lunedì 28 luglio 2014

Fidenza perde la sua storica gru


Il profilo panoramico, lo skyline, di Fidenza ancora una volta muta. Domani la storica gru di Via IV Novembre verrà rimossa. 

Chi volesse darle un ultimo sguardo ha poche ore a disposizione, la sofferta decisione ormai è presa e, come sei anni fa con Villa Panini, non si torna indietro.  
La viabilità fidentina potrà trarne beneficio e questo è importante, i ricordi possono attendere visto che la costruzione in area ex Esso rimane. 


















E pensare che eravamo partiti così bene!

7 commenti:

  1. Non è che si potrebbe demolire quello schifo ed obbrobrio d'un palazzone, che non verrà mai occupato da niente e da nessuno? Ci sono esperti demolitori, in provincia, usiamoli, per una buona e giusta causa.

    RispondiElimina
  2. Farlo implodere, penso non si possa, per la vicinanza alle abitazioni e all'importante circonvallazione di Via Gramizzi (äl gh'é propria sura). Forse si potrebbe sezionare e resecare, ammortizzando una parte della spesa con la vendita dei laterizi. Sòja me?

    RispondiElimina
  3. Senz'altro comunque, andrebbe demolito, per il decoro di Fidenza.

    RispondiElimina
  4. Germano Meletti29 luglio 2014 22:13

    Io demolirei chi lo approvò a suo tempo

    RispondiElimina
  5. Meletti, anche in questo caso sono sempre i soliti ri-votati. Mah!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non solo da quelli attuali, ma sono intervenuti pesantemente anche con quella che si è dimessa due mesi prima della scadenza. Il tempo le farà vedere , come al solito le avremo sul groppone. Per la CONTINUITA' pre precedente, CONTINUITA' precedente e dimessa, CONTINUITA' attuale, con probabile promozione nel concorso odierno.. 69 anni in CONTINUITA'.

      Elimina

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi