sabato 1 maggio 2021

L'inno dei lavoratori risuona nel cortile del Palazzo Municipale

 

I sindacati confederali e l'Amministrazione Comunale di Fidenza hanno onorato sabato 1° maggio la ricorrenza della Festa del Lavoro nel broletto del Palazzo Municipale.

Il discorso ufficiale dell'Amministrazione Comunale, che ha introdotto la cerimonia, è stato curato da Maria Pia Bariggi, assessore con deleghe a Cultura, Urbanistica,  e Progetto speciale via FrancigenaNel suo intervento, ha richiamato i riferimenti storici che rimandano alle lotte per i diritti dei lavoratori ed il significato anche attuale della Festa del 1° maggio

A seguire l'intervento delle istituzioni sindacali affidato a Raffaele Tagliani, Responsabile zona Fidenza CGIL Parma, presente alla cerimonia unitamente a Donato Sementina, segretario confederale CISL Parma e Maria Teresa Monni, Segretario Organizzativo UILM Parma. 

La cerimonia è proseguita con l'intervento conclusivo del Sindaco Andrea  Massari che, opportunamente, ha richiamato i presenti alla situazione economica e sociale locale in riferimento alle difficoltà attuali ingenerate dall'emergenza pandemica in atto. Ha altrettanto opportunamente sottolineato la sostanziale tenuta del sistema produttivo locale anche in termini di occupazione.

Gli interventi musicali della Banda Comunale di Fidenza che avevano sottolineato alcuni momenti hanno concluso nel modo migliore la cerimonia.


Nessun commento:

Posta un commento