domenica 27 settembre 2020

Claretta Ferrarini inaugura la nuova cartellonistica viaria bilingue


Non ha potuto non essere presente Claretta Ferrarini alla cerimonia, simbolica, ma per lei piena di significati, che ha visto lo scoprimento di una delle quindici targhe viarie bilingue, italiano e borghigiano, all'inizio del Burghén äd la Spagna (vicolo Jacopo Milani).
L'avverso vento occidentale e alcune difficoltà motorie nulla hanno potuto di fronte alla determinazione di Claretta che attendeva da tempo questo momento atteso.
L'innegabile emozione si aggiungeva all'altrettanto evidente soddisfazione nelle sue parole di ringraziamento.


Lo scoprimento è stato preceduto dagli interventi dell'Assessore alla Cultura, Maria Pia Bariggi, e del Sindaco, Andrea Massari.
La Proff.ssa Bariggi ha illustrato i vari steps che, sviluppati nel 2018-19 (progetto "I Toponimi dell'Identità"), sono stati poi ripresi nel 2020 ed avranno conclusione nel prossimo anno (progetto "Par difesa e pr ämûr").
"Protagonisti del progetto "I Toponimi dell'Identità" sono stati gli studenti delle classi 3A e 3B del liceo delle scienze applicate "A. Berenin i" di Fidenza. Il contesto normativo di sviluppo è stato quello dell'alternanza scuola-lavoro, che ha permesso l'interazione fra generazioni, fra coloro che si affidano alla memoria e chi abita il presente per contribuire al futuro."               

informa Maria Pia Bariggi, ricordando che il sostegno finanziario di tutte queste iniziative è frutto della partecipazione ai bandi regionali dell'"Istituto per i beni artistici culturali e naturali".


Il Sindaco dal canto suo ha espresso la sua soddisfazione di veder finalmente realizzato un intervento atteso da tempo.

2 commenti:

  1. Per sorridere un po' tra 'na stranüdäda e cl'ätra: äva spiänè un vistì e un bel pär äd sändälén ch'äva tòtt dü ân indré, par l'ucäsión. I m'han duì quätèr 'me 'n äšän, par via del frödd e s'é vist änienta. I m'ävän pitürè la facia, cme 'n cäncèll e, par via äd la mäscaren'na s'é vist änienta. Äm s'era mìssa culana, collier, urcén, ca pareva un albero di Natale e s'é vist änienta. Päsiensa. sum cuntenta li stéss.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Clary, tu sei e sarai bella sempre, con o senza mascherina.

      Elimina

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi