giovedì 19 ottobre 2017

"Pardon!"

Nessun commento:
6-modi-pessimi-di-chiedere-scusa
Scusami...
Qui, dalle nostre parti, ci si scusa spesso con il "pardon!", mutuato dal francese. Ma il chiedere scusa è divenuto un comportamento in via d'estinzione, peggio dei panda; così come salutare, chiedere per favore, dire grazie e prego, non parliamo poi di offrire la precedenza, di cedere il passo od il posto, di stare in fila e in coda, da bravini.

Presentazione restauro della Cappella di S.Francesco Duomo di Fidenza

Nessun commento:


Sabato 21 ottobre alle 10.30 nella Sala conferenze del Palazzo vescovile di Fidenza si svolge la conferenza sul restauro della Cappella di San Francesco d’Assisi (direzione lavori arch. Marco Tombolato) e a seguire, in Cattedrale, l'inaugurazione e la benedizione del Vescovo, mons. Ovidio Vezzoli. 

Dopo cinquant'anni la cultura torna davanti al camino.

1 commento:
Riuscito l'esperimento di portare la Festa della Storia in un luogo inconsueto: un salone di ristorante trasformato per l'occasione in "sala multimediale". E' successo ieri a Fidenza presso l'Osteria dei Mille con la conferenza di Manuela Catarsi "Parma, Fidenza, Velleia: tre città, tre destini diversi"
Una occasione in cui il cibo, delicato come si conviene, ha fatto da legante tra due momenti diversamente culturali: la storia e la conversazione conviviale.

martedì 17 ottobre 2017

Scavi di Piazza Grandi oggi: la pulizia dell'intera area esalta anche i dettagli

Nessun commento:

Dopo 17 anni l'area degli scavi di Piazza Grandi riacquista lo splendore iniziale. Terminati da dieci giorni i lavori di restauro e rafforzamento delle antiche strutture, mancava la pulizia fine del contesto in cui le rovine del ponte erano collocate, oggi si è provveduto e domani sono previsti altri lavori, quindi tutto sembra pronto per il grande giorno.  
Sabato prossimo 21 ottobre alle 21.00 è infatti prevista l'inaugurazione dell’area archeologica restaurata, l'evento "GLI SCAVI RESTITUITI", momento inserito nel calendario della Festa della Storia 2017.

lunedì 16 ottobre 2017

Parma, Fidenza, Velleia. Tre città e tre destini diversi

2 commenti:
Mercoledì 18 ottobre alle ore 18.00 presso “Osteria dei Mille" la prima delle tre conferenze della Festa della Storia 2017. 
La  conferenza sarà tenuta dalla dott.ssa Manuela Catarsi, che, come molti di noi sanno, da studiosa ha sempre tenuto in particolare attenzione la nostra città. 
Manuela Catarsi ha scoperto la presenza degli etruschi anche nell'Emilia occidentale, ma ha anche creato il Museo Diocesano di Parma. Archeologa della Soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Emilia Romagna e colonna del Museo Archeologico Nazionale di Parma.

L'ingresso è gratuito. E' possibile proseguire la serata con una apericena per il costo di € 8 previa prenotazione telefonando direttamente alla “Osteria dei Mille”  - tel. 0524 071259 -

L'argomento della serata sarà: 
“Parma, Fidenza, Velleia. 
Tre città e tre destini diversi”

Resti di pavimentazione a mosaico  di Piazza Matteotti

domenica 15 ottobre 2017

Gran Fiera di Borgo San Donnino: bilancio di una sagra

11 commenti:

Positivi commenti si raccolgono sulla fiera di Borgo che innegabilmente ha visto una eccezionale affluenza di pubblico. Non solo food e anolini, ma un equilibrato mix di iniziative dove anche le opportunità a contenuto culturale sono state partecipate. E' certamente possibile migliorare e qualche indicazione l'abbiamo data in post precedenti. 

sabato 14 ottobre 2017

Ottobre nel segno della storia fidentina

Nessun commento:

Ottobre nel segno della storia fidentina
dal 15 al 25 appuntamento con le 
Giornate Fai d'autunno e la Festa della Storia

Ottobre si concluderà all'insegna della valorizzazione e riscoperta di Fidenza sotto il profilo storico e architettonico grazie a due iniziative distinte che collegheranno la nostra città con importanti eventi a carattere nazionale e regionale.

venerdì 13 ottobre 2017

Sale da sballo oltre la siepe dell'infinito

1 commento:

Sale da sballo

Avendo anni 72 compiuti, le mie esperienze di discoteca sono antidiluviane, roba di 50 e più anni fa, quando ci si ritrovava alle 21, 21,30, e poi tutto terminava intorno a mezzanotte, o mezz'ora dopo, al massimo, per i più peccaminosi. Seguivano poi, eventualmente, imboscamenti in auto con la morosa o la ragazza conosciuta prima di entrare in discoteca; se ti andava di lusso, altrimenti, tornavi a casa, verso l'una di notte.

Domenica giornata FAI dedicata al Teatro Magnani di Fidenza

Nessun commento:

Tornano le giornate d'autunno del FAI, la novità è che, per la prima volta, anche il nostro teatro s'inserisce nel circuito delle iniziative e domenica 15 ottobre dalle 9 alle 17 il Teatro Magnani catalizzerà l'interesse di un gran numero di visitatori dalle città vicine. 
Per loro, ma anche per noi, sarà un viaggio alla scoperta dell’infinita bellezza di un autentico simbolo capace di coniugare storia, tradizioni e cultura del nostro territorio. 

Caro Sindaco, cara Assessora e Consiglieri tutti, vi scrivo

5 commenti:
http://www.lapresse.it/milano-al-via-reddito-di-maternita-arrivata-la-bebe-card.html
Ambrogio,
apprendo dal comune di Milano questa meravigliosa notizia. Era ora che un comune prendesse questa iniziativa in attesa dello Stato o della Regione, mi permetto di suggerire ai nostri Consiglieri Comunali e Regionali di prendere una iniziativa in tal senso.

L'Anonimo di Borgo.

Il medioevo raccontato da Umberto Primo Censi e Gianandrea Allegri e la Faida Borghigiana

2 commenti:
Maria Pia Bariggi con Gianandrea Allegri e Umberto Primo Censi

Mercoledì 27 settembre Umberto Primo Censi e Gianandrea Allegri, invitati a spiegarci se, come, quando e perché l'asino volò, prima s'offendono della insolita richiesta metastorica poi, riprese le sembianze loro di veri storici, ci spiegano il tutto. 

mercoledì 11 ottobre 2017

"Semplicemente" profeta. Un libro ricorda Don Enrico Tincati

3 commenti:

Presentazione oggi nel Ridotto del Teatro Magnani il libro "Semplicemente" di Francesco Fanzini. L'intento dell'autore era quello di "testimoniare la Vita e il percorso che Don Enrico ha compiuto nei cuori di tutti quelli che lo hanno conosciuto ed amato,in particolar modo nel mio." 

Incontri di Viaggio a Fidenza 2017

Nessun commento:
Da venerdi 20 ottobre ricomincia per cinque venerdi la rassegna di foto e cultura di viaggio all’Ex Macello di Fidenza (Via Mazzini 30) alle ore 21. Tre serate avranno il thé di benvenuto e due saranno seguite da presentazione e degustazione di birre artigianali.
Per chi ha fame, sete o voglia di chiacchierare le serate proseguiranno all'Osteria del Duomo

Incontri di Viaggio a Fidenza 2017
Presenta Marco Cavallini

Ore 21.15 presso Ex Macello, via Mazzini 30 – Fidenza (PR)

martedì 10 ottobre 2017

"Fidentino dell'anno": nove candidati, quattro i premiati

12 commenti:
In un teatro gremito,  dopo la corposa kermesse culinaria in prima serata, sono stati pergamenati quattro borghigiani su una rosa di nove possibili nominativi frutto di una prima selezione dell'iniziativa "Fidentino dell'anno". 
Tre dei quattro premiati erano presenti nella prima fila della platea. 
La riproposizione dell'iniziativa "Fidentino dell'anno" dovrebbe tuttavia essere preceduta da una revisione dei meccanismi: trasparenza e scelta decorosa delle modalità della cerimonia ufficiale sono indispensabili. 


lunedì 9 ottobre 2017

Il primo San Donnino di S.E. Mons. Ovidio Vezzoli

1 commento:

Il momento ecclesiale più importante di questa Sagra di San Donnino è stato il Pontificale Solenne. Le porte della Cattedrale si sono aperte alla processione dei presbiteri diocesani che ha preceduto l'ingresso del Vescovo Mons. Ovidio Vezzoli.

Daverio in piazza Garibaldi

10 commenti:

Per un momento la piazza cittadina si fa salotto chic e, grazie al pronto reperimento di tre poltroncine fiorite da chissà quale antiquario vuota soffitte, si parte con Philippe Daverio, Aldo Colonnetti, filosofo, e Luigi Franchi, giornalista gastronomo, in una kermesse culturale di raro effetto scenico.

domenica 8 ottobre 2017

“è più facile che un asino voli…”

11 commenti:

Ci siamo trovati in tanti ieri sera nella piazza antistante la stazione ferroviaria dove gli artisti della Compagnia dei Folli  hanno narrato, dall'alto dei loro trampoli, una storia che parla d'amore che parla di morte. Lo spettacolo ha fatto da splendida cornice all'asino che è calato leggero dalla torre in gioco di luci e movimenti, rievocazione di un racconto che ci rimanda ai secoli d'oro di Borgo san Donnino, all'Alto Medioevo ed alla mitica ricomposizione della "faida" tra la famiglia Pincolini e i Pallavicino. 

Lo scalone ritrovato dell'ex Collegio-Convento delle Dame Orsoline

1 commento:

La luce esterna, che filtra dalle finestre, sembra posarsi delicatamente sui muri candidi, mentre le ombre esaltano i volumi interni e le prospettive delle antiche architetture.  Un restauro paziente ed efficace ha restituito alla città la bellezza di questo scalone che conserva lo slancio della torre di guardia che, secoli prima, perimetrò quest'area, come ci ricorda il vicino Vicolo Torre Salvaterra.

venerdì 6 ottobre 2017

I Fidentini fanno volare l'Asino, Daverio fa volare i Fidentini.

7 commenti:

Tra cibo, storia e fidentinità si consumerà domenica 8 ottobre, sul palco rotondo in Piazza Garibaldi, il dialogo "Abbiate Fidenza" tra il critico e divulgatore d'arte Philippe Daverio, il filosofo Aldo Colonetti e il "giornalista gastronomo" Luigi Franchi.

giovedì 5 ottobre 2017

Sgavetta in mostra nel Tendone di Piazza Grandi

Nessun commento:

 La due giorni di esposizione delle opere di Rino Sgavetta si è conclusa ieri con un dialogo-intervista tra il pittore ed il giornalista Luca Ponzi. Al termine un tour ragionato tra le opere con successivo aperitivo al vicino locale bar Scarlet. 
Tra i presenti Mirella Capretti grande estimatrice del Pittore ed autrice di articoli pubblicati su questo blog.

mercoledì 4 ottobre 2017

Palio delle frazioni alle Luminarie di Fidenza

Nessun commento:

Il palio è un drappo riccamente intessuto o ricamato o dipinto che viene normalmente associato ad una competizione come premio al vincitore di una gara disputata in occasione di determinate feste religiose. L'iniziativa fidentina si colloca su un piano diverso, quello di identificare un realtà del nostro territorio: la città nel suo insieme od una frazione, domani, forse, un quartiere.

Luminarie di Borgo san Donnino, per chi c'era e per chi non c'era

4 commenti:
Evelyn Marai ed il Palio del Borgo
Un successo di pubblico e di colori ha accompagnato il corteo storico dedicato al santo Patrono nella tradizione delle Luminarie dal Borgo e dalle sue Terre.  La processione di ieri sera è stata arricchita di alcune novità sul piano dello spettacolo e del coinvolgimento di scuole ed associazioni. Ne è uscita una festa, tanto che l'arrivo un po' anticipato in piazza Duomo ci ha regalato quel tanto di fuori programma che una vera festa comporta.

lunedì 2 ottobre 2017

"Attenti al cane! Cave canem! " Parola del super Massimo presidente

2 commenti:

Attenti al cane! Cave canem!

Prudenza camminatori francigeni: un unico e perenne pericolo incombe, ineludibile, sul vostro sentiero. Un unico rischio è dietro l'angolo: l'incontro con qualche cane bizzoso.
Solo questo potrà disturbare il vostro cammino verso Roma.
Nient'altro: tutto il resto fila via dritto verso la meta. E se avete problemi di deambulazione, da poco è addirittura consentito l'uso della bicicletta elettrica.

domenica 1 ottobre 2017

Al maestro Adriano Gainotti il riconoscimento "Magister docet"

2 commenti:

"La Scuola dei Nonni" ed il "Magister docet" al Centro Culturale di San Michele

"La Scuola dei Nonni" è la spettacolare esposizione che l'associazione culturale "Famiglia Fidentina" ha proposto ai fidentini in questa gran fiera di San Donnino 2017 presso il Centro Culturale di San Michele.

10 ottobre: Santa Donnina

Nessun commento:
La tradizione borghigiana fa seguire alla festività del Santo Patrono Donnino del 9 ottobre quella di Santa Donnina, ma di quale Donnina si tratti non è chiaro, nessuna Donnina o Domnina il 10 ottobre nel libro dei santi. 
Curiosamente una situazione analoga si ha il 14 aprile quando alla Santa Donnina di Cilicia si aggiunge nelle celebrazioni anche il nostro santo.
Il Martirologio Romano narra che ad Ainvarza in Cilicia, nell'odierna Turchia, santa Donnina, martire abbia patito molte torture sotto l’imperatore Diocleziano e abbia reso in carcere lo spirito a Dio. 
Questa Santa è quindi contemporanea del nostro patrono, la sua storia ci è qui narrata da Marisa Guidorzi.


“Del martirio di Santa Donnina e delle figlie Berenice e Prosdoce"

sabato 30 settembre 2017

Fidenza per Luigi Gorrini: immagini di una giornata particolare

7 commenti:

Foto Marco Vasini

"Città Invisibili" nella chiesa di San Giorgio a Fidenza

1 commento:

Inaugurata oggi pomeriggio la mostra "Città invisibili" nella navata della chiesa di San Giorgio dove sono esposti quadri di Raffaella Bellani e sculture di Giorgio Vara. 
La mostra si richiama nel titolo all'opera di Italo Calvino "Le città invisibili" nella forma indefinita "Città invisibili".  Rimarrà aperta dal 30 settembre al 15 ottobre 2017 tutti i giorni dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 19.30; il 9 ottobre dalle 10.00 alle 19.300.

venerdì 29 settembre 2017

Ex Liceo, oggi le luci si sono accese

11 commenti:

Si accendono le luci anche nei piani alti del Palazzo degli ex licei ricordato come Palazzo Littorio ed altri nomi. Già oggi dalla vicina piazza si potevano vedere lampadari illuminati dopo 15 anni di abbandono. 
Tra una settimana il palazzo ospiterà una prima iniziativa, altre sono in elaborazione. 

La stagione di prosa 2017/2018 al Teatro "G. Magnani" di Fidenza

9 commenti:

Presentata lunedì scorso al teatro Magnani la nuova stagione di prosa, gestita  da Ater - Associazione teatrale Emilia-Romagna, che presenta in cartellone undici spettacoli, nove di prosa e due di danza,
Il primo spettacolo è previsto per mercoledì 29 novembre, l'ultimo il 6 aprile 2018.

"Vescovo e Cattedrale" nell'incontro di studio in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio

7 commenti:

L’incontro pubblico di sabato 23 settembre presso l’auditorium della ex chiesa di San Giorgio in occasione dell’appuntamento settembrino delle Giornate Europee del Patrimonio è stato presentato e coordinato da Paola Madoni della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le provincie di Parma e Piacenza. 

giovedì 28 settembre 2017

“Ciclista 84”. Una scultura donata da Rino Sgavetta.

Nessun commento:
A sx la presidente del Circolo Anna Maria
Liviotti, a dx la maestra Laura Sambruna.

“Ciclista 84”.

Domenica scorsa 10 settembre, in occasione della festa di chiusura estiva al Circolo Sportivo Cabriolo - tra l’altro con una seguita celebrazione della Santa Messa di Don Renato Santi - è stata scoperta la scultura “Ciclista 84”, donata da Rino Sgavetta.

mercoledì 27 settembre 2017

San Donnino. Le celebrazioni in Cattedrale

Nessun commento:

"Noi della De Amicis ed il Presidente". Una giornata particolare raccontata dal sorriso della maestra.

2 commenti:

A Taranto, lunedì 18 settembre, presso la scuola primaria “Giovanni Falcone” dell’Istituto comprensivo “Luigi Pirandello”, alla presenza di oltre 800 alunni da tutta Italia, si è svolta la cerimonia di inaugurazione del nuovo anno scolastico. 

Candele e luminarie dal Borgo e dalle sue terre

4 commenti:
"All'inizio dell'XI secolo alla vigilia delle festività del Martire le porte della chiesa restavano spalancate, la notte era rischiarata dalle luminarie, il concorso dei fedeli, la concitazione, il coinvolgimento emotivo ed il tramestio accentuati dal mercato erano al culmine, le offerte al suo altare affluivano copiose, come pure il giorno successivo."

(U . P. Censi e G. Allegri - Notte ed alba d'una Cattedrale - 2011)
Dal pieghevole ufficiale di presentazione

Martedì 3 ottobre 2017 si terrà il corteo di omaggio presso le reliquie del Santo patrono. La processione attuale è l'ultima testimonianza di una antica usanza diffusa nel medioevo in cui le popolazioni soggette si impegnavano, al momento della sottomissione, a portare un tributo di cera.

martedì 26 settembre 2017

LECTURA DANTIS. FRANCESCA (E PAOLO): UN AMORE “INFERNALE”.

2 commenti:
In concomitanza con le festività di S. Donnino, gli ex studenti del Liceo Classico di Fidenza organizzano l'evento LECTURA DANTIS. FRANCESCA (E PAOLO): UN AMORE “INFERNALE”. 
Si tratta di una lezione multimediale sul canto V dell'Inferno di Dante Alighieri, tenuta dal Prof. Fausto Cremona, già docente del Liceo fidentino, e accompagnata da letture recitate a cura di Lorenzo Adorni e da suggestioni musicali e visuali a cura di Riccardo Cavalli. 

lunedì 25 settembre 2017

Vasi non comunicanti? Crediamo d'intenderci, non ci intendiamo mai!

1 commento:
Sfida ognuno di noi la solitudine. La comunicazione vorrebbe essere di aiuto, talvolta non basta. In questo articolo Franco Bifani ne rileva i limiti di sempre e quelli nuovi che la tecnologia, agendo sugli strumenti, di fatto crea.
A.P,

Vasi non comunicanti?

domenica 24 settembre 2017

La scommessa di Palazzo Littorio (ex): a dicembre una esposizione d'arte

1 commento:
Tutte le immagini si riferiscono al dicembre 2011
La scommessa di riportare in vita il palazzo di Piazza Matteotti può essere vinta, messo in vendita da un'amministrazione lasciato in stato di totale abbandono da tutte, conserva tuttora un aspetto esteriore passabile, almeno nella facciata. Lo stato attuale dell'interno è da dimenticare, non sarà tuttavia facile viste le tonnellate di sterco di piccioni nostrani che sono state rimosse.

“Il Volo dell'asino” sabato 7 ottobre 2017 a Fidenza

8 commenti:
1955, l'asino vola in piazza Garibaldi

Sabato 7 ottobre 2017, alle ore 21,00 in piazza della Repubblica (piazza della stazione), si svolgerà “Il Volo dell'asino” utilizzando effetti piro-teatrali, trampoli e artisti in sospensione. Lo spettacolo sarà organizzato a cura della Compagnia dei Folli che da anni realizza lo spettacolare "Volo dell'Angelo" in Piazza san Marco a Venezia all'inizio del Carnevale.

venerdì 22 settembre 2017

“La faida borghigiana Pallavicino-Pincolini e la sua composizione” ed il volo dell'Asino

Nessun commento:

Mercoledì 27 settembre, alle ore 18, presso il Ridotto del teatro “Magnani”, conferenza dello studioso Umberto Primo Censi “La faida borghigiana Pallavicino-Pincolini e la sua composizione”.
L'iniziativa, che ha diretto riferimento alla successiva manifestazione che avrà come riferimento la nota vicenda del "volo dell'asino" (vedi locandina). E' infatti sembrato necessario a Maria Pia Bariggi, assessore alla cultura del nostro Comune, inquadrare il momento storico al quale un fatto, arricchito dal racconto popolare, fa riferimento.

La Musica di Giuseppe Verdi accompagna la sagra di Borgo

Nessun commento:


Questo il programma musicale verdiano che il Comune propone in occasione della sagra di San Donnino. Tre iniziative che, in modi diversi ed in altrettanti diversi luoghi, hanno un unico riferimento: il Maestro Giuseppe Verdi. 

giovedì 21 settembre 2017

L’abbazia di Castione Marchesi di Fidenza e un piccolo mistero.

1 commento:
 
L’abbazia di Castione Marchesi e un piccolo mistero.

C’era una volta un marchese chiamato Adalberto, che in un giorno del 1033 decise di donare una quantità enorme dei suoi terreni ai monaci benedettini, perché questi potessero edificare e mantenere un grande monastero fortificato vicino Fidenza. 

Don Lino Cassi. La ricorrenza più significativa.

1 commento:

Ricorre oggi il sessantacinquesimo anno dall'ordinazione di Lino Cassi, Sacerdote della Diocesi di Fidenza dove ha ricoperto per lunghi anni l'incarico di parroco, finché la malattia glielo ha consentito. Il prossimo 15 di ottobre sarà il terzo anniversario della sua morte. 

Di lui, riferimento sicuro di tante generazioni di fidentini, diamo un breve profilo biografico.

Nel Consiglio Comunale del 26 settembre 9 mozioni

9 commenti:
Nove mozioni di cui otto della minoranza consiliare arricchiscono l'ordine del giorno del CC di martedì 26 settembre. La presenza poi di alcuni punti di una certa importanza ha fin d'ora consigliato di prevedere l'eventualità di un secondo incontro consiliare venerdì 29 settembre. 
Torna in Consiglio Comunale l'area dell'ex ospedale di Via Borghesi desertificata da anni ma pur sempre, almeno nelle intenzioni, "elemento strategico del ridisegno degli spazi cittadini"

In data successiva l'ODG è stato integrato con i seguenti argomenti ai punti 19 e 20:
19) Approvazione schema di convenzione con il Comune di Busseto per l'espletamento del servizio di trasporto scolastico a favore di alunni residenti a Fidenza e frequentanti la scuola secondaria di primo grado paritaria 'Il Seme' presso la frazione di Roncole Verdi. (Relatore Assessore Bariggi);
20) Servizi educativi fascia 1 - 6 anni presso la struttura 'L'Albero magico' - Linee guida. (Relatore Assessore Bariggi);

mercoledì 20 settembre 2017

La nuova vita delle pietre della cattedrale: conferenza nella chiesa di San Giorgio

3 commenti:

Le 'pietre lavorate' della facciata e delle torri della Cattedrale di Fidenza

Sabato 23 settembre 2017, ore 15-30 a Fidenza presso la Chiesa di S.Giorgio, in una conferenza a più voci verranno illustrati i dati emersi dal cantiere di restauro della facciata e delle torri della Cattedrale.

domenica 17 settembre 2017

Gli alpini a Fidenza

Nessun commento:

Domenica mattina la città ha salutato gli Alpini fidentini che hanno sfilato nelle vie cittadine. Il raduno ha seguito il seguente programma: ritrovo alle ore 9,00 al Parco delle Rimembranze, alle 9.30 l’Alzabandiera e deposizione di corona d'alloro alla base monumento dei caduti, a seguire corteo con la Banda di Castrignano sino a Piazza Garibaldi dove si sono tenuti i discorsi ufficiali, sempre in corteo gli alpini hanno poi raggiunto la chiesa parrocchiale di S. Michele per la S. Messa officiata da don Gianemilio Pedroni.

venerdì 15 settembre 2017

"Ho visto versare calce viva là dove la ragazzina, tra i sassi, era stata massacrata"

8 commenti:


Italian Psycho

Gentile Direttore,
forse un mio ulteriore commento sull'accaduto non sarà originale, ma, dinnanzi ai continui, perversi omicidi di povere donne e ragazze, spesso minorenni, agli stupri, commessi sempre su giovanissime e, di frequente, da coetanei, io rimango come raggelato, non mi raccapezzo.

giovedì 14 settembre 2017

Fidenza, la città che diventa Campus Teatrale. Ecco la stagione lirico sinfonica 2017-2018

Nessun commento:

Nella sala del Ridotto del Teatro Magnani Antonio Delnevo, Presidente del Gruppo di promozione musicale Tullio Marchetti, e Maria Pia Bariggi, Assessore alla Cultura del Comune di Fidenza, hanno presentato il cartellone della Stagione Lirico-Concertistica 2017/2018.

Il messaggio di Lorenza Pellegrini agli studenti della Zani: il diario per un anno, una poesia per la vita

Nessun commento:

Il messaggio del Dirigente Scolastico
(Prof. Lorenza Pellegrini)

Care ragazze e cari ragazzi,
... un altro anno sta per iniziare, con il suo carico di aspettative, speranze e, soprattutto, sogni.
Questo è il nostro ottavo appuntamento con il diario scolastico e, così come è ormai mia tradizione, desidererei farvi amare una poesia.

Burghžàn d'istãn

Nessun commento:
 
Lunedì 9 ottobre - Festa di San Donnino
Ore 18
Teatro Magnani

****************