lunedì 5 ottobre 2015

Fidenza scrive a ... San Donnino

SAN DONNINO ISPIRA “FIDENZA SCRIVE”
Giovedì 8 ottobre alle ore 21.00 al Centro Giovanile

San Donnino visto dagli scrittori fidentini è l'appuntamento di giovedì 8 ottobre alle ore 21.00 al Centro Giovanile di via Mazzini.
Il Gruppo "Fidenza Scrive" presenterà alcuni testi ispirati alla figura di San Donnino, interpretati in modo personale e in forme diverse. 
Sarà l'occasione, tra le varie testimonianze della vita fidentina messe in rilievo dalla Gran Fiera, per una considerazione particolare del "nostro" santo.
Tutti i fidentini sono invitati e sono graditi eventuali scritti sull'argomento, che saranno letti nel corso della serata.

Opera del fidentino Dionisio LOMMI
(
Da "S. Donnino nell'arte" di A. Gervasoni- L. Boarini, 1993
e segnalato da Marisa Guidorzi)


12 commenti:

  1. Sono proprio curiosa di vedere cosa scrivono del ns. Patrono !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarò presente a far cattiva guardia. Il tuo parere comunque mi interessa.

      Elimina
  2. Proprio in questi giorni mi è capitato di ascoltare una penosissima "canzoncina" con relativo filmato proprio in tema.
    Béla Robé!
    Se è questo il risultato: Mala tempora currunt sed peiora parantur.


    RispondiElimina
  3. Devo ancora capire cos'è il gruppo Fidenza scrive, chi l'ha fondato e che cosa si propone.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. G: L., bada bene che Fidenza Scrive annovera tra i suoi componenti, il dott. prof. filos. Franco Nardella. Tu, d'ora innante, taci, e più non dimandare!

      Elimina
  4. Signor anonimo del 7 h 09:12, mi piacerebbe sapere chi ha scritto la canzoncina di cui, lei, parla (lasciando stare il nome): se bambino o adulto, se in dialetto o in lingua. A chi potrei rivolgermi per avere più notizie?

    RispondiElimina
  5. Facile, gentile signora:http://www.gazzettadiparma.it/video/306070/Sandokan-si-e-San-Donnino-no.html
    Non sono certamente un bacchettone ma ai miei tempi S.Donnino lo si rispettava e se c'erano gli anolini quel giornoi, penso, fosse anche grazie a Lui.
    E così la penso ancora. Cordialità.

    RispondiElimina
  6. Non credo proprio che l'incontro di domani possa avere i toni del filmato che la Gazzetta di Parma definisce "virale" cosa che del resto fa con tutti i filmati che pubblica. Forse più che il filmato ci dovrebbe preoccupare il fatto che chi ha il monopolio dell'informazione locale pubblichi questa roba.

    RispondiElimina
  7. MA QUELLI DI "FIDENZA SCRIVE" SONO BRAVI COME IL SOTTOSCRITTO O MIGLIORI, O PEGGIORI?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La canzoncina di cui parlate voi non ha niente a che fare col gruppo FIDENZA SCRIVE.
      Noi pubblicheremo i nostri brani e le nostre poesie sul sito FIDENZA SCRIVE e desideriamo parlare con tutti e ascoltare tutti. Siamo un gruppo aperto. Desideriamo riflettere e far far pensare. Crediamo che scrivere aiuti capire meglio noi stessi e sia un modo per aprirci al confronto con gli altri. Beatrice Marossa.

      Elimina
    2. Però non vorrei essere capitata in u vespaio politico dove ogni cosa che si dice viene interpretata di destra o di sinistra. Dio me ne scampi. Vorrei ragionare con la mia testa e non per incasellamenti prefigurati. Anche per questo non chiedo a chi frequento di che partito sia. Grazie Beatrice Marossa

      Elimina
    3. A 10 ottobre 2015 11:29. Mi permetta di dire: E meno male! Applaudo alla buona volontà.
      firmato: ne destra, ne da sinistra.

      Elimina

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi