sabato 30 settembre 2017

Fidenza per Luigi Gorrini: immagini di una giornata particolare

8 commenti:

Foto Marco Vasini

"Città Invisibili" nella chiesa di San Giorgio a Fidenza

1 commento:

Inaugurata oggi pomeriggio la mostra "Città invisibili" nella navata della chiesa di San Giorgio dove sono esposti quadri di Raffaella Bellani e sculture di Giorgio Vara. 
La mostra si richiama nel titolo all'opera di Italo Calvino "Le città invisibili" nella forma indefinita "Città invisibili".  Rimarrà aperta dal 30 settembre al 15 ottobre 2017 tutti i giorni dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 19.30; il 9 ottobre dalle 10.00 alle 19.300.

venerdì 29 settembre 2017

Ex Liceo, oggi le luci si sono accese

11 commenti:

Si accendono le luci anche nei piani alti del Palazzo degli ex licei ricordato come Palazzo Littorio ed altri nomi. Già oggi dalla vicina piazza si potevano vedere lampadari illuminati dopo 15 anni di abbandono. 
Tra una settimana il palazzo ospiterà una prima iniziativa, altre sono in elaborazione. 

La stagione di prosa 2017/2018 al Teatro "G. Magnani" di Fidenza

9 commenti:

Presentata lunedì scorso al teatro Magnani la nuova stagione di prosa, gestita  da Ater - Associazione teatrale Emilia-Romagna, che presenta in cartellone undici spettacoli, nove di prosa e due di danza,
Il primo spettacolo è previsto per mercoledì 29 novembre, l'ultimo il 6 aprile 2018.

"Vescovo e Cattedrale" nell'incontro di studio in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio

10 commenti:

L’incontro pubblico di sabato 23 settembre presso l’auditorium della ex chiesa di San Giorgio in occasione dell’appuntamento settembrino delle Giornate Europee del Patrimonio è stato presentato e coordinato da Paola Madoni della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le provincie di Parma e Piacenza. 

giovedì 28 settembre 2017

“Ciclista 84”. Una scultura donata da Rino Sgavetta.

Nessun commento:
A sx la presidente del Circolo Anna Maria
Liviotti, a dx la maestra Laura Sambruna.

“Ciclista 84”.

Domenica scorsa 10 settembre, in occasione della festa di chiusura estiva al Circolo Sportivo Cabriolo - tra l’altro con una seguita celebrazione della Santa Messa di Don Renato Santi - è stata scoperta la scultura “Ciclista 84”, donata da Rino Sgavetta.

mercoledì 27 settembre 2017

San Donnino. Le celebrazioni in Cattedrale

Nessun commento:

"Noi della De Amicis ed il Presidente". Una giornata particolare raccontata dal sorriso della maestra.

2 commenti:

A Taranto, lunedì 18 settembre, presso la scuola primaria “Giovanni Falcone” dell’Istituto comprensivo “Luigi Pirandello”, alla presenza di oltre 800 alunni da tutta Italia, si è svolta la cerimonia di inaugurazione del nuovo anno scolastico. 

Candele e luminarie dal Borgo e dalle sue terre

4 commenti:
"All'inizio dell'XI secolo alla vigilia delle festività del Martire le porte della chiesa restavano spalancate, la notte era rischiarata dalle luminarie, il concorso dei fedeli, la concitazione, il coinvolgimento emotivo ed il tramestio accentuati dal mercato erano al culmine, le offerte al suo altare affluivano copiose, come pure il giorno successivo."

(U . P. Censi e G. Allegri - Notte ed alba d'una Cattedrale - 2011)
Dal pieghevole ufficiale di presentazione

Martedì 3 ottobre 2017 si terrà il corteo di omaggio presso le reliquie del Santo patrono. La processione attuale è l'ultima testimonianza di una antica usanza diffusa nel medioevo in cui le popolazioni soggette si impegnavano, al momento della sottomissione, a portare un tributo di cera.

martedì 26 settembre 2017

LECTURA DANTIS. FRANCESCA (E PAOLO): UN AMORE “INFERNALE”.

2 commenti:
In concomitanza con le festività di S. Donnino, gli ex studenti del Liceo Classico di Fidenza organizzano l'evento LECTURA DANTIS. FRANCESCA (E PAOLO): UN AMORE “INFERNALE”. 
Si tratta di una lezione multimediale sul canto V dell'Inferno di Dante Alighieri, tenuta dal Prof. Fausto Cremona, già docente del Liceo fidentino, e accompagnata da letture recitate a cura di Lorenzo Adorni e da suggestioni musicali e visuali a cura di Riccardo Cavalli. 

lunedì 25 settembre 2017

Vasi non comunicanti? Crediamo d'intenderci, non ci intendiamo mai!

1 commento:
Sfida ognuno di noi la solitudine. La comunicazione vorrebbe essere di aiuto, talvolta non basta. In questo articolo Franco Bifani ne rileva i limiti di sempre e quelli nuovi che la tecnologia, agendo sugli strumenti, di fatto crea.
A.P,

Vasi non comunicanti?

domenica 24 settembre 2017

La scommessa di Palazzo Littorio (ex): a dicembre una esposizione d'arte

1 commento:
Tutte le immagini si riferiscono al dicembre 2011
La scommessa di riportare in vita il palazzo di Piazza Matteotti può essere vinta, messo in vendita da un'amministrazione lasciato in stato di totale abbandono da tutte, conserva tuttora un aspetto esteriore passabile, almeno nella facciata. Lo stato attuale dell'interno è accettabile dopo la rimozione di tonnellate di sterco di piccioni nostrani.

“Il Volo dell'asino” sabato 7 ottobre 2017 a Fidenza

8 commenti:
1955, l'asino vola in piazza Garibaldi

Sabato 7 ottobre 2017, alle ore 21,00 in piazza della Repubblica (piazza della stazione), si svolgerà “Il Volo dell'asino” utilizzando effetti piro-teatrali, trampoli e artisti in sospensione. Lo spettacolo sarà organizzato a cura della Compagnia dei Folli che da anni realizza lo spettacolare "Volo dell'Angelo" in Piazza san Marco a Venezia all'inizio del Carnevale.

venerdì 22 settembre 2017

“La faida borghigiana Pallavicino-Pincolini e la sua composizione” ed il volo dell'Asino

Nessun commento:

Mercoledì 27 settembre, alle ore 18, presso il Ridotto del teatro “Magnani”, conferenza dello studioso Umberto Primo Censi “La faida borghigiana Pallavicino-Pincolini e la sua composizione”.
L'iniziativa, che ha diretto riferimento alla successiva manifestazione che avrà come riferimento la nota vicenda del "volo dell'asino" (vedi locandina). E' infatti sembrato necessario a Maria Pia Bariggi, assessore alla cultura del nostro Comune, inquadrare il momento storico al quale un fatto, arricchito dal racconto popolare, fa riferimento.

La Musica di Giuseppe Verdi accompagna la sagra di Borgo

Nessun commento:


Questo il programma musicale verdiano che il Comune propone in occasione della sagra di San Donnino. Tre iniziative che, in modi diversi ed in altrettanti diversi luoghi, hanno un unico riferimento: il Maestro Giuseppe Verdi. 

giovedì 21 settembre 2017

L’abbazia di Castione Marchesi di Fidenza e un piccolo mistero.

1 commento:
 
L’abbazia di Castione Marchesi e un piccolo mistero.

C’era una volta un marchese chiamato Adalberto, che in un giorno del 1033 decise di donare una quantità enorme dei suoi terreni ai monaci benedettini, perché questi potessero edificare e mantenere un grande monastero fortificato vicino Fidenza. 

Don Lino Cassi. La ricorrenza più significativa.

1 commento:

Ricorre oggi il sessantacinquesimo anno dall'ordinazione di Lino Cassi, Sacerdote della Diocesi di Fidenza dove ha ricoperto per lunghi anni l'incarico di parroco, finché la malattia glielo ha consentito. Il prossimo 15 di ottobre sarà il terzo anniversario della sua morte. 

Di lui, riferimento sicuro di tante generazioni di fidentini, diamo un breve profilo biografico.

Nel Consiglio Comunale del 26 settembre 9 mozioni

9 commenti:
Nove mozioni di cui otto della minoranza consiliare arricchiscono l'ordine del giorno del CC di martedì 26 settembre. La presenza poi di alcuni punti di una certa importanza ha fin d'ora consigliato di prevedere l'eventualità di un secondo incontro consiliare venerdì 29 settembre. 
Torna in Consiglio Comunale l'area dell'ex ospedale di Via Borghesi desertificata da anni ma pur sempre, almeno nelle intenzioni, "elemento strategico del ridisegno degli spazi cittadini"

In data successiva l'ODG è stato integrato con i seguenti argomenti ai punti 19 e 20:
19) Approvazione schema di convenzione con il Comune di Busseto per l'espletamento del servizio di trasporto scolastico a favore di alunni residenti a Fidenza e frequentanti la scuola secondaria di primo grado paritaria 'Il Seme' presso la frazione di Roncole Verdi. (Relatore Assessore Bariggi);
20) Servizi educativi fascia 1 - 6 anni presso la struttura 'L'Albero magico' - Linee guida. (Relatore Assessore Bariggi);

mercoledì 20 settembre 2017

La nuova vita delle pietre della cattedrale: conferenza nella chiesa di San Giorgio

3 commenti:

Le 'pietre lavorate' della facciata e delle torri della Cattedrale di Fidenza

Sabato 23 settembre 2017, ore 15-30 a Fidenza presso la Chiesa di S.Giorgio, in una conferenza a più voci verranno illustrati i dati emersi dal cantiere di restauro della facciata e delle torri della Cattedrale.

domenica 17 settembre 2017

Gli alpini a Fidenza

Nessun commento:

Domenica mattina la città ha salutato gli Alpini fidentini che hanno sfilato nelle vie cittadine. Il raduno ha seguito il seguente programma: ritrovo alle ore 9,00 al Parco delle Rimembranze, alle 9.30 l’Alzabandiera e deposizione di corona d'alloro alla base monumento dei caduti, a seguire corteo con la Banda di Castrignano sino a Piazza Garibaldi dove si sono tenuti i discorsi ufficiali, sempre in corteo gli alpini hanno poi raggiunto la chiesa parrocchiale di S. Michele per la S. Messa officiata da don Gianemilio Pedroni.

venerdì 15 settembre 2017

"Ho visto versare calce viva là dove la ragazzina, tra i sassi, era stata massacrata"

8 commenti:


Italian Psycho

Gentile Direttore,
forse un mio ulteriore commento sull'accaduto non sarà originale, ma, dinnanzi ai continui, perversi omicidi di povere donne e ragazze, spesso minorenni, agli stupri, commessi sempre su giovanissime e, di frequente, da coetanei, io rimango come raggelato, non mi raccapezzo.

giovedì 14 settembre 2017

Fidenza, la città che diventa Campus Teatrale. Ecco la stagione lirico sinfonica 2017-2018

Nessun commento:

Nella sala del Ridotto del Teatro Magnani Antonio Delnevo, Presidente del Gruppo di promozione musicale Tullio Marchetti, e Maria Pia Bariggi, Assessore alla Cultura del Comune di Fidenza, hanno presentato il cartellone della Stagione Lirico-Concertistica 2017/2018.

Il messaggio di Lorenza Pellegrini agli studenti della Zani: il diario per un anno, una poesia per la vita

Nessun commento:

Il messaggio del Dirigente Scolastico
(Prof. Lorenza Pellegrini)

Care ragazze e cari ragazzi,
... un altro anno sta per iniziare, con il suo carico di aspettative, speranze e, soprattutto, sogni.
Questo è il nostro ottavo appuntamento con il diario scolastico e, così come è ormai mia tradizione, desidererei farvi amare una poesia.

Burghžàn d'istãn

Nessun commento:
 
Lunedì 9 ottobre - Festa di San Donnino
Ore 18
Teatro Magnani

****************

mercoledì 13 settembre 2017

Lo Sbarazzo lungo il Rovacchia

4 commenti:
Lungo il Rovacchia.... scatolame fuori commercio
Macerie

Marta Pietro e Dario, ambasciatori della scuola fidentina, incontreranno il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella

1 commento:
Dario, Marta, Pietro con la DS Lorenza Pellegrini 
e l' insegnante di classe Maria Meccariello
Marta, Pietro e Dario della 2A del plesso scolastico De Amicis sono gli alunni della DD che, accompagnati dal Dirigente Scolastico Lorenza Pellegrini e dalla docente Maria Meccariello che, oltre a essere insegnante della classe, è anche una delle due vice alla Direzione Didattica, parteciperanno alla cerimonia ufficiale di inaugurazione del nuovo anno  scolastico "Tutti a Scuola 2017" che vedrà la presenza del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella e della Ministra dell'Istruzione,  dell'Università e della Ricerca, Valeria Fedeli.

martedì 12 settembre 2017

I remigini del '45 alla De Amicis

3 commenti:
L'Amarcord di Franco Spada ci ha proiettati in anni lontani restiamoci.
Quell'anno scolastico 1945-46  aveva i suoi "remigini" che iniziavano, come i remigini di oggi, il loro percorso scolastico.
Li vediamo nella foto che l'amico Angelo Orzi ci ha inviato scrivendo:
"Era un anno difficile, appena finita la guerra, e la scuola all'inizio anno scolastico era ancora occupata da rifugiati e così per qualche mese ci avevano sistemati nel palazzo Orsoline, poi siamo passati alla De Amicis, forse ancora chiamata Rosa Maltoni, chissà."

Luigi Gorrini, il pilota della RSI che amava la nostra città

16 commenti:
L'associazione Arma Aeronautica dedica un'intera giornata dedicata alla figura dell'Asso dell'aviazione e Medaglia Oro al Valore Militare Cap. Luigi Gorrini sabato 30 settembre nel centenario della sua nascita. 

lunedì 11 settembre 2017

Al di là della bufera: anno scolastico 1945-1946 alla De Amicis

3 commenti:
Nel settembre 1945 forse l'ondata di epurazione non era ancora completata per i vecchi toponimi e le titolazioni delle scuole,  ma non ha tanta importanza. 
Chiamiamo quindi Classe 2 De Amicis questa "foto di classe" che vi mostro. 
Si riferisce al primo anno scolastico avvenuto in tempo di pace dopo la "bufera" della seconda guerra mondiale, parliamo quindi dell'anno scolastico 1945-1946.
Trattandosi di una seconda classe elementare questi alunni provenivano da esperienze diverse avendo spesso dovuto frequentare la prima classe in altre scuole se "sfollati" per causa bellica. 
Devo la foto ad un "alunno" della foto, Franco Spada, che, dalla terra romagnola dove attualmente vive non ha perso i ricordi della sua città natale e, soprattutto, non ha perso la foto.  Eccola.

domenica 10 settembre 2017

Fidenza ha ricordato i suoi Carristi caduti il 9 settembre 1943

3 commenti:

Questa mattina, domenica 10 settembre, l'Associazione Carristi sezione di Fidenza insieme alla città, presente l'amministrazione comunale, ha  commemorato il 74° anniversario dei fatti d'arme accaduti nel 1943 che hanno visto il sacrificio di 10 carristi di stanza presso la Rocca.

sabato 9 settembre 2017

Celebrazione delle esequie del Card. Carlo Caffarra

Nessun commento:
Ricevo dall'amico Gianni Varani, l'omelia di S. E. Mons. Matteo Maria Zuppi all'Esequie di S. Em. il Card. Carlo Caffarra:

Tanta gente alle esequie del card. Caffarra, cattedrale pienissima. Questo ripaga delle amarezze che i media locali gli provocarono quando passò il testimone, due anni fa. Gli articoli di questi giorni - inevitabilmente incentrati anche sulla vicenda dei "dubia" - hanno comunque fatto molto emergere la sua umanità, la sua paternità e bontà, che in molti abbiamo conosciuto di persona e che hanno riconosciuto anche molti "laici". Bella l'omelia dell'arcivescovo Zuppi (QUI). Belle anche le parole del card. Bagnasco. 

Care Anna Maria e Norma, sorelle del Cardinale, nipoti e parenti tutti, Care Lia e Luisa e quanti lo avete accompagnato per tanti anni, in questi ultimi il seminario e le suore minime, cari rappresentanti dell'Istituto Giovanni Paolo II e cari fratelli tutti di Ferrara e Bologna, "Ho tanto desiderato mangiare questa Pasqua con voi", dice Gesù ai suoi discepoli.

venerdì 8 settembre 2017

Don Carlo Caffarra, poi Vescovo, Arcivescovo e Cardinale

Nessun commento:

Domani, 9 settembre 2017 alle ore 11, a Bologna, si terranno le esequie solenni del Cardinale Carlo Caffarra. La stampa ha già dato risalto, ed altro ne darà, sia alla biografia che al ricordo di suoi estimatori laici e religiosi. 

giovedì 7 settembre 2017

8 settembre 1943: "Non c'è ragione per cui la guerra non debba finire domani"

7 commenti:
Immagine del campo PG49 ripreso dal retro
Fontanellato 1943
Il giorno dell'8 di settembre del 43 si concluse quel breve periodo in cui le speranze ed i timori degli italiani furono, rispettivamente, delusi e confermati. Fu chiamato in vari modi questo giorno in cui gli italiani si sentirono traditi, dallo Stato, dal Re e dal governo. L'armistizio firmato a Cassibile fu reso pubblico dagli americani, stanchi delle titubanze badogliane. 

mercoledì 6 settembre 2017

Il Cardinale Carlo Caffarra ci ha lasciato

2 commenti:
Sagrato della Cattedrale di Fidenza 9 ottobre 2016
Il Cardinale Carlo Caffarra con il nostro Vescovo Carlo Mazza 

Si è rapidamente diffusa la notizia della morte dell’arcivescovo emerito di Bologna Carlo Caffarra con questo breve comunicato: 
Aveva 79 anni e aveva guidato l'arcidiocesi del capoluogo emiliano dal 1995 fino alla fine di ottobre del 2015 come arcivescovo metropolita. Partecipò al conclave che elesse Papa Francesco come uno dei 117 cardinali che decisero il successore di Benedetto XVI. E' stato arcivescovo di Ferrara e uno dei cardinali che ha celebrato la messa tridentina dopo la riforma liturgica. È stato membro del Supremo tribunale della Segnatura apostolica, della Congregazione delle cause dei santi, del Pontificio consiglio per la famiglia e della Pontificia accademia per la vita.


Così il quotidiano Avvenire traccia la biografia di una vita segnata dalla vocazione:

lunedì 4 settembre 2017

L’abate Pietro Zani, oggi, 4 settembre, anniversario della sua nascita

4 commenti:
Ritratto originale dell'Unterberger
Ambrogio,
prima che il giorno finisca chiedo ospitalità nel Suo Blog per omaggiare l’abate Pietro Zani, oggi, 4 settembre, anniversario della sua nascita, nell’allora Borgo San Donnino del 1748.
È un personaggio che porto nel cuore e vorrei tanto che fosse conosciuto, amato e ricordato dai Fidentini…

domenica 3 settembre 2017

Il Solari nella nuova sede da gennaio 2018

13 commenti:
Sarà all'inizio del 2018 che studenti ed insegnanti dell'istituto Solari si trasferiranno nel nuovo edificio costruito nel riquadro di Via Croce Rossa  subito al di la della ferrovia.
Sono passati quindi 10 anni da quel 2008 indicato inizialmente come data tassativa di fine lavori ed trasferimento delle attività scolastiche dai locali di Via Cornini Malpeli nel nuovo edificio.

Parma ricorda il generale Dalla Chiesa. Oltre la commemorazione

4 commenti:


Pubblichiamo il  testo integrale del discorso ufficiale di Luca Ponzi a chiusura della cerimonia di commemorazione dell'uccisione del generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, assassinato 35 anni fa (3 settembre 1982) dalla mafia insieme alla moglie Emanuela Setti Carraro e all'agente di polizia Domenico Russo. La cerimonia si è svolta al cimitero della Villetta questa mattina  3 settembre 2017. 

sabato 2 settembre 2017

Il restauro dello scalone dell'ex Collegio-Convento delle Dame Orsoline

1 commento:
La parte terminale dello scalone prima dei restauri
Lo scalone del palazzo ex Collegio-Convento delle Dame Orsoline di via Berenini verrà restituito alla città il 5 ottobre una volta finiti i lavori di restauro che ne hanno impedito l'agibilità in questi ultimi mesi. Cogliamo l'occasione della per proporre questo articolo del prof. Guglielmo Ponzi pubblicato due anni fa dal settimanale "il Risveglio".