mercoledì 22 gennaio 2020

Salvini a Borgo


Ed infine è arrivato, un ritardo di 40 minuti, per i fans di Matteo è un nulla che verrà rapidamente dimenticato dalla dialettica verbale di "quello che metterà le cose a posto" in Emilia Romagna come già avvenuto in Veneto in Lombardia ed altrove, soprattutto altrove. 
Mentre il pubblico si è conteso il 30% della piazza i comprimari, sul palco, si sono equamente distribuiti l'impegno di tener viva l'attesa del leader recitando a soggetto.

Spezzoni di discorsi li potete trovare nei filmati sotto, non c'è quello di Salvini che, d'altra parte, conosciamo a memoria. 
Della contestazione di un piccolo gruppo vi parleranno i giornali.


 


Imponente schieramento di forze in piazza oggi! 

Filmati




2 commenti:

  1. C'era forse troppo freddo?

    RispondiElimina
  2. Et Salvini caro factus est et habitavit in nobis! Hosanna, alleluia!

    RispondiElimina

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi