giovedì 30 giugno 2022

Cabriolo, ai piedi della collina nuova iniziativa edilizia

5 commenti:

Quel che resta del vecchio agglomerato agricolo posto alla base est della collinetta di Cabriolo è destinato a sparire in tempi brevi per lasciar posto ad una iniziativa edilizia. 

domenica 26 giugno 2022

I volti e le storie del fiume Po in un docufilm di Fabio Pasini

Nessun commento:

VOCI D'ACQUA è il nuovo documentario di Fabio Pasini. Selezionato per essere presentato alla 25esima edizione del Festival CinemAmbiente di Torino nella sezione Made in Italy il 10 giugno, viaggerà poi per tutta l'estate lungo l'asta del fiume Po.


29 giugno mercoledì, ore 21.30

VOCI D’ACQUA
Uno straordinario docufilm girato in presa diretta da Fabio Pasini

Protagonisti i volti e le storie del fiume Po.
Direttamente da CinemAmbiente, con la Presenza del regista.
Cortile OF - Via Berenini - Fidenza
(In collaborazione con My Cinema / Fidenz@ Cultura)

martedì 21 giugno 2022

Alla Ricerca della Smarrita Via con Roberto Mancuso

Nessun commento:

DOMENICA 26 GIUGNO,ORE 17,30 

CORTE CIVICA TOMMASINI DI SALSOMAGGIORE 

Roberto Mancuso propone di condurci "Alla Ricerca della Smarrita Via", un agile volume che presenta come la continuazione del precedente lavoro: "La Francigena di Salsomaggiore".  

lunedì 20 giugno 2022

Racconti dal Futuro con Telmo Piovani

Nessun commento:

Appuntamento in piazza Duomo il 24 giugno, alle ore 21,
con il filosofo ed evoluzionista italiano autore del bestseller
“Viaggio nell’Italia dell’Antropocene”


TERRA INCOGNITA, RACCONTI DAL FUTURO:

A FIDENZA ARRIVA TELMO PIEVANI

"Progettare il contemporaneo a Fidenza" conferenza al Ridotto del Teatro Magnani di Fidenza

Nessun commento:

Archiviato l'appuntamento di martedì 14 giugno con Andrea Cancellato, presidente della prestigiosa istituzione Federculture, si chiude domani, martedì 21 giugno il ciclo delle conferenze di "Pianetà città", iniziativa articolata in sei incontri iniziata martedì 10 maggio.
L'incontro è nel cortile del Municipio di Fidenza alle ore 18.00

Mentre nel precedente incontro Andrea Cancellato, in dialogo con Aldo Colonetti, ha illustrato con dovizia di dati consuntivi l'andamento e la distribuzione geografica delle risorse destinate a “I consumi culturali delle città” questa volta il dialogo vedrà impegnati ben cinque architetti, protagonisti altrettanti cantieri di rigenerazione che hanno inciso e incideranno sul rango urbanistico di Fidenza.

sabato 18 giugno 2022

Esterno Notte dal 23 giugno presso la Corte delle Orsoline

Nessun commento:


RIAPERTURA mycinem@ Corte OF: 23 giugno 2022

EVENTI SPECIALI:

UN SABATO DA LUPI                        SABATO 25 GIUGNO
    
VOCI D'ACQUA                                    MERCOLEDI' 29 GIUGNO

CONCERTO STEFANO BAROTTI  VENERDI'1 LUGLIO

ANDAVAMO AL CINE                        GIOVEDI' 14 / DOMENICA 17 LUGLIO

Immagini del Novecento: il "Macello" di Borgo

1 commento:
Data di costruzione / dismissione: 1907 - 1987

La costruzione del macello di Borgo San Donnino, nome della città di Fidenza fino al 1927, fu ultimata all'inizio del Novecento, conclusa da mura perimetrali interrotte da un imponente ingresso. Quest'ultimo, distrutto dai bombardamenti durante il secondo conflitto mondiale, è stato ricostruito nel dopoguerra per essere poi definitivamente sacrificato durante la riqualificazione dell’antistante piazza. 

mercoledì 15 giugno 2022

Memorie: la processione intercessoria del 1943 a Fidenza

1 commento:

In quei tempi le notti bianche non erano ancora un evento di festa e San Donnino non era solo una data del calendario. Il breve articolo datato 22 maggio 1943 racconta di una processione intercessoria avvenuta due mesi prima presieduta dal Vescovo Mons. Mario Vianello. 

sabato 11 giugno 2022

I Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale restituiscono al Comune di Fidenza due importanti testi

Nessun commento:


 Sabato 11 giugno presso la sede della Biblioteca Civica “Michele Leoni” del Comune di Fidenza, si è avuta,  la consegna, in esecuzione del provvedimento di dissequestro emesso dall'Autorità Giudiziaria di Parma, di due importanti testimonianze bibliografiche che pertanto ritorneranno nel patrimonio della biblioteca. Entrambe le opere bibliografiche erano state oggetto di illecita sottrazione, avvenuta in data imprecisata, ai danni dello stesso Istituto bibliotecario.

venerdì 10 giugno 2022

Il cartellone della Stagione Lirico Concertistica 2022/2023 del Teatro Magnani di Fidenza

Nessun commento:

Venerdì 10 giugno, nel Ridotto del Teatro Magnni di Fidenza Antonio Delnevo, residente GPM T. Marchetti, Andrea Massari, Sindaco di Fidenza, e Maria Pia Bariggi, Assessore alla Cultura, hanno presentato il cartellone della Stagione Lirico Concertistica 2022/2023.
Dopo i saluti del Sindaco Massari e dell'Assessore alla Cultura il Presidente Delnevo ha largamente illustrato il programma e presentato voci e protagonisti dell'ambiziosa iniziativa che si aprirà il prossimo 5 novembre  con l'opera Otello di G. Verdi. L'ultima prestigiosa rappresentazione di questa opera risale al 1913. 

giovedì 9 giugno 2022

9 giugno 1927

1 commento:

95 anni fa la nostra città cambiava il proprio nome e da Borgo San Donnino diventava Fidenza.

Il 9 giugno 1927 il Re firmava il decreto in forza del quale la Città assumeva il nome di Fidenza. 

mercoledì 8 giugno 2022

Un documento, una scomunica: è cominciato un “viaggio” ...

Nessun commento:
Una ricerca uscita dalla curiosità di scoprire il contenuto di un documento. (Marisa Guidorzi)


Nell'autunno 2021, nell'ambito degli incontri per la Festa Internazionale della Storia,  ho seguito con molto interesse la conferenza del Prof. Claudio Saporetti, di cui più volte ho consultato lo studio del 1973 sulla Cattedrale. Ho cercato di andare oltre con “Nei misteri di Fidenza”, 1983, un ulteriore tassello per entrare nella storia della città.

martedì 7 giugno 2022

Le radici risorgimentali dell'Asilo C. Battisti di Fidenza

3 commenti:

 

Condotti a fine gli studi, deliberati i provvedimenti e quasi in tutto apprestati i locali e gli arredi per la novella istituzione che ora s'apre all'infanzia, il Comitato direttivo, con pubblico avviso del 9 dicembre 1868, determinava il tempo della iscrizione, accennando solo alle massime ed alle condizioni necessarie per I'ammessìbilità dei bambini, E fino d'allora il Comitato avea in mente di far seguire all'avviso un programma generale con dichiarazioni speciali, per dare insieme il concetto dell'istituto, e porgere sicure norme ai parenti, i quali avessero a collocarvi i figliuoli. Ma il tempo stringendo, e reputandosi male affidato ad un foglio sproporzionato e volante quello che, innanzi alla pubblicazione dello statuto e dei regolamenti, sarebbe inteso a tenerne le veci; il Comitato risolverà di pubblicare a parte il programma, corredandolo delle avvertenze e delle spiegazioni più confacevoli alle famiglie, per notizia generale e per governo speciale.

venerdì 3 giugno 2022

Tanti riconoscimenti per la Direzione Didattica Ilaria Alpi

Nessun commento:

 Tanti riconoscimenti per la 

Direzione Didattica Ilaria Alpi

   In questi ultimi giorni di scuola la Direzione Didattica si è aggiudicata numerosi premi, frutto della partecipazione ad alcuni importanti concorsi.

    Ricordiamo il primo posto nazionale della 4 C De Amicis nel concorso fotografico Lions (mille le foto partecipanti) con premiazione a Ferrara, il terzo posto nazionale della 3 B De Amicis nel concorso Gariwo/Ministero Istruzione “Adotta un giusto”, con premiazione on line, il primo posto nel concorso provinciale Coldiretti delle sezioni 1^ A e 1^ B della scuola dell’infanzia don Milani, con premiazione on line, il terzo posto nazionale nel concorso Purina, per la 1^ B della scuola dell’infanzia don Milani, il primo premio nel concorso I tesori delle Regioni, per le sezioni 1^ A e 1^ B, ancora della scuola dell’infanzia don Milani.

Tanta la soddisfazione per gli alunni, le insegnanti e il Dirigente Scolastico Lorenza Pellegrini. Lasciamo ora la parola alle docenti per la descrizione delle varie progettualità.

“Ciò che rimane nel mio cuore dopo questa esperienza”

Nel ricordo di Emma Gramatica l'attrice Lucia Ricalzone ospite della DD Ilaria Alpi

Nessun commento:

   

 L'attrice Lucia Ricalzone ospite della DD Ilaria Alpi

Nel ricordo di Emma Gramatica

Appuntamento speciale quello vissuto nei giorni scorsi dagli alunni della 4 A De Amicis della Direzione Didattica Ilaria Alpi, che hanno avuto modo di conoscere, on line, l'attrice Lucia Ricalzone, che per tanti anni ha calcato le scene con Emma Gramatica. L'incontro è stato moderato dal Dirigente Scolastico Lorenza Pellegrini e dalla docente Carmelina Ventura, e ha avuto quale ospite il sottoscritto, nelle vesti di interessato spettatore.