giovedì 29 agosto 2013

Le decorazioni della stanza della Confraternita del SS. Sacramento

Nell'unico edificio ancora unito al Duomo di Fidenza situato a destra dell'abside della cattedrale troviamo una stanza al piano terra che presenta interessanti decorazioni. La stanza è così citata nell'articolo del prof. Guglielmo Ponzi dedicato alla cappella del SS. Sacramento: "Si devono infine alla Confraternita del SS.Sacramento anche alcune  tracce di decorazione  con angeli e i simboli della passione emerse in passato, ma tuttora inedite, sulle pareti della  volta di una  sala contigua alla omonima cappella, quasi certamente l’antica sede del pio sodalizio, resa accessibile attraverso una porticina, esistente fino agli ultimi anni sessanta  a lato dell’altare."

"I dipinti, che pure necessitano di restauro, rivelano un’ottima fattura; databili alla fine del Cinquecento, essi rientrano a buon diritto nella preziosa eredità artistica e culturale dell’estinta confraternita,  la cui storia merita certamente di essere conosciuta."
Breve ma completa questa annotazione ci rinvia alle immagini fotografiche inedite che vi proponiamo. Queste immagini ci conducono pertanto alla scoperta di particolari conservati nel nostro Duomo meno noti ma importanti per conoscerne la sua complessa storia. L'innegabile fascino delle sculture della facciata  tende infatti a porre in ombra tutto il resto che spesso è stato oggetto di interventi impropri anche in anni recenti.









1 commento:

  1. Ambrogio, grazie a te per le interessanti "inedite" e grazie a Mino Ponzi per l'amore che profonde nei suoi studi d'arte borghigiana. Non solo "Cittadini Benemeriti", ma "Ufficiali Della Repubblica". Subito ed entrambi.

    RispondiElimina

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi