mercoledì 14 ottobre 2020

Fidentia e Borgo da scoprire: un "Percorso archeologico guidato gratuito"

La Soprintendenza Archeologica Belle Arti per le province di Parma e Piacenza, dopo la risposta positiva alle GEP 2020 con i percorsi guidati del 26 settembre, anche quest’anno inserisce Fidenza nelle iniziative del Piano Nazionale di Valorizzazione del Patrimonio,  riproponendo per chi non ha potuto partecipare all’edizione GEP, un percorso archeologico narrato, che attraverso un breve itinerario dal ponte romano dell’antica Fidentia agli splendidi rilievi della Cattedrale, racconta la genesi storica e urbanistica dalla Fidentia romana alla città cristiana di Borgo S. Donnino. 

L’iniziativa della SABAP PR PC, in collaborazione con il Comune di Fidenza e Terre di Verdi, si inserisce nella programmazione degli eventi che la Soprintendenza propone al pubblico  all’interno del programma del Piano Nazionale di Valorizzazione del Patrimonio 2020, sulle due province di competenza, Parma e Piacenza.  


Quest’anno in modo particolare si vuole offrire al pubblico un’occasione di ripresa attraverso il piacere della conoscenza del ricco patrimonio di beni culturali sul territorio. A guidare il pubblico nel percorso narrativo sarà la dott.ssa Roberta Conversi, funzionario archeologo della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Parma e Piacenza

La prenotazione è obbligatoria e da effettuarsi entro il giorno precedente l’evento presso l’ufficio IAT Casa Cremonini (tel. 0524/83377 iat.fidenza@terrediverdi.it)

Sarà obbligatorio indossare la mascherina, in modo particolare, quando gli spazi non permetteranno di mantenere la distanza di sicurezza.  

Numero massimo di persone a turno: 20   Ritrovo davanti allo IAT   Orario: 15.00

Nessun commento:

Posta un commento

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi