frequentemente rinfrescato dal padrone.

Una Sacrosanta Babele nel Cortile del Casermone

Nessun commento:
Venerdì 30 agosto, Cortile del Casermone, ore 18
UNA SACROSANTA BABELE
Letture, canti ed esibizioni dei nuovi abitanti di Fidenza
Spettacolo e arte varia con “Quelli di Monte Kanate”
L’evento è realizzato grazie al supporto e alla collaborazione di ACER Parma

lunedì 19 agosto 2019

Il Rovacchia tra i boschi di Monte Blano

Nessun commento:



Ad un certo punto della provinciale che porta a Tabiano puoi inforcare la strada di Monte Blano e, dopo 100 metri, appena superato il torrente Rovacchia, trovi una "salita allenante su strada bianca" che porta alla costa verso Tabiano Castello. 
"Ovviamente la via è percorribile anche in discesa", avvertono le guide degli appassionati di Mountain Bike. Che la strada poi si chiami Monte Blano l'ho scoperto solo oggi.

giovedì 15 agosto 2019

La Festa dell'Assunta a Borgo

2 commenti:

L'Assunzione di Maria in Cielo, ricorrenza di fede attestata fin dal V secolo è radicata devozione popolare e dogma della Chiesa. 

Strade e torrenti verso la Bassa: Parola e Rovacchia

4 commenti:

Nei letti che sapientemente nei secoli si sono costruiti i due torrenti scorrono protetti da gallerie arboree che li celano alla vista, sino a quando incontri uno zappello o un simulacro di ponte, più avanti condivideranno il letto confluendo il Parola nel Rovacchia.

mercoledì 14 agosto 2019

Università delle Tre Età - Anno accademico 2019-2020

Nessun commento:
Venerdì 6 settembre e sabato 7 dalle ore 16 alle ore 18 presso l'Aula Magna della sede di Via Berenini verranno presentati i corsi del nuovo anno accademico 2019-2020 dell'UNITRE fidentina. Le due giornate sono pubbliche e quindi rivolte sia ai soci che a tutte le persone interessate.

lunedì 12 agosto 2019

Trump a Burag-Food

5 commenti:
Trump V/S Parma

Il Parmigiano e il prosciutto di Parma, i cibi made in Italy maggiormente esportati negli Usa, rischiano di essere i più colpiti dai nuovi dazi nei confronti dell’UE, minacciati da Trump, insieme a Prosecco, Pecorino Romano, pasta, olio di oliva, vino. “La mossa protezionista di Trump - denuncia la Coldiretti - risponde alle sollecitazioni della lobby del falso made in Italy alimentare, che in Usa fattura 23 miliardi di $.”

sabato 10 agosto 2019

Ferragosto a 2 voci al Museo del Duomo

3 commenti:


Giovedì 15 agosto 2019 | ore 16.00 - 18.00 
APERTURA STRAORDINARIA
del Museo del Duomo e diocesano di Fidenza (PR) 
VISITA GUIDATA con MUSICA
"FERRAGOSTO A 2 VOCI al Museo del Duomo di Fidenza"

Ottant'anni fa, in Europa

Nessun commento:
"Il 1º settembre 1939 la Germania diede inizio alle operazioni militari contro la Polonia: cinque armate della Wehrmacht forti di 1 250 000 uomini, 2650 carri armati e 2085 aerei della Luftwaffe invasero la Polonia con un attacco a tenaglia, impiegando l'innovativa tattica militare della guerra lampo o Blitzkrieg."
Tra una ventina di giorni saranno esattamente 80 gli anni da tale evento che portò rapidamente alla Seconda Guerra Mondiale, ma il 1939 vide anche la conclusione della guerra civile spagnola e l'affermazione della dittatura del generale Francisco Franco. Nei due schieramenti erano presenti italiani,anche fidentini, più o meno volontari.

venerdì 9 agosto 2019

Hanno asfaltato anche il Rovacchia!

7 commenti:

Percorso l'intero viale dei gelsi e superata la collinetta di Cabriolo, dopo un brevissimo tratto sulla strada provinciale, prendiamo a destra una stradina che scende verso il ponte sul torrente Rovacchia, arriviamo così sulla Strada del Tarasco.

lunedì 5 agosto 2019

Il Giardino delle Gemme

9 commenti:

Curiosità ha suscitato la presenza di una struttura pubblicitaria nella nuova piazza della rotonda di via Gramsci. Evidente il messaggio che la ditta Montanari Costruzioni Srl vuol trasmettere: si tratta di una nuova iniziativa immobiliare, poeticamente chiamata "Il Giardino delle Gemme".
Verrà realizzata nel quartiere Viglione: "a 200 metri da qui" dice il cartellone precisando: "nasce un nuovo spazio urbano: la qualità alla portata di tutti".

sabato 3 agosto 2019

Le tre voci

2 commenti:

L'inclemenza del tempo ed il freddo fuori stagione non hanno impedito, venerdì 2 agosto al Teatro del Parco Olmi di Fidenza, a Romano Franceschetto ed ai suoi allievi: Pietro Brunetto, tenore, Kang Taekyeong, soprano, Kim Somi, soprano, Lorenzo Marchi, baritono, Park Hyuna, soprano, Angie Ponzi, soprano, Wang Pengcheng, baritono, Yang Qianqian, soprano Zhang Xupu, tenore, di dar vita al previsto concerto lirico-operistico che ha visto anche la partecipazione del soprano Berta Drofn Omarsdòttir. Al pianoforte l'impeccabile Iulia Relinda Ratiu.

Il segreto della SIM

Nessun commento:
Storie di cellulari e SIM

Carissimo Ambrogio,
ho appena  letto di una signora, la quale ha compiuto un viaggio turistico in Medio Oriente.  Durante una escursione in un deserto, in Giordania, con il suo cellulare, ha scattato delle foto e girato delle riprese.
Al ritorno in hotel, si è accorta di avere malauguratamente perso il telefonino, rimanendo molto dispiaciuta per il valore affettivo di contatti e foto, in esso contenuti. Ma ecco che riceve una chiamata dal figlio, dall'Italia. 

martedì 30 luglio 2019

Fidenza e i fidentini ai congiunti del vice brigadiere Mario Cerciello Rega

5 commenti:

Il Sindaco di Fidenza Andrea Massari, accompagnato dal Presidente del Consiglio Comunale Rita Sartori si è recato in visita alla caserma dei carabinieri, esprimendo il cordoglio cittadino per il brutale assassinio del vice brigadiere Mario Cerciello Rega. 
Il fatto è stato ricordato dal Presidente in apertura del Consiglio Comunale di oggi ed è stato osservato un minuto di composto silenzio.

lunedì 29 luglio 2019

Consiglio Comunale Martedì 30 luglio 2019

Nessun commento:


Il Consiglio Comunale è convocato per il giorno Martedì 30 luglio 2019 ore 18.00 presso la sede municipale, al punto 5) la mozione presentata dai gruppi consiliari di “Uniti per Fidenza”, Lega e Forza Italia, che sarà illustrata dal Consigliere Andrea Scarabelli. All'ultimo punto verrà definita la composizione delle Commissioni consiliari consultive permanenti.

Note sotto le stelle: il concerto della Banda Città di Fidenza

Nessun commento:

D’Estate Segni e Sogni 2019:
gran finale con la Banda Città di Fidenza

Si chiude con un appuntamento imperdibile la rassegna estiva D’Estate Segni e Sogni 2019. Mercoledì 31 luglio, alle 21.30, in piazza Verdi ci sarà Note sotto le stelle, il concerto della Banda Città di Fidenza. 
In caso di maltempo l’evento si terrà all’interno del Teatro G. Magnani.

domenica 28 luglio 2019

La manifestazione «Verità per Bibbiano» in Piazza Garibaldi a Fidenza

6 commenti:

Per tenere alto il livello di attenzione sulle tristi vicende che hanno portato all'inchiesta Angeli e Demoni sugli affidi illeciti in Val d’Enza e, in generale, al tema degli affidi, decine di persone si sono ritrovate, sabato 27 in piazza Garibaldi attorno all'obelisco. 

sabato 27 luglio 2019

Riscoprire scenari, anche questa è cultura

8 commenti:

Sperimentare nuovi spazi può premiare chi non si spaventa della loro complessità ed alla fine anche lo spettacolo ne guadagna. Questo un po' in sintesi quel che è successo venerdì sera, 27 luglio, in piazza Grandi dove alla bravura degli attori si è aggiunto il suggestivo scenario della Torre di San Donnino e della stratigrafia di pietre e mattoni dell'antico ponte d'ingresso al Borgo. 

mercoledì 24 luglio 2019

Ciclismo: sabato 27 con la prima edizione del Memorial Tarcisio Persegona

Nessun commento:

230 CICLISTI CORRERANNO LUNGO LE STRADE DI FIDENZA
SABATO 27  AL VIA LA PRIMA EDIZIONE DEL MEMORIAL TARCISIO PERSEGONA

Due le gare in programma con partenza e arrivo da via Togliatti e rivolte ad Esordienti e juniores 

Ricordare un grandissimo uomo, appassionato di ciclismo e pedalatore instancabile; questo l'obiettivo principale del 1° Memorial Tarcisio Persegona che prenderà il via sabato 27 luglio su un inedito circuito che partendo dalla città si snoda lungo tutta la zona collinare di Fidenza. 

"FIDENTINO DELL'ANNO 2019"

Nessun commento:
Molti sono i cittadini impegnati a Fidenza in attività di vario genere che migliorano la vita di questa comunità. Sono competenze e abilità diverse che concorrono, spesso in modo silenzioso, al mantenimento e allo sviluppo dei servizi, alla realizzazione di iniziative culturali e sportive, al sostegno delle persone. Non sempre viene loro dato un adeguato riconoscimento e raramente, pur essendo protagonisti nel quotidiano, sono riconosciuti come esempi. Li caratterizza la generosità, la dedizione all'altro, una passione determinata nel raggiungere obiettivi meritori.Il Comune di Fidenza ha confermato anche quest'anno il riconoscimento "FIDENTINO DELL'ANNO Burghiàn d'istân", finalizzato a promuovere la valorizzazione di cittadini che con il loro impegno hanno offerto contributi sociali, culturali, ambientali, sportivi e professionali al territorio e che in virtù del proprio operato hanno accresciuto il prestigio della Città di Fidenza.
                                                                                                 L'ASSESSORE ALLA CULTURA
                                                                                                     Prof.ssa Maria Pia Bariggi

Un libro è come uno specchio

2 commenti:

Leggere o non leggere?
Ho letto molti libri, ma come tanti altri; troppi, pochi? Quien sabe. Comunque, non bisogna leggere un libro solo perché è di moda. Io diffido  sempre dai best-sellers, specie se vedo chi li ha, o li avrebbe, scritti. 

giovedì 18 luglio 2019

Una foto colma di Storia e di tante storie

1 commento:
La pluriclasse mista, III^ o IV^ della Scuola Elementare
di Parola,  frazione di Fidenza, allora Borgo San Donnino,
anni 1912/14

Foto di scolaresca. 

Mi è capitata fra le mani, non proprio per caso, questa foto d’epoca, che ritrae tra gli altri un importante personaggio fidentino; ritenendola piuttosto rara, chiedo al Dottor Ambrogio Ponzi il favore di pubblicarla sul suo Blog, che è particolarmente considerevole e molto seguito, dove ogni tanto ho il piacere e l’onore di apparire. 

martedì 16 luglio 2019

La valigia del pellegrino nel Viale dei Gelsi. Il “viaggio” del diario continua….

12 commenti:
Circa un mese fa avevamo suscitato il vostro interesse sulla valigetta apparentemente dimenticata lungo il Viale dei Gelsi del Cabriolo.
Nemmeno l'uragano ha fermato l'iniziativa dei bambini del centro estivo “L’asino che vola” che hanno rimesso in ordine e poi hanno regalato un sorriso a Roberta Taccagni che li ha intervistati.
Tutto in ordine ora e tutto bello se non fosse che al mondo ci siano anche gli adulti che, sappiamo, quando sono in macchina si sentono un po' padroni.
Ci dice tutto Roberta.
A.P. 

Il “viaggio” del diario dei Pellegrini continua….
                                                                … nonostante le intemperie. 

La Stagione Lirico-Concertistica 2019-2020 al Teatro G. Magnani di Fidenza

2 commenti:

"L’emozione è forte, il momento sarà di quelli che si ricordano tutta la vita: sono orgoglioso di annunciare il mio debutto ufficiale come tenore d’opera, nel ruolo di Alfredo Germont, protagonista maschile de La Traviata di Giuseppe Verdi. L’ambito sarà la Stagione Lirica 2019/2020 del Teatro G. Magnani di Fidenza, la data Venerdì 20 Dicembre 2019"
così il Tenore Pietro Brunetto commenta il suo atteso debutto operistico nel vedere il suo nome sul cartellone della "Stagione Lirico-Concertistica 2019/2020" che il Gruppo Promozione Musicale "Tullio Marchetti" ed il Comune di Fidenza hanno presentato ieri, lunedì 15 luglio, presso il Ridotto del Teatro Magnani di Fidenza.

sabato 13 luglio 2019

Carola e Caroline

Nessun commento:
Carola e Caroline.
Non erano le radiose giornate di maggio dannunziane, ma un 13 maggio del 1968, a Parigi, e Caroline de Bendern, indossatrice di nobili origini inglesi, nata a Windsor, si trovava, casualmente, tra centinaia di studenti parigini, che avevano occupato la Sorbona, a contestare De Gaulle, a capo di una Francia che essi consideravano vecchia e stantìa.
A cavalcioni sulle spalle di un amico pittore, Caroline agita una bandiera del Nordvietnam. Quel giorno, gliel'avevano passata, raccomandandole di levarla più in alto che potesse. 
Jean-Pierre Rey, reporter dell'agenzia Gamma, scatta una foto-simbolo, che fa il giro del mondo e Caroline diventa l'eroina del Maggio parigino, la Marianna del '68 francese, paragonata alla Libertà del quadro di Eugène Delacroix.

giovedì 11 luglio 2019

La Bestia – Una nuova luce sulle stragi mafiose

Nessun commento:
Anche quest’anno il programma di Musica in Castello 2019 prevede una serata a sostegno dell’Associazione Libera di Don Luigi Ciotti. Venerdì 12 luglio alle 21.30 il cortile del Municipio ospiterà un incontro con Carlo Palermo e Davide Mattiello per presentare il libro “La Bestia – Una nuova luce sulle stragi mafiose”.

lunedì 8 luglio 2019

Non volevamo scrivere queste righe...

1 commento:
Riprendiamo questo scritto pubblicato ed ampiamente condiviso su FaceBook a cura del comitato recentemente formatosi tra i residenti di Chiusa Ferranda e di Chiusa Viarola.


Non volevamo scrivere queste righe, ma la cronaca ce lo impone. Stamane, la provinciale 12 Fidenza Soragna, è ancora teatro dell’ennesimo incidente, coinvolti tre automezzi, avvenuto tra la comunale della ponzella e la comunale del cimitero. 
Per il solo aspetto informativo sembra che i danni alle persone siano, e speriamo confermati, di non grave entità. Ma a noi non interessa in questa sede la dinamica, i protagonisti e le cause, a noi interessa portare all’attenzione dei nostri contatti, la troppa frequenza con cui su questa strada avvengono incidenti, spesso anche con tragiche conseguenze. 

Non ci sono più i ladri di una volta

Nessun commento:

Non ci sono più i ladri di una volta.
Computer rubati nelle scuole, merendine negli asili infantili e alle Elementari.
Furti di capi d'abbigliamento per bimbi indigenti alla Caritas, dagli armadietti dei degenti negli ospedali. Bici rubate a donne anziane, usate per la magra spesa giornaliera.

domenica 7 luglio 2019

venerdì 5 luglio 2019

Il viale delle anime perse

16 commenti:

Come le altre sere su viale Cabriolo non c'è un lampione, noi povere anime perse, in cerca di frescura siamo a rischio tamponamento tra noi e con i ciclisti... almeno i lampioni... 

mercoledì 3 luglio 2019

Consiglio Comunale di domani, giovedì 4 luglio

2 commenti:

L'ODG del Consiglio Comunale di domani, giovedì 4 luglio, si limita a soli quattro punti se si escludono quelli di rito, di questi due riguardano altrettante Mozioni della minoranza, il primo del Gruppo Consiliare di Forza Italia verrà presentato dal Consigliere Giuseppe Comerci, il secondo  dai Gruppi Consiliari di Uniti per Fidenza, Lega e Forza italia, vedrà il debutto del Consigliere Andrea Scarabelli nella veste di presentatore.
La curiosità è comunque focalizzata per il secondo punto dell'ODG relativo alla "Condizione di incompatibilità consigliere G.F. Uni" e all'eventuale dibattito che potrebbe innescarsi.

Emergenza idrica a Borgo!

1 commento:

Non si sono ancora spente le polemiche dell'ultimo Consiglio Comunale che ha visto impegnati 16 consiglieri ed un sindaco a disquisire politicamente sui consumi esorbitanti che hanno portato ad un contenzioso tributario di imprecisata entità connesso al consumo idrico.