mercoledì 14 aprile 2021

Politicamente corretto



 Politicamente corretto

Che cosa è mai? Il significato sarebbe, per alcuni, negativo,  quale esempio di ipocrisia, applicabile a un libro, un film, un programma televisivo. Chi si pone in modo corretto sarebbe un ipocrita, chi invece in modo scorretto e irrispettoso un amante della sincerità. In Italia il politicamente corretto ha causato un mutamento linguistico, anche quello, a volte,  segno di ipocrisia

Il politically correct, o meglio Political correctness, si limita alla forma piuttosto che alla sostanza dei problemi, secondo un nuovo modello di terminologia, in versione nobilitata ed edulcorata da eufemismi. Disabile, non vedente, non udente, operatore ecologico e scolastico. Magari anche Non vivente, al posto di Morto. Negro no, Nero sì; poi però troviamo Nigrizia, Negritudine, Negrità.

Tutti e tutto possono cadere sotto la mannaia del politicamente corretto.

Persino il sommo poeta fiorentino è stato censurato. Un severo recente esegeta della Divina Commedia ha sentenziato che Dante andrebbe eliminato dalle scuole, in quanto il testo del suo capolavoro sarebbe pieno di espressioni razziste, omofobe, antisemite e islamofobe. La Divina Commedia sarebbe diseducativa e in contrasto con gli ideali di eguaglianza e democrazia. Questo vale anche per Odissea ed Eneide.

Anche certi cartoons della Disney sono stati censurati e vietati ai minori di sette anni(!). Dumbo è sotto accusa per i versi di una canzone giudicati irrispettosi verso gli schiavi afroamerican nelle piantagioni, Peter Pan per l'appellativo "Pellirosse" nei confronti dei nativi americani, gli Aristogatti per l'offesa al popolo asiatico, con la caricatura di Shun Gon, il siamese con denti spioventi, gli occhi a mandorla e le bacchette. Al peggio non c'è mai fine e la madre dei cretini è pur sempre incinta e pluripara.

Franco Bifani


7 commenti:

  1. Interessante e divertente. Bràu Biffo.

    RispondiElimina
  2. Marisa Guidorzi15 aprile 2021 01:03

    Politicamente corretto? Per chi? Per chi in quel momento dirige l'orchestra! ( Poi non si sa se conosce le note musicali)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Marisa, dicesi che sono tutte decisioni prese a tavolino da intellettualoidi di sinistra annoiati,

      Elimina
  3. Guardate cosa sta succedendo nel comune di Castelfranco, nel modenese: come si fa ad arrivare a tali livelli di imbecillità?
    (chi non sa di cosa sto parlando, guardi qui:
    https://www.ilrestodelcarlino.it/modena/cronaca/castelfranco-il-neutro-schwa-nei-post-social-del-comune-%C3%A8-polemica-1.6243901

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente è una conquista imperdibile, una vera rivoluzione, che cambierà le sorti presenti e future del genere umano, una genialità inventata a tavolino, sicuramente partorita da menti brillanti di una neosinistra bolsa e stanca. Così ci sarà finalmente giustizia, uguaglianza e parità di generi,tutti, compresi gli LGBTQI ed altro ancora.

      Elimina
    2. Marisa Guidorzi16 aprile 2021 11:31

      Proteggiamo gli animali, le piante, salvaguardiamo l'ambiente:chi salverà l'Umanità da se stessa?

      Elimina
    3. Forse gli alieni, Marisa

      Elimina