lunedì 10 maggio 2010

Palazzo Panini 10 maggio 2010


Il terreno delle sorprese

Alcuni giorni senza passare ed ecco che l'area di Villa Panini cambia aspetto. Dopo i narcisi i tulipani, ora materiale inerte nero per un spessore di più di venti centimetri i circa metà dell'area, asportazione di terreno e livellamento nell'altra metà. Nessuna indicazione circa permessi di cantiere od altro come di consueto. Sul lato opposto di Viale della Vittoria del macchinario, un cumulo di ghiaia e alcuni cavalletti stradali predisposti per una eventuale chiusura dell'accesso a Viale della Vittoria. Foglietti spiegano trattarsi provvedimento per asfaltatura stradale prevista prima il 5 e 6 di maggio poi il 10 ed 11 maggio e probabilmente ancora rinviata. Non ho trovato nessun avviso sul sito del comune per la chiusura della via e tantomeno dell'autorizzazione ai lavori effettuati entro l'area privata di Villa Panini. Quest'ultima cosa come la mancata esposizione delle prescritte indicazioni di cantiere stà diventando frequente o forse è solo  mia impressione?

Nessun commento:

Posta un commento

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi