lunedì 21 marzo 2011

Takulandirani




Queste immagini, dominate dalla luce e dai colori, raccontano un momento della visita del Vescovo di Fidenza Carlo Mazza alla comunità che vive attorno alla missione di Balaka nello stato africano del Malawi, il caldo cuore dell'Africa. Il nostro Vescovo si è recentemente recato in quel paese, accompagnato dal reggente la parrocchia della cattedrale Don Paolo Pacifici. Nella visita, durata tre giorni, il Vescovo Carlo ha tenuto un corso di esercizi spirituali ai missionari. La missione di Balaka in Malawi, è seguita da fr. Mario Pacifici fratello di Don Paolo Pacifici.

La missione di Balaka è sostenuta dall'associazione Pang'ono Pang'ono (*) di Rosignano Solvay, frazione del comune di Rosignano Marittimo in provincia di Livorno.

L'espressione “Pang'ono Pang'ono” nella lingua locale corrisponde al nostro "piano piano", è da dire che a noi il significato di questa espressione ormai è diventato un po' estraneo. 

L'espressione "takulandirani" del titolo è segno di ospitalità e può essere tradotta come "benvenuti".

L'economia del paese è povera ed il sostentamento è strettamente legato al ciclo agricolo che risente di periodiche carestie come quella attuale causata dalla mancata maturazione del mais.


Il momento ripreso dalle immagini si riferisce all'inizio della celebrazione della Messa e precisamente all'ingresso dei fedeli e degli officianti.












 Volti.
" ... il mais ormai è morto: ora tocca agli uomini ..."
(Clement Kupala)




(*) Pang'onoPang'ono nasce da un gruppo di famiglie, impegnate nella catechesi per la Comunione dei propri figli, dopo l' incontro con Padre Mario Pacifici, missionario in Malawi, fratello di Don Paolo, già parroco della chiesa di Santa Croce di Rosignano Solvay, che ora regge la Parrocchia della cattedrale di Fidenza. Il gruppo di volontariato Pang'onoPang'ono (che in chichewa, lingua locale, significa "piano piano" ) è stato riconosciuto associazione ONLUS nel 2001. Lo scopo del gruppo è quello di collaborare con Padre Mario Pacifici che opera là da trenta anni nella realizzazione dei progetti di sviluppo, formazione e sanità che la Andiamo Youth Cooperative Trust sta realizzando nel distretto di Balaka e Mangochi.  (http://www.pangono.org/it/home)



Nessun commento:

Posta un commento

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi