venerdì 4 settembre 2015

San Francesco a Borgo San Donnino (Fidenza), 1215-2015


VIII Centenario di San Francesco a Fidenza, 1215-2015
(Festa Internazionale della Storia Parma 2015);
conferenze, mostra, visite, spettacoli e concerti.



Quest'anno ricorrono gli 800 anni del passaggio di San Francesco a Fidenza (Borgo San Donnino) e del "Miracolo del Pane" avvenuto nella Chiesetta della Zappella nel 1215.
La presentazione ufficiale del VIII Centenario di San Francesco a Borgo San Donnino, che si terra'  all'interno della manifestazione della Festa della Storia, 2015, avverrà il giorno 



9 settembre 2015, alle ore 17.00 
presso l'Oratorio della Zappella.

Durante la presentazione vi saranno le testimonianze di:

  • Andrea Massari, Sindaco di Fidenza
  • Alessia Gruzza, Vice sindaco e Assessore alla Cultura che presenterà il programma
  • Luciana Rabaiotti, Dirigente Istituto "Magnaghi" per "Il Medioevo a Tavola"
  • Paolo Fabbri, in rappresentanza della Festa della Storia, 2015
  • Padre Francesco Bocchi, Responsabile per il Convento Frati Minori Cappuccini di Fidenza
  • S.E. Mons. Carlo Mazza, Vescovo di Fidenza

3 commenti:

  1. Francesco , per me, è l'unico, vero santo di tutta la storia del cattolicesimo. È vissuto in povertà evangelica estrema, donando tutto se stesso e le sue cose ai poveri e diseredati, senza aver mai seguaci tra i fedeli di Cristo, chierici e laici, non ha mai ucciso o perseguitato nessuno, cristiano o di altra fede, al contrario di numerosi tanti altri santi del Calendario. È morto disteso sulla nuda terra, e non tra pompe e lussi. La sua vita ha rappresentato l'unica e sincera imitazione di quella di Cristo. Quando rileggo i Fioretti, che poi ci siano inserite anche leggende e favole, tra i vari episodi della sua esistenza, mi par quasi di veder sortire dalle pagine la sua voce, a predicare e a vivere umiltà e modestia. Quanti, prima e dopo di lui, hanno tralignato ed hanno travisato i precetti evangelici...

    RispondiElimina
  2. Gabriele Rigoni6 settembre 2015 09:33

    Concordo col prof Bifani

    RispondiElimina
  3. Si dovrebbe ricordare anche la data del 14 settembre, quando Francesco, a La Verna, ricevette le stigmate.

    RispondiElimina

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi