lunedì 1 agosto 2016

Variante urbanistica "i Gigliati". Bomba sul voto...

Pubblichiamo una nota protocollata dall'associazione dei commercianti alla vigilia del voto di questa sera in Consiglio Comunale riguardante una variante urbanistica di particolare rilevanza al punto 6 dell'ordine del giorno:



6) PRG. Variante al piano urbanistico attuativo (PUA) di iniziativa privata "I Gigliati". Approvazione e disposizioni conseguenti. (Relatore assessore Castellani); 

In sintesi:
Basta consumo di suolo e torniamo a rioccupare le città ed a farla vivere.A Fidenza facciamo il contrario.

2 commenti:

  1. Non fregherà nulla a nessuno nel PD di questa lettera, andranno avanti comunque e a prescindere

    RispondiElimina
  2. Fine anni '70, in un'intervista a dei ragazzi il Sindaco Giovanni Mora dichiarava che lo sviluppo urbanistico della città era ormai ai limiti, la popolazione sfiorava i 24.000 abitanti. Ricordo che era stata appena inaugurata la scuola Verde, l'area sportiva del Ballotta si stava completando. In centro, zona Terragli di S. Pietro parecchie abitazioni attendevano il recupero poi realizzato , come vari palazzi di via Gramsci. Da allora, però, le cose sono andate diversamente , anche se la popolazione , 26.770 abitanti, non avrebbe richiesto tanti alloggi! Come si può nella realtà in cui viviamo immaginare di investire somme vertiginose di denaro, facciamo fatica a leggerle, quando ai cittadini non vengono garantiti i servizi fondamentali? Allontaniamo le persone dal Centrocittà , e poi? Quali servizi per giovani ed anziani? Quale aggregazione sociale se si creano zone dormitorio? Può un Ipermercato appagare le esigenze fondamentali della Persona?
    ( Più che "scripta manent" mi sembra che "verba volant"!)

    RispondiElimina

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi