martedì 11 luglio 2017

La cultura nel programma di mezza estate "Segni e Sogni" a Fidenza


Presentato oggi in Sala Consiglio il programma "D'ESTATE - SEGNI E SOGNI" che ci allieterà in questo luglio che già presenta un ricco cartellone di cinema. Si tratta di Sogni di mezza estate in musica, canto, ballo, prosa e fantasia unite nel segno della qualità. 



I Segni sono i luoghi stessi in cui gli eventi si soffermeranno, luoghi non casualmente proposti ma come parte significativa della nostra identità cittadina.
E' Maria Pia Bariggi, assessore alla cultura, ad introdurci a tutto questo, sostenuta dal Sindaco Andrea Massari ma soprattutto dal nostro Romano Franceschetto che, con la sua presenza non ha difficoltà a riempire la scena anche nella sala consiliare.
Tra soli due giorni, il 13 luglio, sarà proprio lui a proporci il primo spettacolo  in Piazza Duomo Torre Medievale con la prima delle due serate dedicate alla lirica, ma ecco il programma completo:


13 luglio - Piazza Duomo Torre Medievale, ore 21.30
NESSUN DORMA
Serata lirica
Romano Franceschetto: baritono
Tania Bussi: soprano
Francesco Pavesi: tenore
Iulia Relinda Ratiu: pianoforte
“L'appuntamento del 13 luglio sarà una serata lirica a tutti gli effetti, mentre nella serata del 20 luglio compare un sax e il programma spazierà da arie del '600 e '700 fino a Rachmaninov e Piazzolla. L'idea è quella di far comprendere che la lirica non è un genere di nicchia e che rappresenta il passato della musica moderna” - Romano Franceschetto
15 luglio - Piazza Garibaldi, ore 21.30
STREGHE
Giochi di fuoco del teatro di strada di Isola Dovarese
Compagnia Teatro all’Improvvista

20 luglio - Piazza Duomo Torre Medievale, ore 21.30
NESSUN DORMA
Serata lirica
Romano Franceschetto: baritono
Iulia Relinda Ratiu: pianoforte
Roberto Vignoli: sax

22 luglio - Piazza Verdi, ore 21.30
XV Edizione “Musica in Castello”
OFFICINA ZOE
Mamma Sirena - Canti e danze del Salento
Associazione Piccola Orchestra Italiana
In caso di maltempo lo spettacolo si terrà al Teatro G. Magnani

30 luglio - Piazza Verdi, ore 21.30
ZIKOMO - GRAZIE - THANK YOU
Malawi, il cuore caldo dell’Africa
Concerto dell’Alleluja Band in occasione del 40° anniversario di Orizzonte Malawi Onlus
“Quest'anno l'Alleluja Band celebra i 40 anni della sua nascita ad opera di padre Mario Pacifici. Ogni anno sceglie una parola e quella del tour 2017 è Zikomo, che vuole dire grazie. E' uno spettacolo bellissimo e rappresenta anche un grande e riuscito progetto di solidarietà sociale che promuove progetti in Malawi, una regione poverissima. Lo spettacolo condivide i valori di fratellanza universale, giustizia misericordiosa e solidarietà gioiosa, come dice padre Mario” - Ambrogio Ponzi.
6 agosto - Iat R Casa Cremonini, ore 20
LA NOTTE DELLE PIEVI
Visita guidata itinerante alla Pieve di Cabriolo, Cattedrale e all’Abbazia di Castione Marchesi
Prenotazione obbligatoria Tel. 0524 83377

21 - 23 luglio, 4 - 6 agosto 1 - 3 settembre
Ex Liceo Classico di Piazza Matteotti
CLASSICO
WEEK END DI EVENTI TRA CULTURA E DIVERTI MENTO !
Spettacoli, concerti, mostre e cocktails!
Associazione Jamais Vu
“Abbiamo accolto e lanciato un'altra sfida alla città: proporremo gli spazi dell'ex liceo, i portici e la piazza svelata in un modo tutto nuovo, all'insegna della multisensorialità. La piazza ritrovata è un richiamo potenziale per grandi pubblici. Proporremo musica funk, blues, spazi espositivi, concerti, cocktails e allestiremo anche panche e tavoli per chi desidera mangiare nella nuova piazza portandosi qualcosa. E' nata inoltre una collaborazione con l'Arci Taun” - Luca Garulli, segretario dell'Associazione Jamais Vu.

Avremo modo di soffermarci via via sugli altri eventi che, nell'incontro di oggi, sono stati presentati da Maria Pia Bariggi supportata da Romano Franceschetto per i suoi due spettacoli, da Luca Garulli per gli spettacoli, i concerti e i cocktails tra "cultura e divertimento" dell'Associazione Jamais Vu, Ambrogio Ponzi, io, per il Concerto dell’Alleluja Band del Malawi (Africa) "ZIKOMO - GRAZIE - THANK YOU"

3 commenti:

  1. I signori del Comune ce la suonano e ce la cantano già da un pò di tempo.

    Anonimo-0

    RispondiElimina
  2. Ottima serata.
    Bravi gli artisti,
    bene l'organizzazione,
    buona partecipazione popolare,
    gente in piedi a fare da cornice a quelli che erano seduti,
    alla prossima,
    l'Anoniumo di Borgo

    RispondiElimina
  3. I was pretty pleased to uncover this website.

    I wanted to thank you for ones time for this particularly fantastic read!!
    I definitely liked every bit of it and I have you
    book-marked to see new stuff on your site.

    RispondiElimina

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi