giovedì 10 settembre 2020

Premio “Don Amos Aimi” 2020


Il Comune di Fidenza anche quest'anno conferma il Premio “Don Amos Aimi”, giunto alla 3^ edizione ed inserito all'interno della “Festa Internazionale della Storia” 2020.


Il premio è finalizzato alla promozione della ricerca storica "dando riconoscimento ad opere relative alla storia di Fidenza nel suo divenire nei secoli, pubblicate nell'ultimo decennio".
Il premio è dedicato alla memoria di Don Amos Aimi, "archivista della curia vescovile, bibliotecario del seminario vescovile, canonico penitenziere della Cattedrale, parroco di Bastelli, amministratore parrocchiale di Chiusa Ferranda, studioso appassionato e instancabile della Storia di Fidenza come testimoniano i numerosi saggi da lui scritti e curati".

Come già accennato "il premio vuole incentivare quelle ricerche, tradotte in saggi, romanzi o compendi che mappano le vicende della nostra città e che sistematizzano entusiasmo competenze ed energie perché i più ne abbiano accesso e partecipino in modo consapevole alla vita della nostra comunità"

E' previsto che le candidatura delle opere dovrà essere presentata "entro le ore 12 del giorno 28 settembre 2020"; successivamente "le opere verranno valutate da una selezionata e prestigiosa giuria".

La premiazione ufficiale "si terrà il 24 ottobre 2020 secondo modalità che terranno debitamente conto delle possibilità operative compatibili con le misure di sicurezza previste per la gestione dell'emergenza sanitaria da COVID-19".


EDIZIONI PRECEDENTI






Nessun commento:

Posta un commento

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi