venerdì 16 aprile 2021

“Si lavori con meno norme e più controlli" l'appello degli esercenti

Nessun commento:
“Vi ringrazio di essere qua oggi perché penso che insieme si debba far uscire un messaggio: che Fidenza è pronta ad accogliere e a riaprire le attività garantendo la sicurezza di tutti!”. 
Così il sindaco Andrea Massari ha salutato la cinquantina di ristoratori e titolari di pubblici esercizi che oggi, 16 aprile, si sono dati appuntamento in piazza Garibaldi per chiedere a viva voce non una semplice riapertura delle attività, ma un piano strategico che consenta a tutti di tornare a lavorare senza più chiusure in emergenza. Una manifestazione nata dal basso, attraverso Whatsapp, e alla quale hanno partecipato volentieri non soltanto il Sindaco e l'assessore al Commercio del Comune di Fidenza ma anche rappresentanti delle associazioni di categoria Ascom e Confesercenti.

mercoledì 14 aprile 2021

Politicamente corretto

7 commenti:


 Politicamente corretto

Che cosa è mai? Il significato sarebbe, per alcuni, negativo,  quale esempio di ipocrisia, applicabile a un libro, un film, un programma televisivo. Chi si pone in modo corretto sarebbe un ipocrita, chi invece in modo scorretto e irrispettoso un amante della sincerità. In Italia il politicamente corretto ha causato un mutamento linguistico, anche quello, a volte,  segno di ipocrisia

martedì 13 aprile 2021

76^ anniversario della Liberazione

Nessun commento:



Ecco, la guerra è finita.
Si è fatto silenzio sull’Europa.
E sui mari intorno ricominciano
di notte a navigare i lumi.
Dal letto dove sono disteso
posso finalmente guardare le stelle.
Come siamo felici.
25 aprile, Dino Buzzati

lunedì 12 aprile 2021

"Cultura, bene comune", Maria Pia Bariggi ne parla con Gad Lerner

1 commento:

Gad Lerner, notissimo giornalista televisivo e saggista a livello nazionale,  incontrerà Maria Pia Bariggi, assessore con delega alla Cultura del Comune di Fidenza e vicepresidente dell’associazione "Il Borgo" di Parma, giovedì 15 aprile alle 18.00 sul canale YouTube del circolo Associazione il Borgo sul tema della cultura dal titolo “Cultura, Bene Comune”. 

sabato 10 aprile 2021

Sprechi d'acqua in zona archeologica

1 commento:

In questo posto non sono stati piantati alberi muovi per rinverdire, ma l'impianto di irrigazione è attivo anzi troppo attivo visto che non si ferma mai da giorni. Le foto e il filmato sono eloquenti. "Non ci sono scuse "predica" il triciclo comunale!

Ieri avevamo segnalato un caso diverso anzi antitetico, domani non so, vedremo.

venerdì 9 aprile 2021

Buone iniziative, pessimi risultati.

2 commenti:

 

Ciao Ambrogio,

In questo posto, come in altri a Fidenza, sono stati piantati alberi piccoli nuovi per rinverdire. Ma a parte qualche sporadico episodio non sono stati innaffiati  e solo pochi hanno attecchito. Perché spendere soldi, prendersi l'impegno e poi trascurare?

COVID - Dal 12 aprile siamo arancioni

4 commenti:




L’Emilia-Romagna torna in zona arancione prima di quanto previsto, una settimana di anticipo rispetto all’ordinanza del Ministro della Salute del 2 aprile scorso.

venerdì 2 aprile 2021

Frammenti di "Misteri": "Getsemani 2000"

2 commenti:

 In questo giorno della Settimana Santa rileggiamo questa poesia del nostro caro e non dimenticato Don Lino Cassi, per trent'anni parroco a San Michele di Fidenza. 


GETSEMANI 2000
(FRAMMENTO)

Che fai, Gesù, nel buio ?
Che fai, solo,
    in questa notte duemila
    lontano dai tuoi ?
Che fai in questo silenzio,
        un tempo rotto soltanto
        dall’ululare dei cani
        e dall’irridente verso della civetta
    e ora dall’urlo impaziente delle ambulanze
    e dalle ubriache grida
    dei motori ?

giovedì 1 aprile 2021

Ombre e luci su Borgo san Donnino. I Farnese in un libro di Vittorio Sozzi

3 commenti:

Questo libro, scritto e curato da Vittorio Sozzi, è stato licenziato alla stampa nel marzo 2021 in una edizione fuori commercio in tiratura limitata a 150 esemplari. Chi fosse interessato potrà utilmente contattare direttamente il nostro concittadino ed autore.
 

Ombre e luci su Borgo san Donnino

Nel 1526, quando Borgo san Donnino "saccheggiato fu senza trar arma", a condurre i lanzichenecchi era un certo Pier Luigi Farnese "di temperamento guerriero, selvaggio e rude", mercenario di Carlo V imperatore: I borghigiani, che videro il palazzo comunale devastato, non avrebbero mai immaginato che quel personaggio sarebbe diventato un decennio dopo il suo Duca, il Duca di Parma e di Piacenza.

L'arte di criticare

Nessun commento:

I Criticatrutto

Chi si loda, s'imbroda, ma anche chi biasima tutto e tutti, sempre, dovunque e comunque...