giovedì 6 giugno 2019

Giornate dell'archeologia a Fidenza

Case lignee altomedievali di Via Bacchini

FIDENZA (PR) apertura straordinaria delle case lignee altomedievali di Via Bacchini: venerdì 14 giugno 2019. Percorsi guidati gratuiti dal ponte romano alle case lignee di Via Bacchini e ritorno davanti al Duomo.
A cura della dott. Roberta Conversi, funzionario archeologo della SABAP PR PC.
Ritrovo alle ore 15,30 e alle 17,30 allo IAT - Casa Cremonini 
Per informazioni IAT - Casa Cremonini tel. 0524/83377






Museo del Duomo. In mostra le “Opere della luce”


In occasione della settimana “Aperti al MAB. Musei Archivi Biblioteche Ecclesiastici” il Museo del Duomo di Fidenza propone la mostra “Opere in luce” e visite guidate a opere d’arte della Cattedrale e del Museo, sulle quali recenti restauri hanno permesso di gettare nuova luce.
Sono il grande Crocifisso del XV-XVI secolo e la statua policroma del santo patrono Donnino e un cofanetto-reliquiario, realizzato nel primo quarto del sec. XV, “alla maniera degli Embriachi”, recante in origine lo stemma Pallavicino. Inoltre durante la settimana (4-9 giugno) e fino a tutto luglio saranno esposti straordinariamente al pubblico due preziosi oggetti provenienti dal territorio diocesano e precisamente dalla Chiesa Collegiata di San Bartolomeo in Busseto: il Corale splendidamente miniato con lo stemma e le iniziali del marchese Carlo Pallavicino, vescovo di Lodi (della seconda metà del Quattrocento) e la preziosa Pace d’avorio della Bottega degli Embriachi, che reca scolpiti Cristo crocifisso, la Madonna e San Giovanni, anch’esso di probabile committenza pallaviciniana. 
Sono previste visite guidate sabato 8 giugno alle 15.30 e 17.00; domenica 9 giugno alle 15.00. È gradita la prenotazione presso il Museo: tel. 0524. 514883.
Alessandra Mordacci

1 commento:

  1. Franci Bifani6 giugno 2019 15:29

    Allora sapevano costruire opere millenarie, utili e a misura d’uomo. Certo, non sono di un’arte quasi divina, sovrumana, come i Terragli, la futura caserma dei CC, il condominio sorto al posto della villa Liberty in Via Gramsci e così via. Questi sono destinati ad imperitura memoria nei secoli dei secoli, amen.

    RispondiElimina