lunedì 29 gennaio 2018

E’ tornato il Policar!


E’ TORNATO IL POLICAR IN DUOMO

I lettori più grandi, per non dire “più anziani”, si ricordano con affetto ma anche con viva soddisfazione dei pomeriggi invernali trascorsi negli anni ’70 nei locali dell’oratorio del Duomo a giocare con il Policar di Mons. Ottorino Davighi: parliamo del circuito a quattro corsie con la mitica parabolica che permetteva di affrontare la curva a tutta velocità; parliamo delle macchinine regalate a Natale ai bambini ministranti e ai bambini cantori e parliamo delle olimpiadi invernali organizzate con i giochi dell’oratorio tra i quali, per l’appunto, il Policar a quattro corsie.   





Ebbene, su iniziativa di alcuni appassionati e nostalgici, il gioco del Policar è tornato a riempire le domeniche pomeriggio dello stesso Oratorio. Fino a tutto il mese di maggio i volontari si alterneranno per tenere aperto il locale messo a disposizione dal Parroco, Don Stefano Bianchi, nelle domeniche pomeriggio dalle ore 16.00 alle 19.00, per tutti i bambini di Fidenza e zone limitrofe.

Al momento abbiamo costruito un circuito a due corsie di circa 30 metri di sviluppo su una superficie di 12 metri quadrati”, dice l’ideatore dell’iniziativa, Giacomo Robuschi, “e per la prossima stagione abbiamo già l’idea di svilupparla ulteriormente, ad esempio un quattro corsie, insieme ad altre novità. Al momento i ragazzi sono invitati ad esercitarsi per prendere confidenza con il circuito, ma presto verranno organizzate anche vere e proprie gare. Lo scopo dell’iniziativa, in ogni caso, è quello di creare un momento di aggregazione per i più giovani e di scoperta di questo gioco che da decenni entusiasma intere generazioni. La cosa bella”, prosegue Robuschi, “è che si scopre che esistono tantissimi appassionati a questo sport ma la cosa non è risaputa, dato che spesso non esistono luoghi di aggregazione come quello che abbiamo fortemente voluto”.
Tutti sono invitati. E il tam tam si è diffuso rapidamente e in tanti si danno appuntamento alla domenica per giocare e passare un pomeriggio in compagnia.
F. A.


1 commento:

  1. E' stata proprio una bella iniziativa. Bravi!

    RispondiElimina

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi