martedì 17 maggio 2016

Scannerizzate le "rovine archeologiche"


Un drone questa mattina ha scannerizzato le "rovine archeologiche" di piazza Grandi. L'operazione, accuratamente preparata ieri, è durata circa un'ora. L'operazione si inserisce in un progetto di "recupero puntuale e duraturo di tutta l'area, vista la precarietà delle strutture murarie medioevali di scavo, è necessario affrontare in maniera organica e completa le problematiche presenti" come meglio spiegato alla pagina: La zona "archeologica" di Piazza Grandi "dronata".

Qui troviamo alcune immagini dell'operazione di questa mattina.






  

1 commento:

  1. Vuoi vedere che qualcosa inizia a muoversi? Speriamo!

    RispondiElimina

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi