venerdì 18 ottobre 2019

“Mangia-musica 2019”, il menù di Gianluigi Negri


«La vocazione di “Mangia - musica”, giunta alla quarta edizione qui al teatro Magnani è quella di far dialogare due realtà che connotano il nostro territorio: quella della cultura musicale e quella della cultura connessa all'alimentazione»  «La presenza degli artisti non è solo esibizione, ma incontro dialogante con il pubblico e altrettanto occorre dire delle personalità legate agli alimenti che, in modo mai scontato, consentono di leggere in chiave diversa quanto pensiamo di conoscere e invece merita di essere approfondito: una raccolta di testimonianze in cui i protagonisti si alternano, con riconosciute, riconoscibili, diverse sensibilità»
così l’assessore Maria Pia Bariggi alla presentazione di «Mangiamusica 2019».
Apprezzamento che il sindaco Andrea Massari estende all’ideatore Gianluigi Negri che poi illustra il programma definendole “appetibile”:



Si parte sabato 26 ottobre con Roberto Brivio, Flavio Oreglio e Alberto Patrucco; sabato 2 novembre è la volta di Rossana Casale mentre sabato 9 novembre Renato Pozzetto. Infine sabato 14 dicembre, l'ultimo spettacolo con Enrico Ruggeri e i “Decibel”.
"Compagni di viaggio nel nostro percorso gioioso, goloso, musicale, divertente e coinvolgente: sono Cristina Cerbi dell’Osteria di Fornio, i caseifici Coduro e Persegona e il birrificio “Toccalmatto” con il mastro birraio Bruno Carilli». 
Tutti gli appuntamenti di «Mangiamusica» saranno al teatro Magnani e a ingresso gratuito sino ad esaurimento posti. 



GLI APPUNTAMENTI


Sabato 26 Ottobre
“Invenzioni a tre voci”
Roberto Brivio (sessant’anni di carriera per lo storico componente dei Gufi), Flavio Oreglio e Alberto Patrucco si ispirano a Bach per intrecciare armonie e contrappunti di storie, aneddoti, battute e canzoni. Colpi di teatro (canzone) e il calore dei racconti del focolare.

In abbinamento: degustazione di birre del Birrificio Toccalmatto, presentate dal mastro birraio Bruno Carilli.

Sabato 2 Novembre
Rossana Casale
“Jazz Trent’anni da Brividi – Acustica Duo”: Rossana Casale, accompagnata al pianoforte da Emiliano Begni, si racconta attraverso le canzoni che hanno segnato la sua carriera. Da quelle scritte da lei e per lei da grandi autori della musica pop a quelle di repertorio jazz e musical.

In abbinamento: degustazione di Parmigiano Reggiano biologico prodotto dall’Azienda Agricola Persegona di Pieve di Cusignano.


Sabato 9 Novembre
Renato Pozzetto
“A me mi piace il cine”: intervista con l’ombrèla (e con un filo logico importante) a un genio della comicità italiana e consegna del Premio Mangiacinema – Creatore di Sogni. Il racconto di oltre cinquant’anni di carriera tra grande schermo, teatro, musica e televisione.

In abbinamento: show cooking e degustazione con Cristina Cerbi, chef dell’Osteria di Fornio.

Sabato 14 Dicembre
Enrico Ruggeri e i Decibel
“Forever Punk”: i classici di oltre quarant’anni di carriera, tra punk e new wave, raccontati (e proiettati) in un’intervista multimediale con Ruggeri, Fulvio Muzio e Silvio Capeccia che presentano al pubblico e alla stampa il nuovo disco e dvd live in uscita in uno speciale cofanetto.

In abbinamento: degustazione del miglior Parmigiano Reggiano d’Italia (classifica del “Gambero Rosso”) prodotto dal Caseificio Sociale Coduro.

Tutte le serate si svolgono al Teatro Magnani di Fidenza e sono a ingresso libero ed iniziano alle 21.

Scarica il programma di Mangiamusica 2019


Nessun commento:

Posta un commento

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi